Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
altrove2000

Identificazione tre monete

Risposte migliori

altrove2000

Ciao, da molto tempo ho da parte tre monete , che non mi sono mai preso la briga di identificare, perche' secondo me troppo usurate.

Siccome leggendo il forum, ho visto altri utenti che hanno postato delle monete "impossibili" da identifcare, ma prontamente identificate dagli esperti, propongo anche le mie, grazie.

La prima ha un peso di circa 3,8 grammi la dimensione , essendo quasi rettangolare è di 2 mm X 2,3 mm il materiale dovrebbe essere rame anche se sembrerebbe una mistura.

Per facilitare la lettura, a me sembra un grande 4 o un triangolo con delle piccole lettere .

La seconda pesa 2,5 mm e ha un diametro di circa 2,9 mm.

Sembrerebbe una figura, un busto forse con una corona con la mano destra alzata.

L'ultima pesa 3,3 grammi, ed avendo anche questa una forma rettangolare gha le seguenti misure 2,0 X 2,9 mm.

Apparentemente sembra una moneta romana con figura verso dx.

La terza moneta la posto sul post seguente per ragioni di spazio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stefano.marengo

ciao le monete sono veramente messe male.

dalla mio poca esperienza ti posso dire che la terza potrebbe essere un quattrino di milano.

ciao stefano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Ciao, grazie dell'intervento, certamente come scritto sono molto deturpate, ma magari qualche esperto riesce a capire qualcosa; per quanto riguarda la terza, a me continua sembrare piu' qualcosa relativo ad una moneta romana , piuttosto che un quattrino, attendiamo comunque conferme, ciao.

Modificato da altrove2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cometronio

La seconda potrebbe essere bizantina.

La prima (molto forse :lol: ) greca.

La terza sembra abbia un busto di profilo, come nelle romane, ma non mi sembra di stile romano; se fosse sarebbe molto tarda, se non barbarica.

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Ciao, anch'io avevo pensato che la seconda potrebbe essere bizantina e la terza, romana. La piu' curiosa resta la prima, ma non ho idea cosa potrebbe essere , aspettiamo qualche altra opinione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

A me la terza ricorda una rara moneta di Ruggero Borsa per la zecca di Salerno: http://www.mcsearch.info/record.html?id=300091

Così a naso anche per la seconda starei sui Normanni (al rovescio cosa vedi?).

Modificato da Follis Anonimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Complimenti, effettivamente ci assomiglia veramente tanto, corrisponde inoltre sia nel peso che nella misura; direi che la figura è quella. Il rovescio invece , nel mio caso è molto usurato e forse l'unica lettera che potrei vedere è la R in alto a sinistra.

Se fosse quella sarebbe una bella fortuna, ho fatto bene a tenerle da parte per tutto questo tempo...

Per quanto riguarda la seconda, è molto difficile perche' anche in questo caso è molto consumata; ha una foto di riferimento per cercare almeo cosa vedere? Confermo che la figura visibile è un busto forse con testa coronata e mano destra alzata e aperta. ( assomiglia a questa http://www.mcsearch.info/ext_image.html?id=456669 )

Pensavo che la prima per quanto messa male fosse la piu' "semplice" da identificare per via di quel 4 o triangolo che la contraddistingue, invece mi sbagliavo.

Grazie , ciao.

Modificato da altrove2000

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

ll fatto che sul rovescio della terza si distinguano solo poche lettere è normale: queste monete sono molto spesso ribattute e la tua non fa eccezione.

Per quanto riguarda la seconda, al dritto c'è sicuramente la figura di un Imperatore (se bizantina) / sovrano / duca, mentre al rovescio non riesco proprio a capire. Comunque guardando ancora il dritto, se dovessi sbilanciarmi, direi sempre normanni. Come testo di riferimento: http://books.google.it/books?id=jgSNmsXG1jwC&printsec=frontcover&hl=it&source=gbs_ge_summary_r&cad=0#v=onepage&q&f=false

C'è anche qualche tavola, magari sei fortunato.

Per la prima, per il momento nebbia fitta!

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Ho trovato questo interessante post sempre di questo forum dove Vox79 ha postato una foto di una moneta molto simile alla mia; ma del rovescio non saprei...

Per quanto riguarda la terza , secondo te si potrebbe identificare con una buona percentuale di sicurezza in una di Ruggero Borsa?

Ciao, restando in attesa di ulteriori inteventi di altri esperti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

Su ruggero Borsa sono abbastanza convinto, non al 100 % ma all'80.

Per la seconda, dopo averci riflettuto ancora un po', si potrebbe riconsiderare l'ipotesi Bisanzio. La chiave è capire cosa ci sia al rovescio, anche un piccolo dettaglio può essere determinante. Comunque non mi pare possa essere quella dell'altra discussione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Diciamo che se proprio dovessi rispondere direi che al rovescio , troverei un altro busto... ma di piu' è proprio difficile...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Ciao fedafa, infatti come dicevo anche a me sembrerebbe un altro busto, comunque sulla falsa riga della foto da te postata, ma vista l'usura è un po difficile...

Grazie del contributo, speriamo in Follis Anonimo che ha gia' avuto l'ottima intuizione (non ci sarei mai e poi mai arrivato) del Ruggero Borsa.

Per la prima moneta, comincio ad avere poche speranze...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

Si potrebbero specificare i particolari del dritto per cercare di restringere il campo:

sembra un Imperatore con croce astile retta dal braccio destro con la mano rivolta in alto. Invece la mano sinistra, se guardate bene, si trova in basso al centro davanti al busto e regge l'akakia, una sorta di rotulo. Partendo da questo magari si può andare per esclusione.

Vi lascio riflettere.

Ciao!

Modificato da Follis Anonimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Provo a metterti 2 foto indicandoti i "particolari" che vedo:

nella prima, si tratta della mano destra aperta , mentre nella sinistra sembra tenere qualcosa di dritto con sopra una specie di pomello (tipo scettro).

Al rovescio, cosa piu' difficile che mai, mi sono accorto che oltre ad un busto come gia' detto potrebbe avere nella mano dx una croce... speriamo aiuti un po' per identificare la moneta, ciao.

Chiedo inoltre a parziale conferma di Follis Anonimo , l'opinione di qualche esperto sulla terza , per un eventuale conferma del Ruggero Borsa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

la terza

Io qui, se tolgo gli occhiali e stringo gli occhi :rolleyes: , ci vedo al R/ un cavaliere su cavallo al galloppo verso sin.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Adesso che me l'hai detto se guardo magari mi sembra di vederlo, ma in realtà quasi sicuramente al posto del cavaliere io vedo tre lettere in verticale due potrebbero essere R o una R e una D l'altra non so'.

Come di ceva Follis Anonimo, se si trattasse di Ruggero Borsa, le monete erano ribattute e dunque le lettere potrebbero essere confondibili.

posto una foto indicando dove vedo le lettere, spero si veda qualcosa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

chievolan

Nei punti che hai evidenziato io ci vedo, in ordine: braccio del cavaliere, testa del cavallo, arto anteriore del cavallo.

Ma forse è meglio che rimetta gli occhiali :rolleyes: .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

A me è venuta in mente la moneta di Ruggero Borsa partendo dal dritto per via dei due "nastrini" svolazzanti, ben visibili sul tuo esemplare. E da qui sono passato a considerare il rovescio che mi pareva calzante. Mi sembra poi di vedere i bracci di una croce che potrebbero riferirsi al tipo della precedente moneta poi ribattuta (nel caso un follis bizantino). Purtroppo on line non si trovano altri confronti.

Se riesci effettivamente a scorgere alcune lettere, tra le quali almeno una R, credo che i conti tornino. Almeno credo...

PS

per le altre due monete la vedo dura.

Modificato da Follis Anonimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Provo a postare un altra foto, con una di riferimento presa da famoso sito mcsearch.info, dove provo a confrontare le lettere che credo di vedere...

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

Ma sì che è quella!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

E se è quella ricomplimenti ancora allora.

Per le altre 2 , una dovfebbe essere bizantina e li ci fermiamo.; l'altra quella cge per me sembrava la piu' interessante ninete... peccato.

Per finire la Ruggero Borsa, che conservazione daresti, l'indice di rarità mi sembra alto per il tipo di moneta, grazie.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Follis Anonimo

La conservazione è quella che è (MB ?) ma considerando la rarità dovresti essere soddisfatto (sempre se è quella ma, ripeto, io credo che ci siano buone probabilità).

Su quella bizantina magari prima o poi qualche idea salterà fuori. Sulla prima io continuo a non avere nessuna idea e forse non è nemmeno il mio campo. Chissà...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

altrove2000

Quandi dici considerando la rarità si potrebbe parlare di Molto rara (R2) per esempio?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×