Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
wolves1987

conservazione monete FDC

Risposte migliori

wolves1987

Come posso conservare le monete fdc in un unico raccoglitore visto che nei fogli di plastica dopo un po di tempo si deteriorano?????

Grazie, Massimo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk

Ciao!

puoi mettere le monete negli oblò con sottile strato polimerico (mylar)

io per preservare le monete in FDC e FDCr uso però inserire le monete in sottili bustine di polistirene (le vende ad esempio Abafil in confezioni da 100 pezzi), quindi ripiego la moneta nella pellicola e la infilo in una bustina di PVC (polivinilcloruro) a tasca (quelle usate per le perizie per capirci), quindi la ripongo nell'album.

E' un sistema che mi è stato consigliato da un noto professionista conosciuto in una sala d'asta.

Ciao

R

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
Ciao!

puoi mettere le monete negli oblò con sottile strato polimerico (mylar)

io per preservare le monete in FDC e FDCr uso però inserire le monete in sottili bustine di polistirene (le vende ad esempio Abafil in confezioni da 100 pezzi), quindi ripiego la moneta nella pellicola e la infilo in una bustina di PVC (polivinilcloruro) a tasca (quelle usate per le perizie per capirci), quindi la ripongo nell'album.

Ciao Riccardo,

lo stesso sistema mi è stato consigliato per le monete d'argento in FDC.Cioè per conservarle al meglio mi hanno detto di metterle nelle bustine di polistirene trasparentissime e poi appogiarle direttamente nelle caselle dei soliti vassoi anche senza bustina a tasca.

Mi confermate che questo metodo sia il migliore?E' meglio delle capsule?

Infine vorrei chiedervi se le bustine bisogna tenerle sempre chiuse o se bisogna aprirle ogni tanto per far respirare le monete.Lo chiedo perchè ho intenzione di comprare alcune monete d'argento in FDC con i fondi speculari e non vorrei che si crei la pattina nei campi lucenti.

Grazie

Dimitrios

P.S. Tu Riccardo, da quanto usi questo sistema?Hai notato qualche differenza daq quanto hai imbustato le tue monete?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Quraysh al-Warthani

se la moneta la estrai direttamente dal rotolino e la metti nella plastica non si ossida, almeno non succede nel periodo di 5-6 anni dopo non ti so dire ma penso di no!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rickkk
Ciao!

puoi mettere le monete negli oblò con sottile strato polimerico (mylar)

io per preservare le monete in FDC e FDCr uso però inserire le monete in sottili bustine di polistirene (le vende ad esempio Abafil in confezioni da 100 pezzi), quindi ripiego la moneta nella pellicola e la infilo in una bustina di PVC (polivinilcloruro) a tasca (quelle usate per le perizie per capirci), quindi la ripongo nell'album.

P.S. Tu Riccardo, da quanto usi questo sistema?Hai notato qualche differenza daq quanto hai imbustato le tue monete?

94246[/snapback]

Io uso questo sistema da qualche anno (almeno 3)... le monete in FDC rosso (ad esempio i 10 centesimi del Regno) mi sembrano nelle stesse condizioni di quando le ho inserite.

Ho notato comunque che anche alcuni commercianti non periziano più le monete nelle semplici bustine di PVC, ma interpongono questa bustina di polistirene (chiamato anche crystal).

Dal punto di vista chimico questo è sensato: le bustine "da perizia" sono realizzate in PVC, il polimero del cloruro di vinile (il tristemente famoso CVM , responsabile di tanti tumori tra gli operai di Marghera). Nel PVC il contatto con una radiazione UV (componente della luce solare) provoca la rottura di un legame chimico: il polimero un punto si spezza e viene liberata una monecola di acido cloridrico (HCl).

La molecolina di acido cloridrico nel nostro caso si troverebbe a contatto con l'argento o con il rame della nostra moneta... con esito nefasto: ossidazione e corrosione :(

Certo, è solo una molecolina... ma ogni raggio UV con la giusta lunghezza d'onda può liberare una molecola di HCl.

Il polistirene è invece inerte dal punto di vista della stabilità alle radiazioni e non può liberare sostanze acide perchè non contenute nella molecola.

Purtroppo però i polimeri contengono moltissimi altri componenti: stabilizzanti, antiossidanti, ecc. e sapere esattamente l'effetto dei componenti sui metalli delle nostre monete è pressochè impossibile

Ciao

R

Modificato da rickkk

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
se la moneta la estrai direttamente dal rotolino e la metti nella plastica non si ossida, almeno non succede nel periodo di 5-6 anni dopo non ti so dire ma penso di no!

94258[/snapback]

Grazie per la risposta.

Il tuo commento riguarda però le monete recenti.Per le monete più datate, come per esempio piastre papali,ducatoni etc è ovvio che non possiamo più parlare di rotolini :)

Io intendevo appunto queste monete con 200-300 anni alle spalle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimitrios
Io uso questo sistema da qualche anno (almeno 3)... le monete in FDC rosso (ad esempio i 10 centesimi del Regno) mi sembrano nelle stesse condizioni di quando le ho inserite.

Ho notato comunque che anche alcuni commercianti non periziano più le monete nelle semplici bustine di PVC, ma interpongono questa bustina di polistirene (chiamato anche crystal).

Grazie anche a te per la risposta Riccardo.

Da quello che ho capito quindi, è meglio usare le sottili bustine di polistirene.

Attualmente io uso gli oblò autoadesivi dove mi pare che il materiale della plastica della “finestra” che è in contatto con la moneta sia identico (?) a quello usato per le bustine di polistirene. Possiamo dire dunque che l’uso degli oblò o delle sottili bustine in questione sia equiparabile da un punto di vista protettivo.

Posso confermare la perfetta conservazione delle monete all’interno degli oblò ma devo sottolineare che le monete da me conservate in questo modo sono tutte in oro che come si sa è estremamente resistente a qualsiasi deterioramento e formazione di patina.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×