Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Eldorado

Come fotografare le monete

Recommended Posts

ilnumismatico
Il 7/6/2019 alle 22:19, mamic dice:

Ho seguito ,in parte,l'interessante discussione sul come fotografare le monete , complimenti a tutti ; domanda :  una "dritta" sul come fotografarle quando sono nelle bustine periziate ?

Ciao,
Diciamo che se si vuole fare una buona foto, che esalti la bellezza della moneta, la plastica della perizia non dovrebbe esserci.
E' ovvio che in questo caso rappresenti un "collo di bottiglia" non indifferente.
Quindi, sintetizzando al massimo, il concetto si riassume in: una buona (e bella) foto comincia con l'avere la moneta "nuda" in mano.
Se questo non è possibile, si deve scendere a compromessi.
Il compromesso maggiore sono le parti riflettenti della plastica.
L'unica dritta che posso darti è quella di scattare evitando il più possibile riflessioni sulla plastica.
Ti allego la foto di un marengo aratrice (in oro rosso), scattata da dentro la bustina peritale tanti anni fa con una vetustissima compatta digitale. Il riflesso c'è, ma è "poco" percepibile, e ciò ha facilitato anche l'operazione di scontorno
 

20L-1912_rosso_w.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

mamic
4 ore fa, ilnumismatico dice:

Ciao,
Diciamo che se si vuole fare una buona foto, che esalti la bellezza della moneta, la plastica della perizia non dovrebbe esserci.
E' ovvio che in questo caso rappresenti un "collo di bottiglia" non indifferente.
Quindi, sintetizzando al massimo, il concetto si riassume in: una buona (e bella) foto comincia con l'avere la moneta "nuda" in mano.
Se questo non è possibile, si deve scendere a compromessi.
Il compromesso maggiore sono le parti riflettenti della plastica.
L'unica dritta che posso darti è quella di scattare evitando il più possibile riflessioni sulla plastica.
Ti allego la foto di un marengo aratrice (in oro rosso), scattata da dentro la bustina peritale tanti anni fa con una vetustissima compatta digitale. Il riflesso c'è, ma è "poco" percepibile, e ciò ha facilitato anche l'operazione di scontorno
 

20L-1912_rosso_w.jpg

Ciao ; ti ringrazio per la risposta;  ad essere sincero stento a credere che la foto che hai postato sia stata fatta  "attraversando " una bustina ;;..è incredibile , ma come ci sei riuscito ? Raccontala giusta : hai l'attrezzatura idonea per fare una simile foto  ..vero ? O sei un professionista  fotografo ? Io non riesco a capacitarmi come si possa fare una tale foto attraversando la bustina...Complimenti 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
1 ora fa, mamic dice:

Ciao ; ti ringrazio per la risposta;  ad essere sincero stento a credere che la foto che hai postato sia stata fatta  "attraversando " una bustina ;;..è incredibile , ma come ci sei riuscito ? Raccontala giusta : hai l'attrezzatura idonea per fare una simile foto  ..vero ? O sei un professionista  fotografo ? Io non riesco a capacitarmi come si possa fare una tale foto attraversando la bustina...Complimenti 

Grazie per gli ammirati complimenti!
Ovviamente ti garantisco che la foto fu scattata ai tempi che furono con una vetusta compatta, quando iniziai a giocare con le foto. Se noti infatti, come avevo accennato, nella foto compaiono i cenni dei riflessi sulla plastica.
lo scontorno è stato effettuato con molta pazienza...
Nel corso del tempo ho acquistato un'attrezzatura professionale, ed il mio sogno sarebbe proprio quello di lavorare nel campo professionale delle aste pubbliche, sogno che ha avuto un piccolo ma importante inizio, fotografando una piccola selezione di monete pregiate dell'ultima asta Varesi (la 74^). La foto in copertina al catalogo d'asta è la mia :) 

Ti allego anche una foto paragone, scattata con la vecchia compatta e la reflex che tuttora uso, di un littore stupendamente patinato. Puoi vedere non solo le differenze tecniche tra le due macchine, ma anche come nonostante le limitatezze tecniche, solo senza la bustina della plastica puoi riuscire a cogliere la vasta gamma di toni delle patine senza riflessi.

Nel forum, se cerchi, ho realizzato anche una guida fotografica.
Inoltre c'è il mio sito, www.ilnumismatico.com, dove puoi vedere qualche altro piccolo scatto

 

52474385_2291617874383978_1623412438621749248_n.jpg

paragone_w.jpg

Edited by ilnumismatico

Share this post


Link to post
Share on other sites

mamic
43 minuti fa, ilnumismatico dice:

Grazie per gli ammirati complimenti!
Ovviamente ti garantisco che la foto fu scattata ai tempi che furono con una vetusta compatta, quando iniziai a giocare con le foto. Se noti infatti, come avevo accennato, nella foto compaiono i cenni dei riflessi sulla plastica.
lo scontorno è stato effettuato con molta pazienza...
Nel corso del tempo ho acquistato un'attrezzatura professionale, ed il mio sogno sarebbe proprio quello di lavorare nel campo professionale delle aste pubbliche, sogno che ha avuto un piccolo ma importante inizio, fotografando una piccola selezione di monete pregiate dell'ultima asta Varesi (la 74^). La foto in copertina al catalogo d'asta è la mia :) 

Ti allego anche una foto paragone, scattata con la vecchia compatta e la reflex che tuttora uso, di un littore stupendamente patinato. Puoi vedere non solo le differenze tecniche tra le due macchine, ma anche come nonostante le limitatezze tecniche, solo senza la bustina della plastica puoi riuscire a cogliere la vasta gamma di toni delle patine senza riflessi.

Nel forum, se cerchi, ho realizzato anche una guida fotografica.
Inoltre c'è il mio sito, www.ilnumismatico.com, dove puoi vedere qualche altro piccolo scatto

 

52474385_2291617874383978_1623412438621749248_n.jpg

paragone_w.jpg

Haaaaaaaa Avevo ragione io  , sei diventato un professionista con adeguata attrezzatura  ; ci vuole pazienza e capacità per arrivare a simili livelli ....a me preclusi . Bravissimo ,complimenti ancora ..P.S.  quando mi servirà vengo da te con un paio di monete sigillate e , sconto 99% ,io sono poverino , mi immortali come sai fare solo tu ,le mie due gioie. Ciao 

Share this post


Link to post
Share on other sites

ilnumismatico
1 ora fa, mamic dice:

Haaaaaaaa Avevo ragione io  , sei diventato un professionista con adeguata attrezzatura  ; ci vuole pazienza e capacità per arrivare a simili livelli ....a me preclusi . Bravissimo ,complimenti ancora ..P.S.  quando mi servirà vengo da te con un paio di monete sigillate e , sconto 99% ,io sono poverino , mi immortali come sai fare solo tu ,le mie due gioie. Ciao 

Nulla è precluso se si desidera e ci combatte per averlo.
L'attrezzatura conta, ma relativamente.
Ecco alcuni scatti eseguiti con vetusta compatta.
Come vedi, sono più che dignitosi... fatti con compatta, ed utilizzando una scatola di scarpe e due forchettoni da insalata come stativo...

5L-1936_w.jpg

Morgan_Dollar_1885_w.jpg

5Lire-1930_toned.jpg

5L-1930_toned.jpg

  • Like 1
  • Thanks 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.