Jump to content
IGNORED

FERDINANDO I 5 TORNESI 1819


Recommended Posts

post-14369-0-84284200-1325200017_thumb.j

Salve, ho trovato fgra le monete di Ferdinandfo I questa da 5 tornesi dove la Q di cinque risulta sostituita con una o, volevo chiedere se è una varietà nota grazie e auguri di Buon Anno a tutti i lamonetani

Link to comment
Share on other sites


ciao duesicilie,effettivamente sembrerebbe proprio una O,personalmente non ho mai visto questo tipo di errore,forse si era rotto il punzone della Q e lo hanno sostituito con la O,oppure è stato un errore dovuto alla distrazione degli operai della zecca,comunque ti faccio i miei complimenti per il ritrovamento.

perchè non posti una foto anche del dritto?

Link to comment
Share on other sites


post-14369-0-60444100-1325201151_thumb.j

Grazie della risposta, posto il dritto della moneta, ho trovato questa varietà riguardando con attenzione le monete della mia collezione, ho anche trovato una varietà per moneta di Ferdinando III per Sicilia che ho postato su una discussione diversa

Link to comment
Share on other sites


Solo la visione dal vivo e da un perito di questa monetazione potrebbe confermare quanto si vede! Io la farei vedere bene e sigillare se dal vivo non si vedono tracce di manomissione o di usura. :good:

Link to comment
Share on other sites


Grazie, vedrò di farla vedere se mi è possibile a un perito, per quanto riguarda la moneta penso si noti anche dalla foto che la lettera corrisponde proprio a una o

uguale a quella del rigo superiore anche se più piccola

Edited by duesicilie
Link to comment
Share on other sites


Ciao.

Ho fatto un piccolo fotolavoro da cui posso dedurre che la lettera in questione sembrerebbe al 90% una O e non una Q

Questo e quello che ho fatto:

Ho contrastato la O della moneta per vedere se vi fossero tracce di metallo ma non se né vedono.

Ho preso un 5 tornesi dello stesso anno ho preso la q e l'ho confrontato con questa. Po ho tolto le parti superflue per rendere la Q una O.Dopo ho preso la Q modificata e l'ho soprapposta alla O e non combaciano.

Vi invio il lavoro

post-23561-0-50080600-1325300859_thumb.j

Edited by fabione191
Link to comment
Share on other sites

Awards

Ciao.

Ho fatto un piccolo fotolavoro da cui posso dedurre che la lettera in questione sembrerebbe al 90% una O e non una Q

Questo e quello che ho fatto:

Ho contrastato la O della moneta per vedere se vi fossero tracce di metallo ma non se né vedono.

Ho preso un 5 tornesi dello stesso anno ho preso la q e l'ho confrontato con questa. Po ho tolto le parti superflue per rendere la Q una O.Dopo ho preso la Q modificata e l'ho soprapposta alla O e non conbaciano.

Vi invio il lavoro

Ottimo lavoro Fabione, bravo, infatti la lettera q modificata ci stà un pò stretta.

Anche la parte in basso della lettera o della moneta di Duesicilie è diversa, più arrotondata e perfettamente identica alla parte superiore, non si notono infatti segni di manomissioni o altro, qui mi sembra effettivamente che il coniatore abbia commesso l'errore, magari prendendo dalla ciotola la lettera sbagliata :lazy:

Consiglierei vivamente, così come hanno suggerito altri, di farla periziare, potrebbe essere una variante non di poco conto, da inserire in un futuro, in lavori che elencano queste particolarità.

Link to comment
Share on other sites


Ciao.

Ho fatto un piccolo fotolavoro da cui posso dedurre che la lettera in questione sembrerebbe al 90% una O e non una Q

Questo e quello che ho fatto:

Ho contrastato la O della moneta per vedere se vi fossero tracce di metallo ma non se né vedono.

Ho preso un 5 tornesi dello stesso anno ho preso la q e l'ho confrontato con questa. Po ho tolto le parti superflue per rendere la Q una O.Dopo ho preso la Q modificata e l'ho soprapposta alla O e non conbaciano.

Vi invio il lavoro

Ottimo lavoro Fabione, bravo, infatti la lettera q modificata ci stà un pò stretta.

Anche la parte in basso della lettera o della moneta di Duesicilie è diversa, più arrotondata e perfettamente identica alla parte superiore, non si notono infatti segni di manomissioni o altro, qui mi sembra effettivamente che il coniatore abbia commesso l'errore, magari prendendo dalla ciotola la lettera sbagliata :lazy:

Consiglierei vivamente, così come hanno suggerito altri, di farla periziare, potrebbe essere una variante non di poco conto, da inserire in un futuro, in lavori che elencano queste particolarità.

Grazie troppo gentile.

Ti auguro a te e a tutti gli altri della sezione buon anno nuovo che esso ti porti tante nuove monete e soddisfazioni.

Link to comment
Share on other sites

Awards

Consiglierei vivamente, così come hanno suggerito altri, di farla periziare, potrebbe essere una variante non di poco conto, da inserire in un futuro, in lavori che elencano queste particolarità.

Dopo il certosino lavoro di Fabione191 credo che la perizia per una prossima catalogazione come variante sia d'obbligo!

Link to comment
Share on other sites


Qui invece nei primi due 5 Tornesi, sembra mancare qualcosina, soprattutto il primo dei due quello con la data 1832 mi da l'impressione come se l'astina sia stata aggiunta dopo, modificando la lettera o e dimenticando l'astina di destra.

Il secondo invece e privo di quella di sinistra, credo sia stato impresso proprio così per qualche rottura/usura del punzone.

Volevo giusto farvele vedere, per ampliare le nostre conoscenze.

Ciao

post-21354-0-13895300-1325426178_thumb.j

Link to comment
Share on other sites


ciao peter,interessante la posizione della codina della Q nell'esemplare del 1832,è posizionata a sinistra invece che a destra...

Link to comment
Share on other sites


Qui invece nei primi due 5 Tornesi, sembra mancare qualcosina, soprattutto il primo dei due quello con la data 1832 mi da l'impressione come se l'astina sia stata aggiunta dopo, modificando la lettera o e dimenticando l'astina di destra.

Il secondo invece e privo di quella di sinistra, credo sia stato impresso proprio così per qualche rottura/usura del punzone.

Volevo giusto farvele vedere, per ampliare le nostre conoscenze.

Ciao

Bellissime queste immagini, dove la hai prese Pietro?

Comunque l'esemplare protagonista della discussione è effettivamente un errore di punzonatura molto interessante, l'unica cosa che andrebbe verificata è l'esistenza di altri esemplari con la O al posto della Q. :good:

Link to comment
Share on other sites


Qui invece nei primi due 5 Tornesi, sembra mancare qualcosina, soprattutto il primo dei due quello con la data 1832 mi da l'impressione come se l'astina sia stata aggiunta dopo, modificando la lettera o e dimenticando l'astina di destra.

Il secondo invece e privo di quella di sinistra, credo sia stato impresso proprio così per qualche rottura/usura del punzone.

Volevo giusto farvele vedere, per ampliare le nostre conoscenze.

Ciao

Bellissime queste immagini, dove la hai prese Pietro?

Comunque l'esemplare protagonista della discussione è effettivamente un errore di punzonatura molto interessante, l'unica cosa che andrebbe verificata è l'esistenza di altri esemplari con la O al posto della Q. :good:

Ciao Francesco,

http://www.mcsearch.info/search.html?search=cinque+tornesi+&view_mode=1&en=1&de=1&fr=1&it=1&es=1&ol=1&sort=&c=&a=&l=#3

Sai però.....non lo avevo indicato prima ma il primo 5 Tornesi, quello del 1832 è anche presente nel tuo sito del portaledelsud, non era percaso mica tuo? :rolleyes: mi sembra proprio lui ed è pure quello che mi incurisisce di più...io ci vedo la lettera O a cui poi si è aggiunta una piccola astina (a rimorchio diciamo) che è lontana dal sembrare quella della lettera Q

post-21354-0-59801400-1325788246_thumb.j

Edited by peter1
Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.