Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
LuigiC

Moneta Romana

Salve volevo sapere la datazione e valore di questa moneta... Secondo voi di che materiale è fatta? Grazie.

Peso 17,5 Grammi

92409524.th.jpg

61796726.th.jpg

70528969.th.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Dunque Diva Faustina al dritto porta a Faustina senior se non erro. IL rovescio e AUGUSTA credo

Modificato da AlfaOmega

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Buonasera a te e ben venuto nel forum.

La tua moneta dovrebbe essere un sesterzio di Fausitna, moglie dell'imperatore Antonino Pio.

La moneta è fatta in oricalco (una lega di stagno+rame simile al bronzo); purtroppo è molto rovinata, totalmente spatinata ed affetta da cancro del bronzo (malattia delle monete che provoca devastanti corrosioni).

Non riesco a definire con certezza la figura sul rovescio (Providentia? Pietas? Ceres?) per cui non so identificarla con precisione.

Valore, in queste condizioni, pochi euro, temo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grazie tanto.... Se riuscisse a identificarla meglio gli è ne sarei grato...

Modificato da LuigiC

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie tanto.... Se riuscisse a identificarla meglio gli è ne sarei grato...

La legenda del rovescio è sicuramente AUGVSTA, ma non è facile capire quale sia la figura, perchè la moneta è molto rovinata.

Posso azzardare che sia Vesta; posto una moneta presa su internet per un raffronto.

Nella sua moneta mi pare di riconoscere un picco altare ai priedi della figura; tuttavia il braccio sinistro della presunta Vesta è piegato verso il busto, mentre sulla moneta da me postata è piegato verso l'esterno.

Non so, aspettiamo l'intervento di qualcuno più esperto di me.

post-19602-0-23379900-1325439676_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Premesso che non mi ritengo piu' esperto di chi mi precede, espongo solo la mia opinione:

Poichè la moneta è certamente consunta, penso che al verso sia stata abbondantemente "raschiata" e quindi l'immagine risulta in parte modificata

dalla posizione del braccio mi pare possa essere identificata nella figura della Pieta'in piedi con mano alzata sopra altare come questa, ma mi posso benissimo sbagliare...

http://www.wildwinds.com/coins/ric/faustina_I/RIC_1127.2.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Io penserei a Giunone, ma, come ti hanno già detto, è difficile essere sicuri con questa conservazione.

RIC 1118 (Antoninus Pius), C 88 Sestertius Obv: DIVAFAVSTINA - Draped bust right.

Rev: AVGVSTA - Juno standing left, holding torch and raising skirt.

post-14811-0-77218100-1325455908_thumb.j

Modificato da cometronio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sicuro del peso? 17,5 g mi sembra abbondante per un dupondio e scarso per un sesterzio, parlando di Faustina.

In ogni caso la moneta è in oricalco.

Con legenda AVGVSTA ci sono i sesterzi compresi tra il RIC 1116 e il 1127, dupondi ed assi dal 1169 al 1184.

Le divinità raffigurate in piedi sono molteplici, la più presente è Ceres, ma ci sono anche Vesta, Concordia, Aeternitas, Giunone, Pietas.

Per una classificazione precisa bisognerebbe capire cosa tiene in mano, forse ai suoi piedi a sx c'è un'altare, come sugli esempi proposti da Belisarius e Profausto?

Ciao, Exergus :)

@Cometronio

Il 1118 raffigura Ceres con torcia corta e spighe di grano ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusami ma cosa intendi per RIC? Grazie tantissimo a tutti, siete davvero gentilissimi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

the Roman Imperial Coinage, il catalogo di riferimento per le monete romane imperiali, sono 13 volumi in tutto.

Ciao, Exergus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@Cometronio

Il 1118 raffigura Ceres con torcia corta e spighe di grano ;)

È vero, skirt vuol dire veste...

Scusatemi, poichè il mio inglese è pessimo non mi ero accorto dell errore che era presente nel sito che ho consultato; strano che non se ne siano mai accorti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'hai presa da DOC? Ho provato a scrivere un paio di volte per correggere qualche errore, ma non ho mai avuto risposta, e gli errori sono ancora lì...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'hai presa da DOC? Ho provato a scrivere un paio di volte per correggere qualche errore, ma non ho mai avuto risposta, e gli errori sono ancora lì...

Sì, proprio da lì. Lo trovo veloce e comodo, ma da adesso ho capito che devo stare in guardia.

Peccato davvero per gli errori, speriamo che prima o poi li correggano... :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nessuno che riesce a catalogarla con esattezza?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?