Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
coinsmor

ECU SONO DA CONSIDERARSI MONETE O MEDAGLIE

Risposte migliori

coinsmor

Salve a tutti possiedo una discreta collezione di monete ECU. Volevo chiedere se sono da considerarsi monete o medaglie. Poi esiste un catalogo che le classifica? sul Krause qualcuna c'è ma la maggior parte non è elencata. Potranno acquisire valore numismatico o varranno solo per l'argento in esse contenuto? A vostro ovviso sono da far rientrare in una collezione EURO oppure sono da considerarsi pre euro. Ringrazio sin da ora chi vorrà condividere con me questo argomento. coinsmor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skaterghost

Non sono un esperto di queste monete, ma già esistono diverse discussioni al riguardo in cui si dice che le monete ecu rimangono semplici gettoni, se a qualcuno piace si possono anche collezionare.

Se fai una ricerca dovresti trovare agevolmente queste discussioni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skaterghost

Ecco il link ad una discussione iniziata da un utente veramente preparato, il caro richterian.

Ti consiglio di leggerla.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skaterghost

http://www.lamoneta....edaglie-in-ecu/ ho trovato anche questa discussione, magari riusciamo ad unificare tutte le discussioni sull'ECU in una unica.

anche questa discussione

e questa

Modificato da skaterghost

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Dipende da come consideri tu le monete. Non sono nate come monete destinate alla circolazione, ma neppure le commemorative se è per questo. Hanno un valore nominale "legale" e sono emesse da autorità politiche riconosciute, ma non hanno mai assolto alla loro funzione di strumento di pagamento, nè sono nate con questo scopo. La loro funzione è meramente commerciale, con qualche risvolto politico. Per me sono borderline, come tutte le emissioni per collezionisti.

Sono sicuramente pre-Euro, ma parte del Sistema Monetario Europeo. Semplificando il concetto (anche con una certa dose di imprecisione, lo so) diciamo che sono una monetazione differente delle stesse autorità emittenti dell'Euro (con qualche eccezione perchè non tutti i paesi dello SME hanno aderito all'Euro, fra l'altro).

Il valore numismatico è sempre discutibile (in generale) ed in particolare per monete non destinate alla circolazione. Io non amo molto questo tipo di emissioni, ma (dato che la mia è una collezione geo-politica e non numismatica) qualcosa ho anch'io) Diciamo che riterrei corretto considerarle sempre o mai con valore numismatico, invece di creare strane differenziazioni, secondo cui le commemorative del Regno d'Italia sono monete, mentre queste no...abbastanza discutibile, direi.

Temo, però, che tu intendessi parlare di valore commerciale e non numismatico, altrimenti non capire il legame con l'argento. In questo caso, credo proprio che il valore sia quello del metallo contenuto (se le vendi) magiorato (se le acquisti...).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coinsmor

Dipende da come consideri tu le monete. Non sono nate come monete destinate alla circolazione, ma neppure le commemorative se è per questo. Hanno un valore nominale "legale" e sono emesse da autorità politiche riconosciute, ma non hanno mai assolto alla loro funzione di strumento di pagamento, nè sono nate con questo scopo. La loro funzione è meramente commerciale, con qualche risvolto politico. Per me sono borderline, come tutte le emissioni per collezionisti.

Sono sicuramente pre-Euro, ma parte del Sistema Monetario Europeo. Semplificando il concetto (anche con una certa dose di imprecisione, lo so) diciamo che sono una monetazione differente delle stesse autorità emittenti dell'Euro (con qualche eccezione perchè non tutti i paesi dello SME hanno aderito all'Euro, fra l'altro).

Il valore numismatico è sempre discutibile (in generale) ed in particolare per monete non destinate alla circolazione. Io non amo molto questo tipo di emissioni, ma (dato che la mia è una collezione geo-politica e non numismatica) qualcosa ho anch'io) Diciamo che riterrei corretto considerarle sempre o mai con valore numismatico, invece di creare strane differenziazioni, secondo cui le commemorative del Regno d'Italia sono monete, mentre queste no...abbastanza discutibile, direi.

Temo, però, che tu intendessi parlare di valore commerciale e non numismatico, altrimenti non capire il legame con l'argento. In questo caso, credo proprio che il valore sia quello del metallo contenuto (se le vendi) magiorato (se le acquisti...).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

coinsmor

Ringrazio tutti di cuore per le preziose informazioni coinsmor

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Quella riporta la zecca di coniazione e non l'autorità emittente; più che una medaglia non potrebbe essere.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×