Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lucadesign85

Vestfalia, Girolamo Napoleone 1 Franco 1808

Risposte migliori

lucadesign85

Ciao a tutti,

che grado di rarità ha il Franco del 1808 di Girolamo Napoleone e quali sono le valutazioni che vengono riportate dai cataloghi?

Grazie mille,

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mnelao

Se parliamo del franco Westphalia, secondo Worldcoin (E IN DOLLARI us):

in F - VF - XF - UNC

150 - 250 - 500 800

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Esatto Mnelao, il franco della Westphalia di Hieronymus Napoleon.

Grazie mille per le informazioni

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Posto questa bella e allo stesso tempo sfortunata monetina.

kgrhqfhjcme7yo4b8gqbpce.jpg

kgrhqvhjcue7zptjmjpbpce.jpg

Ha dei rilievi davvero ottimi ed in altissima conservazione, peccato però per quel brutto segno, probabilmente fatto con un oggetto incandescente?

Saluti,

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

Il franco di HN 1808 è una moneta assai rara, ben più del 2 franchi, del mezzo e dei 20 franchi. Ne furono coniati in numero limitato di esemplari tanto da essere a lungo considerati una emissione di prova. Il conio è conosciuto solo con rotazione alla francese, quindi ad assi contrapposti, ed al momento non ho rintracciato monete da 1 frank con asse alla tedesca.

La J per Romain Vincent Jeuffrey e testa di cavallo riconducono alla capitale francese.

Al bordo deve essere riportata la dizione GOTT ERHALTE DEN KOENIG.

La monete è considerata rara dallo Jaeger pag. 46 n. 36 -

AKS la descrive a pag. 447 n. 35 e citandone i vari metalli per coniazioni di prova con data incompleta 180

VG 2022.

Esemplari che ricordo, in argento, e certamente autentici sono passati da NGSA e nella collezione BOTTCHER venduta da Harald Moller nel novembre 2006 a Espenau. La moneta in FDC fu aggiudicata al telefono per 3.800 euro. Nella vendita successiva furono esitati due esemplari in con data incompleta, in primo in Nickel e coniazione alla tedesca (produzione posteriore) ed un secondo in metallo bianco o piombo coniazione alla francese e probabilmente coevo.

Perchè questo noiosissimo "pistolotto" ? Perchè i conii delle monete a piede francese per Gerolamo Napoleone sono pieni di produzioni posteriori, ufficiali come il 40 franchi a bordo liscio ed un 20 lire e non ufficiali come il 5 franchi, 2 franchi e franco.

Il Suo esemplare è in argento al titolo 900 ? Se fa caso nota che in tutte le lettere e nei numeri ci sono dei punti, compresi sulla W di WEST.

Questi punti sono tipici delle fusioni di metallo e comunque non ci sono nelle monete certamente coeve.

La punzonatura molte volte serve a distrarre l'occhio da altri difetti di originalità.

Le posto un esemplare .... autentico, Lei non deve fare altro che paragonare le lettere e ne tragga le dovute conclusioni

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

picchio

La firma Tiolier è leggermente impastata nel suo esemplare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Eldorado

Picchio, se avessi osservato le due foto senza la tua spiegazione non avrei notato nulla, ora mi è chiara la differenza tra una moneta battuta e una ottenuta per fusione... altro fieno in cascina... grazie!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

Alla luce delle sue considerazioni, credo proprio che la moneta sia frutto di un riconio moderno, anche perchè oltre alle caratteristiche da lei evidenziate, presenta il bordo liscio.

Saluti,

Luca

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ray-ban

Anche a me confrontando la moneta con l'esemplare originale ha dato una brutta im pressione...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×