Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
gennydbmoney

identificazione gettone n°1

Risposte migliori

gennydbmoney

Buonasera a tutti,ho 5 gettoni,almeno credo,ma non so niente di loro,potreste darmi una mano?aprirò una discussione per ogni oggetto in modo che le risposte non si accavallino,questo è il primo,posto solo una foto perchè entrambe le facce sono uguali

post-4931-0-47840300-1327355910_thumb.jp

Modificato da gennydbmoney

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Il gettone degli inizi '900 è generico e fa parte di una serie che comprende diverse pezzature.

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

10tony89

Questi gettoni dovrebbero essere stati utilizzati nelle case di tolleranza di Addis Abeba anni 30/40 (fonte InAsta)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

Bello, i disegni ricordano l'Africa, è un gettone ricco di storia e di storie... :blum: . Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

grazie a tutti,la foto è venuta brutta,il gettone dal vivo è veramente bello...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Salve

Nella seconda metà degli Anni ’30 era attiva ad Addis Abeba una casa di tolleranza, Villa Impero, nella quale è possibile fossero usati questi gettoni sia per lo stile sia per la corrispondenza dei controvalori 1, 2 e 5 Lire alle tariffe delle prestazioni semplice, doppia e mezz’ora.

Non credo però che i gettoni fossero stati coniati per questo uso specifico in quanto le ‘marchette’ portavano di norma anche il nome della ‘casa’, mentre essi riportano il controvalore su entrambe le facce.

Con la contromarca ‘testa di moro’ (che però in questo non vedo) è possibile che il gettone diventasse ‘marchetta’.

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

Salve

Nella seconda metà degli Anni ’30 era attiva ad Addis Abeba una casa di tolleranza, Villa Impero, nella quale è possibile fossero usati questi gettoni sia per lo stile sia per la corrispondenza dei controvalori 1, 2 e 5 Lire alle tariffe delle prestazioni semplice, doppia e mezz’ora.

Non credo però che i gettoni fossero stati coniati per questo uso specifico in quanto le ‘marchette’ portavano di norma anche il nome della ‘casa’, mentre essi riportano il controvalore su entrambe le facce.

Con la contromarca ‘testa di moro’ (che però in questo non vedo) è possibile che il gettone diventasse ‘marchetta’.

apollonia

grazie apollonia per l'informazione,effettivamente la testina di moro non è presente sul mio esemplare,ma se questi gettoni sono stati adattati successivamente alle case di tolleranza per cosa sono stati coniati effettivamente?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

grazie wuby,a parte lo stile mi sembra di metallo diverso però...

Sì, è in alluminio ... eccone un altro http://www.ebay.it/itm/GETTONE-DA-2-LIRE-CONTROMARCATO-TESTINA-DI-MORO-BB-/360424923049?pt=Monete_Antiche&hash=item53eaffdfa9#ht_774wt_1031

e uno da 5 lire sempre in bronzo http://www.ebay.it/itm/GETTONE-DA-5-LIRE-CONTROMARCATO-TESTINA-DI-MORO-BB-/150734348955?pt=Monete_Antiche&hash=item231877a29b#ht_793wt_1031

Ora, può essere esista una serie in alluminio ed una serie in bronzo (probabile) come può essere che il solo valore 2 lire sia in alluminio e gli altri in bronzo....boh!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

Con la contromarca ‘testa di moro’ (che però in questo non vedo) è possibile che il gettone diventasse ‘marchetta’.

Senza "testa di moro" spendibile in tutte le case di tolleranza? per infedeli veri: alle mogli ed ai "fornitori" :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arrigome

.... ( io ne ho uno da 2 lire in ottone...)

.... ma chissà perchè quando si apre una nuova discussione.... certi pezzi.... sul noto sito..

escono come i funghi....:-))))))))

Modificato da arrigome

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

@gennydbmoney

grazie apollonia per l'informazione,effettivamente la testina di moro non è presente sul mio esemplare,ma se questi gettoni sono stati adattati successivamente alle case di tolleranza per cosa sono stati coniati effettivamente?

Come avevo già detto all’inizio della discussione, a quanto mi risulta il gettone era generico, cioè il controvalore di 1 Lira per acquisti in genere.

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

.... ma chissà perchè quando si apre una nuova discussione.... certi pezzi.... sul noto sito..

escono come i funghi....:-))))))))

Condivido. Forse chi apre la discussione qui ha qualche interesse là.

Personalmente queste discussioni mi danno lo spunto per mettere un po' d'ordine in tutta la mia mercanzia. Nel caso specifico, guarda un po' il gettone in rame (2,460 g, 20 mm) che è saltato fuori.

Non so il significato della sigla c E c.

Mi chiedo quale poteva essere la prestazione alla quale dava diritto nella famosa casa Villa Impero di Addis Abeba. Forse 'mezza sveltina'?

apollonia

post-703-0-18585000-1328106876_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

arrigome

...poteva anche + semplicemente...per dare il resto! (...se non sbaglio l'asciugamano costava dai 20 ai 50 centesimi)... :-)

http://www.anticasoffitta.com/store/product_info.php/cPath/249_253/products_id/1621

0,50 per il sapone e l'asciugamano!

Modificato da arrigome

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gennydbmoney

cari apollonia e arrigome,innanzitutto grazie per le preziose informazioni che mi avete dato,però devo anche dire che sinceramente mi ha anche un po infastidio la vostra allusione al fatto che chi apre una discussione qui ha interessi "li",sinceramente non mi è mai passata per la mente di vendere qualcosa sul noto sito,al massimo faccio qualche acquisto da pochi euro ogni tanto,i gettoni postati in diversi post in questa sezione li ho acquistati un paio di settimane fa insieme ad altre monete,ho chiesto delle informazioni solo perchè di gettoni non ne capisco assolutamente niente visto che non li colleziono,ma poi anche se fosse vero il fatto che possa venderli "li" mi chiedo:qual'è il problema?

comunque ne ho degli altri che volevo postare ma arrivati a questo punto preferisco evitare.

grazie ancora per il tempo che mi avete dedicato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

comunque ne ho degli altri che volevo postare ma arrivati a questo punto preferisco evitare.

grazie ancora per il tempo che mi avete dedicato.

Suvvia....sono sicuro che si trattava di una battuta (...ccia!).

Cmq, quel che sia, postali per quanti, come me, hanno il piacere di vederli, cercarli, studiarli etc. etc. :angel:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Mi scuso se, senza volerlo, ho creato del casino...

C'è da dire che con questi gettoni era facile crearlo!

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ripensandoci...

Post # 15, apollonia

Forse chi apre la discussione qui ha qualche interesse là.

Forse è un avverbio che significa senza certezza, senza assoluta sicurezza; indica in genere dubbio, incertezza circa quanto si afferma.

Post # 17, gennydbmoney

…ma poi anche se fosse vero il fatto che possa venderli "li" mi chiedo:qual'è il problema?

Nessuno,sia implicitamente sia esplicitamente come in questo caso:

http://www.lamoneta....763#entry950763

Sono in possesso di queste medaglie prodotte dalla ditta Johnson di Milano, presumibilmente intorno agli anni 40. Mi piacerebbe sapere che valore potrebbero avere (ammesso che ne abbiano). La mia intenzione è quella di venderle.

Grazie in anticipo per l'aiuto.

Ergo, non vedo motivi di risentimento da una parte e di scuse dall’altra.

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

"mezza sveltina" ? ? C'è sempre da imparare, mai sentita prima...!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

wuby2007

"mezza sveltina" ? ? C'è sempre da imparare, mai sentita prima...!

Eiaculazione precoce? :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Utente.Anonimo3245

"mezza sveltina" ? ? C'è sempre da imparare, mai sentita prima...!

Eiaculazione precoce? :rofl:

Diamo fondo alla fantasia??? :dirol: :8): :D :D Giò

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sandokan
Supporter

"mezza sveltina" ? ? C'è sempre da imparare, mai sentita prima...!

Eiaculazione precoce? :rofl:

Ipotesi geniale, fantastica ! La "sveltina" già di per sé la dice lunga......meno di quella, impossibile ! :crazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apollonia

Ipotesi geniale, fantastica !

Condivido. Gettone per giovani di primo pelo...

Si spiega anche l'abbreviazione c E c: sta per 'con Eiaculazione celere'

apollonia

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×