Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
chievolan

Tombe longobarde a Cividale del Friuli.

Risposte migliori

chievolan

Oggi è stata data notizia da parte della Soprintendenza del Friuli V.G. dello scavo di trenta tombe longobarde a Cividale, in una necropoli già conosciuta, quella "della ferrovia", esterna alle mura romane.

Vi sarebbero state rinvenute anche alcune monete.

Per ora le notizie sono scarne per quanto ne so .... ma se qualcuno "del settore" può darci qualche ulteriore informazione ......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio

Nell'attesa di notizie più approfondite da parte degli organi competenti, rimando anch'io ad un link che comprende, più o meno, le notizie di cui al link postato da fedafa, con in più (spero che lo sia ) una foto del cantiere di scavo : http://oknotizie.vir...100d099adf6a4aa.

Come anticipato da chievolan, la necropoli "della ferrovia" era nota da tempo, un pò come tutte le aree necropolari di Cividale, che continuano a riservare sorprese.

A questo link : http://centri.univr....emarchi2011.pdf , oltre a poter leggere un gran bel lavoro della Dottoressa M. De Marchi, potrete vedere (pag.277 dell'articolo) la dislocazione delle aree necropolari di Cividale, compresa la necropoli "della ferrovia".

Chiaro, quindi, che il cantiere stradale fosse monitorato dalla Soprintendenza locale e che fosse prevedibile un intervento archeologico d'emergenza.

Buon lavoro, dunque, agli archeologi impegnati sul cantiere che, oltretutto, hanno affrontato ed affrontano condizioni meteorologiche tutt'altro che clementi.

Un altro prezioso tassello per Cividale, patrimonio dell'umanità, e per la rete "i Longobardi in Italia".

Per quanto ai ritrovamenti numismatici, notizie precise non ne ho ancora lette, attendiamo pertanto,come sopra detto, i comunicati ufficiali.

Ovviamente se qualche "addetto ai lavori" presente sul ns. forum vuole intervenire....ben lieti.

E' interessantissimo, nei contesti necropolari longobardi, quanto si riesca a documentare sia sul mantenimento in circolazione di monete d'epoca romana ed ancora di più sul loro riutilizzo ornamentale (al proposito vi allego un link ad un articolo sull'argomento estremamente interessante : http://www.univr.it/...egati423707.pdf ).

Sempre in argomento necropoli longobarde, tempo addietro avevo aperto un post sulla recente scoperta di una (grande) necropoli in quel di S. Albano Stura (in Piemonte, nel cuneese).

I primi reperti sono stati restaurati, ecco alcune foto : http://torino.repubb...rda-19640077/1/

Notate il tremisse della prima foto e lo splendido orecchino delle foto 7 ed 8.

Parte del corredo, tra cui l'orecchino sopra citato, è stato esposto al museo archeologico della città di Alba (CN) nell'ambito della mostra temporanea "ornamenta femminili ad Alba e nel Cuneese in età antica", da poco terminata.

Modificato da Flavio
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio

Terminata (per ora) la campagna di scavi.

Un primo resconto :

http://www.benicultu..._120927286.html

Qualche fortunato riuscirà a visionare quanto sarà esposto al Museo di Cividale e/o assisterà alla presentazione dei risultati degli scavi ?

In caso positivo prego sin d'ora il "fortunato" (o i "fortunati") di allietare gli amici lontani con un resoconto di ciò che vedrà ed ascolterà...e grazie in anticipo :) .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×