Jump to content
IGNORED

Medaglia alchemica


fra crasellame
 Share

Recommended Posts

Ciao!

Qui posto le news in merito alla medaglia del British Museum.

Dunque trattasi di medaglia di Gerolamo Scotti, 1580, firmata nientepopodimeno che da Antonio Abondio.

D: EFIG: HIERONIMI SCOTTI PLACENT (somiglianza con Gerolamo Scotti di Piacenza).

Busto di tre quarti, barbuto, indossante un farsetto, una gorgiera (collettino elisabettiano), ed un cappello piumato. Firmato: AN. AB. 1.5.80.

R: (viticcio) VTCVMQUE (viticcio). Una mano emerge da una nube, stringendo due serpenti, circondato da un ramo d'olivo a sinistra ed un ramo di palma a destra.

Note storiche.

Girolamo Scotti, avventuriero e mago (alchimista?) nacque da una nobile famiglia di Piacenza.

Nel 1579 viaggiò a Colonia, dove servì il vescovo Gebhard Truchness von Waldburg fino al 1583.

Dal 1584 al 1594 fu al servizio di Rodolfo II a Praga.

post-1677-1139664477_thumb.jpg

Link to comment
Share on other sites


No, almeno, non ho postato apposta per il concorso.

Ma qualche settimana fa ho iniziato questo discorso di monete e medaglie di presunto oro alchemico e visto che stamattina ho ricevuto le fotocopie dal British Museum, come avevo promesso ho postato il materiale :)

Link to comment
Share on other sites


Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.