Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
castrix

5 centesimi 1943 XXI

Risposte migliori

castrix

Salve amici,

gradirei la vostra opinione su questa moneta, si tratta dei 5 centesimi di Vittorio Emanuele III del 1943 (E.F. XXI) indicato nel Gigante ?

Dalla valutazione che dà il Gigante sembra che questa tipologia è più comune rispetto alla moneta coniata senza il conio sfuocato, è effettivamente così ?

Saluti, Castrix :)

post-273-1139682025_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Nel 2005 è come tu dici mentre nel 2006 non cita più il tipo sfocato lasciondo solo 1943 Rara ma portando la valutazione a meno di quello sfocato.

Praticamente non fà più differenze lasciando la rarità R ma con la quotazione più bassa 5-15-25-35-40.

Questo penso per la richiesta di mercato e per la non facile individuazione l'una dall'altra.

Per me il prezzo è troppo basso rispetto al mercato ed inoltre un catalogo, di questa importanza, non dovrebbe avere questi sbalzi così alti,andrebbero bene se uscisse ogni 2 anni. Uno che ha acquistato una di queste in BB a 25 o a 30 in Maggio a Luglio se la ritrova quotata la metà e non mi sembra giusta.

Io ho imparato a gestirmi le quotazioni ma chi inizia ora? Non credo ci faccia una bella figura di fiducia.

Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

Bah, il 5 cent del '43 è tutt'altro che raro, lo prova il fatto che su ebay questa moneta si trova in BB anche a meno di 10€. Se qualcuno poi l'ha pagata 30 è perchè si è fidato un pò troppo delle precedenti valutazioni dei cataloghi... purtroppo questi eccessi non valgono solo per questa moneta, e d'altronde non è che ci si possa lamentare sia quando i prezzi di catalogo sono troppo alti rispetto al mercato (cioè nel 90% dei casi), sia quando vengono abbassati perchè qualcuno che l'ha pagata di più rimarrà fregato.

Per quanto riguarda il conio sfuocato è una caratteristica presente su un pò tutte le ultime annate in bronzo della monetazione impero, e onestamente non ha molto senso inserire questa diversità solo per il 1943. Qualche tempo fa posi il problema sul forum di Gigante, confermò che anche il 1941 e 42 e anche i 10 cent degli stessi anni hanno le stesse caratteristiche, ma disse che veniva indicato sulo sul 1943 perchè le altre annate erano troppo comuni, e quindi poco interessanti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

flakin
Nel 2005 è come tu dici mentre nel 2006 non cita più il tipo sfocato lasciondo solo 1943 Rara ma portando la valutazione a meno di quello sfocato.

Praticamente non fà più differenze lasciando la rarità R ma con la quotazione più bassa 5-15-25-35-40.

Questo penso per la richiesta di mercato e per la non facile individuazione l'una dall'altra.

Per me il prezzo è troppo basso rispetto al mercato ed inoltre un catalogo, di questa importanza, non dovrebbe avere questi sbalzi così alti,andrebbero bene se uscisse ogni 2 anni. Uno che ha acquistato una di queste in BB a 25 o a 30 in Maggio a Luglio se la ritrova quotata la metà e non mi sembra giusta.

Io ho imparato a gestirmi le quotazioni ma chi inizia ora? Non credo ci faccia una bella figura di fiducia.

Ciao

97146[/snapback]

Infatti qui ha perfettamente ragione Favaldar nelle quotazioni bisogna gestirsi un pochetto i cataloghi si tenerne conto ma con parsimonia io il 5 cent che posto ora lo pagato all'incirca 6/7 euri

post-1487-1139702793_thumb.jpg

post-1487-1139702818_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Moneta facile a trovarsi in tutti gli stati , nonostante la R :D

Per le quotazioni basta dividere per 2 i prezzi del catalogo :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rosarioma778
Salve amici,

gradirei la vostra opinione su questa moneta, si tratta dei 5 centesimi di Vittorio Emanuele III del 1943 (E.F. XXI) indicato nel Gigante ?

Dalla valutazione che dà il Gigante sembra che questa tipologia è più comune rispetto alla moneta coniata senza il conio sfuocato, è effettivamente così ?

Saluti, Castrix  :)

97109[/snapback]

Confermo quanto detto dagli altri amici.

Per quanto riguarda la moneta in foto, ha sì il conio sfuocato ma i rilievi sono bassi anche per via dell'usura.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

castrix

Grazie a tutti quelli che hanno collaborato a chiarirmi le idee su questa moneta.

Mi preme precisare che la foto non rende giustizia perchè i rilievi non sfuocati (come l'aquila) appaiono alquanto freschi.

Saluti, Castrix :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×