Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
NicoA

Moneta del 1854

Risposte migliori

NicoA

Buon giorno a tutti,

sottopongo alla vostra attenzione questa moneta per il riconoscimento e l’eventuale autenticità.

Può avere un interesse storico/numismatico o valore commerciale?

Grazie anticipatamente per le vostre cortesi risposte.

Nico

Moneta del 1854: diametro 37mm, peso 22gr, bordo liscio.

http://i43.tinypic.com/wcda85.jpg

http://i42.tinypic.com/246qj3p.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

apulian

Piastra da 120 grana del Regno delle 2 Sicilie.

Qualcuno dotato del "potere" potrebbe spostarla nella sezione apposita?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

francesco77

Buon giorno a tutti,

sottopongo alla vostra attenzione questa moneta per il riconoscimento e l’eventuale autenticità.

Può avere un interesse storico/numismatico o valore commerciale?

Grazie anticipatamente per le vostre cortesi risposte.

Nico

Moneta del 1854: diametro 37mm, peso 22gr, bordo liscio.

http://i43.tinypic.com/wcda85.jpg

http://i42.tinypic.com/246qj3p.jpg

Riproduzione moderna (forse non in argento).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

12tari

Questa fa parte della serie moderna delle cosidette ''patacche'' , i riconi moderni che riproducono i tondelli d'argento degli antichi stati italiani. Questa è la riproduzzione della piastra da 120grani circolante nel regno delle due sicilie.

No mi dica il perche sia stata scelta propio questa perchè, non ne ho la più pallida idea, posso solo azzardare che ne è stata scelta una di ferdinando II perche è stato il sovrano borbonico che ha regnato più a lungo nel regno delle due sicilie.. Per quanto riguarda il bordo la moneta dovrebbe presentare un incuso molto evanescente, talvolta invisibile con la dicitura ''FERT FERT FERT'' apposto di quella posta sugli originali che ben si conosce.

IL materiale credo sia una lega che non ha nulla d'argento o se vi è presente lo è davvero in piccola parte.

Per finire, il peso dei sudetti esemplari avvolte è un pò variabile, ma si discosta sempre da quello degli originali....

Dimenticavo: Per quanto riguarda il valore economico, Sig NicoA quella in mio posesso lo pagata 3 euro....

Modificato da 12tarì

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

PerUnaLira

Questa fa parte della serie moderna delle cosidette ''patacche'' , i riconi moderni che riproducono i tondelli d'argento degli antichi stati italiani. Questa è la riproduzzione della piastra da 120grani circolante nel regno delle due sicilie.

No mi dica il perche sia stata scelta propio questa perchè, non ne ho la più pallida idea, posso solo azzardare che ne è stata scelta una di ferdinando II perche è stato il sovrano borbonico che ha regnato più a lungo nel regno delle due sicilie.. Per quanto riguarda il bordo la moneta dovrebbe presentare un incuso molto evanescente, talvolta invisibile con la dicitura ''FERT FERT FERT'' apposto di quella posta sugli originali che ben si conosce.

IL materiale credo sia una lega che non ha nulla d'argento o se vi è presente lo è davvero in piccola parte.

Per finire, il peso dei sudetti esemplari avvolte è un pò variabile, ma si discosta sempre da quello degli originali....

Dimenticavo: Per quanto riguarda il valore economico, Sig NicoA quella in mio posesso lo pagata 3 euro....

Scusa l'invadenza..come mai hai speso 3 euro per una patacca del genere? ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

providentiaoptimiprincipis

Dimenticavo: Per quanto riguarda il valore economico, Sig NicoA quella in mio posesso lo pagata 3 euro....

Scusa l'invadenza..come mai hai speso 3 euro per una patacca del genere? ;)

Anzi il caro 12Tarì ha speso poco, c'è gente che purtroppo confidando nell'autenticità di patacche come questa ha speso molto ma molto di più....

di sicuro è importante, sempre ed in ogni monetazione, maneggiare falsi. Oggi migliorano di giorno in giorno nella qualità e bisogna stare sempre attenti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

NicoA

Grazie per la consulenza.

Ho delle monete che sembrano d'oro, sempre ereditate come tutte le altre che ho sottoposto al vostro giudizio, in settimana chiederò ancora il vostro prezioso parere.

Buona serata

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×