Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
ElisaLaschi

Moneta Romana da Id

Risposte migliori

ElisaLaschi

Buongiorno a tutti,

durante i miei studi mi sono imbattuta in questa moneta.

E' romana, di bronzo, presenta al D una testa laureata con scritte che non si riescono purtroppo a leggere, al R ha una raffigurazione che mi sembrerebbe poter essere un tempio (si vedono bene però solo tre cuspidi e sotto a quella più a sx quella che sembrerebbe una raooresentazione antropica).

Pesa 1,4 g e è di 14 mm di diametro.

Ritrovata a Cortona.

Chi mi può aiutare??

post-29325-0-72313800-1329999119_thumb.j

post-29325-0-81776900-1329999234_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

dovrebbe essere un gloria exercitus a 1 stendardo emesso tra il 337 e il 340 da costantino II costante e costanzo

manca l esergo per identificare la zecca

cerca di capire cosa si legge sopra la testa , qualcosa tipo NTINVS PF AVG o NS PF AVG o NTIVS PF AVG

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Concordo con Rick per la tipologia, azzarderei Costanzo II, la legenda al dritto mi sembra FLIVLCONSTANTIVSNOBC, almeno da quello che vedo della seconda metà... una classificazione precisa sarà dura, non si legge l'esergo.

Ti posto un esempio, giusto per capire di che moneta stiamo parlando.

post-18735-0-11108700-1330008273_thumb.j

Ciao, Exergus :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ElisaLaschi

Penso proprio che abbiate ragione.. ho confrontato con il RIC (VIII 16 secondo me) e sembra che il discorso possa filare a pennello.. grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ElisaLaschi

Penso proprio che abbiate ragione.. ho confrontato con il RIC (VIII 16 secondo me) e sembra che il discorso possa filare a pennello.. grazie mille

Ciao, Elisa :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

non puoi assegnare un numero ric alla tua moneta e` troppo consumata

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ritrovata a Cortona.

Ciao Elisa, devo suggerirti di leggere qui :

http://www.lamoneta....-metaldetector/

non puoi assegnare un numero ric alla tua moneta e` troppo consumata...

Purtroppo è vero, una catalogazione precisa non è possibile, a meno di riuscire a leggere qualcosa dell'esergo che riporta i segni di zecca e di officina, si può solo dare un arco temporale per le emissioni GLORIA EXERCITVS con uno stendardo, allargherei la datazione citata da Rick agli anni 336 - 342 d.C.

Forse potrebbe interessarti questo topic su "LE MONETE ROMANE PIU' COMUNI DEL IV SECOLO"

Ciao, Exergus :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ElisaLaschi

Un link/suggerimento utilissimo!!

Grazi emille a tutti, veramente siete fantastici!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×