Jump to content
IGNORED

10 anni dopo...sigh sigh


magellano83
 Share

Recommended Posts

Buongiorno...

Bhe si.. un po' di nostalgia c'è... però guardiamo lato postivo, l'euro ci sta dando nuovi spunti per collezionare!

Lupo

Link to comment
Share on other sites


Buongiorno...

Bhe si.. un po' di nostalgia c'è... però guardiamo lato postivo, l'euro ci sta dando nuovi spunti per collezionare!

Lupo

sicuramente ai collezionisti di euro...

Link to comment
Share on other sites


Ciao.

"Per quanto mi riguarda nessuna nostalgia."

Concordo... ;) ....più che altro la lira mi ricorda gli anni giovanili....ma in sè....proprio non mi evoca nessuna particolare nostalgia, anzi...quando andavi all'estero e dovevi cambiarla, ti accorgevi di quanto valesse poco in rapporto alle altre monete.

Saluti.

Michele

Link to comment
Share on other sites


io sto parlando dell'estetica...vuoi mettere un 500.000 lire raffaello con un 200 euro??

non c'è paragone...speriamo il giorno che decideranno di rinnovare le eurobanconote scelgano disegni e soggetti più interessanti

Link to comment
Share on other sites


io sto parlando dell'estetica...vuoi mettere un 500.000 lire raffaello con un 200 euro??

non c'è paragone...speriamo il giorno che decideranno di rinnovare le eurobanconote scelgano disegni e soggetti più interessanti

Già! Perchè non hanno fatto (come per le monete) un disegno nazionale per ogni taglio? Nel senso che la Francia sulle sue banconote ci metteva i suoi monumenti e personaggi, stessa cosa per l'Italia, Spagna, ecc... Almeno così nessuna nazione perdeva la propria identità nazionale e sicuramente le eurobanconote sarebbero state molto più belle esteticamente parlando. Ma da quel che ho sentito in questa maniera sarebbero state più facilmente falsficabili, quindi... :(

Link to comment
Share on other sites


io sto parlando dell'estetica...vuoi mettere un 500.000 lire raffaello con un 200 euro??

non c'è paragone...speriamo il giorno che decideranno di rinnovare le eurobanconote scelgano disegni e soggetti più interessanti

Già! Perchè non hanno fatto (come per le monete) un disegno nazionale per ogni taglio? Nel senso che la Francia sulle sue banconote ci metteva i suoi monumenti e personaggi, stessa cosa per l'Italia, Spagna, ecc... Almeno così nessuna nazione perdeva la propria identità nazionale e sicuramente le eurobanconote sarebbero state molto più belle esteticamente parlando. Ma da quel che ho sentito in questa maniera sarebbero state più facilmente falsficabili, quindi... :(

sicuramente sarà stato affrontato il tema al riguardo in qualche discussione passata...comunque io avrei fatto come per le monete...un lato uguale e l'altro lato ogni nazione se lo personalizzava...

Link to comment
Share on other sites


Già! Perchè non hanno fatto (come per le monete) un disegno nazionale per ogni taglio? Ma da quel che ho sentito in questa maniera sarebbero state più facilmente falsficabili, quindi... :(

Il motivo è proprio quello, te li immagini, soprattutto gli anziani, ma non solo loro, doversi districare già in partenza con ben 84 banconote diverse (7x12 paesi) più quelle che si sarebbero aggiunte dopo? Sarebbe stata una manna per i falsari. Anche con le monete ci si può sbagliare, ne è prova la discussione sui simil-euro come resto, dati in buona fede o meno, ma un conto è prendere una sòla su 2 euro, un conto su 200 ;)

petronius oo)

Link to comment
Share on other sites


per quanto riguarda il potere di acquisto della lira, nessuna nostalgia.

Per le monete e banconote un po' sì, specie per gli anni '50.

Le banconote in euro dei vari Paesi aderenti non potevano essere diverse, sarebbe passato un messaggio indesiderato nei confronti dei Paesi fuori-euro: "moneta unica, ma con distinzioni".

Link to comment
Share on other sites

Awards

io sto parlando dell'estetica...vuoi mettere un 500.000 lire raffaello con un 200 euro??

non c'è paragone...speriamo il giorno che decideranno di rinnovare le eurobanconote scelgano disegni e soggetti più interessanti

come non darti ragione.... :good:

Link to comment
Share on other sites


le banconote in lire ogni taglio era un 'opera d'arte... l'euro e un po freddino rispecchia in pieno l'europa

saluti Flak!

Edited by flakin
  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


le banconote in lire ogni taglio era un 'opera d'arte... l'euro e un po freddino rispecchia in pieno l'europa

saluti Flak!

quoto in pieno...non penso che gli euro riusciranno mai a raggiungere tale bellezza

2gxpi6h.jpg

sicuramente avevamo la moneta con il potere di acquisto tra i più bassi d'europa ma non credo che si possa mettere in dubbio che avevamo le banconote tra le più belle d'europa

  • Like 1
Link to comment
Share on other sites


Però a me risulta che si collezionino le monete. Il nome del nostro forum lo conferma.

se ti riferisci alla discussione che si è inecntrata sulle eurobanonote e non ce anche la sezione banconote se è per questo sul forum...comunque la discussione l'ho aperta in piazzetta perchè è un'argomento generico di numismatica e non mi risulta che le regole del forum ne vietino di parlarne... ;)

Link to comment
Share on other sites


Le monete in lire della Repubblica erano veramente brutte, vuoi per i soggetti, vuoi per i metalli monetati. Unica eccezione le 500 lire Caravelle. Ma smise di circolare nel 1970...

Arka

Link to comment
Share on other sites


Le monete in lire della Repubblica erano veramente brutte, vuoi per i soggetti, vuoi per i metalli monetati. Unica eccezione le 500 lire Caravelle. Ma smise di circolare nel 1970...

Arka

Quoto.

A me oltre le 500 lire in argento piacevano soltanto le 100 lire Minerva, avevano un disegno niente male

Link to comment
Share on other sites


Sono d'accordo che le eurobanconote emanino meno fascino di alcune di alcune delle valute nazionali preesistenti (italiane in particolare).

Ma non è neanche tutto da buttar via.

Cose interessanti si apprendono, per esempio, da queste due fonti:

Alessandro Scafi

Eurodesign. Immagini avventure e misteri della moneta europea.

Milano, Bruno Mondadori, 2009

(allego un'immagine delle varie copertine).

Dall'idea alle banconote

Intervista di Roberto Ganganelli a Guido Crapanzano

in Speciale 2002-2012. Eurodecennale tra luci e ombre, pp. 8-9 del Supplemento a «Il Giornale della Numismatica», n. 1, gennaio 2012

post-14690-0-28555100-1330084455_thumb.g

Link to comment
Share on other sites


Mah, io mi ricordo che ai tempi della lira (finire del secolo XX°) quando davo 1000 lire al lavavetri , mi sentivo un signore...con una bella banconota :hi:

Adesso se non gli dai 1 euro sei un poveraccio. :nea:

post-3438-0-38906600-1330088901_thumb.jp

Link to comment
Share on other sites


Mah, io mi ricordo che ai tempi della lira (finire del secolo XX°) quando davo 1000 lire al lavavetri , mi sentivo un signore...con una bella banconota :hi:

Adesso se non gli dai 1 euro sei un poveraccio. :nea:

... commento con una frase presa da Nonciclopedia (sconsiglio altamente la lettura del sito)

Le lire appagavano il desiderio dell'italiano medio di essere pieni di soldi. Vuoi mettere la soddisfazione di dire: Ho mille lire? piuttosto che dire miseramente: Ho 50 centesimi. Che schifo, adesso sei proprio un pezzente.

:D

Link to comment
Share on other sites

Awards

Invece trovo molto belli i nostri 10 centesimi e 1 euro, veramente due bellissime monete.

Arka

P. S. Nel cento lire Minerva non apprezzo il metallo. L'acmonital appiattiva tutto il disegno. E comunque era bello solo il rovescio. La testa del dritto era di stile pesante e poco aggraziato.

Edited by Arka
Link to comment
Share on other sites


E' vero; si poteva dire che eravamo tutti milionari !

Mio padre prendeva circa 2 milioni al mese, vuoi mettere? :blum: Avrei potuto far concorrenza a Paperon de Paperoni :rofl:

Link to comment
Share on other sites

Awards

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
 Share

×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.