Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
rick2

saxe mittel weimar

Risposte migliori

rick2

non trovo questa moneta ne sul krause ne sul mio schon

idee ?

dovrebbe essere Saxe mittel Weimar , l emissione dei fratelli

si legge MON FRATR? SAX LIN VIN

NACH DEM ALTEN SCHROT V KOR ?

peso 1.7 grammi

diametro 24 mm

e` un emissione del caos monetario del 1622 a seguito dell inizio della guerra dei 30 anni

post-8662-0-67061600-1330103151_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

E' un groschen, zecca di Reinhardsbrunn, le iscrizioni dovrebbero essere

MON:FRAT:DVC:SAX:LIN:VIN:1622

NACH.DEM.ALTEN.SCHROT.V.KORN

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

dove vedi il segno di zecca ?

e che dove l hai trovata ?

grazie per l aiuto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

avgvstvs

Non c'e' segno di zecca, ci sono -molto poco leggibili- le iniziali del Maestro di Zecca CF (Caspar Fochtmann).

Puoi vedere altri esemplari facendo una ricerca in Rete con la classificazione, Merseburger 3845

Modificato da avgvstvs

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

grazie !

ho trovato 4 link ma mi sa che e` la stessa moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

mi sa che fa parte delle emissioni legate alla guerra dei 30 anni

nel 1622 c e` un esplosione di emissioni con un sacco di tipi diversi, molti dei quali svalutati

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

La mia è un altro esempio di emissione del 1622.

Saluti,

Ff.

24d1t3k.jpg

5yawlw.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

nel 1622 con l inizio delle ostilita c`e ` una corsa alla battitura di monete, spesso a corso forzoso (cioe col valore del metallo inferiore rispetto al corso, da qui molte hanno le indicazioni della tariffa battute sulla moneta)

tra le emissioni ti cito per esempio la Sassonia , Il Brunswick Wolfenbuttel e la stessa impero Asburgico.

degne di note sono anche le emissioni degli stati tedeschi emesse sotto l occupazione svedese dopo l intervento di quest ultima nel 1630

e` un periodo molto interessante, anche perche` in questo periodo l argento spagnolo delle indie occidentali arrivava in Belgio e Olanda

infatti i pezzi da 8 spagnoli di questo periodo son piuttosto rari (a partire dal 1625) mentre son piuttosto comuni i ducatoni delle fiandre e del brabante e i cavalieri olandesi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Come mai l' argento spagnolo arrivava in Belgio ed Olanda? Teoricamente sì, erano ancora Spagna, ma c'erano già le rivolte allora, e vent' anni dopo l' Olanda fu ufficialmente uno stato sovrano.

Saluti,

Ff.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

le miniere spagnole dopo il primo afflusso alla fine del 1500 si andavano esaurendo e quindi producevano di meno (situazione che poi viene rovesciata con lo sviluppo di nuove tecnologie produttive a partire dal 1720 )

gli olandesi e i belgi erano diventati creditori degli spagnoli e avevano ottenuto in appalto (mi pare) il trasporto dei metalli preziosi per cui i carichi arrivavano in olanda.

tieni presente che intorno al 1640 (mi pare) gli olandesi occupano anche il brasile e fondano alcune colonie in nord america una per tutte New York

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fufieno

Grazie per la spiegazione.

Effettivamente la Spagna non è proprio un buon esempio di disciplina di bilancio (quante volte è andata in bancarotta fino ad ora, 6?).

Saluti,

Ff.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×