Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
zeroeuro

30 euro, taglio insolito

Risposte migliori

zeroeuro

1507121.GIF Buongiorno

siamo abituati a parlare, oltre i valori delle monete in circolazione, di monete da 5, 10, 50 e 100 euro che ovviamente sembrano i più logici in quanto multipli dei tagli delle monete in circolazione.

Certo conosciamo i 3 euro della Slovenia, l'ho visto più volte criticato nelle discussioni, ma i 30 euro anche della Slovenia quanti lo conoscono?

Quest'anno non sarà più solo, nel commemorare il 10° anniversario dell'Euro e dopo aver emesso i 2, 10 e 50 euro, la Spagna emetterà anche il pezzo da 30 euro in argento e sentite gente per la circolazione (fonte http://www.boe.es/bo...-2011-20642.pdf)

Caratteristiche:

valore facciale 30,00 €

metallo Ag900

peso 18 g

diametro 33

bordo liscio

tiratura 2.000.000 pz

Parlando di tagli insoliti, ecco una carrellata di questi:

0,25 euro, 1/4 euro: Francia, Portogallo

1,50 euro, 1 1/2 euro: Austria, Francia, Portogallo

2,50 euro: Portogallo

3 euro: Slovenia

5 euro: Austria, Belgio, Cipro, Finlandia, Francia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Monaco, Olanda, Portogallo, S.Marino, Spagna, Vaticano

700 cent: Lussemburgo

7,50 euro: Portogallo

8 euro: Portogallo

10 euro: Austria, Belgio, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Malta, Monaco, Olanda, Portogallo, S.Marino, Slovacchia, Spagna, Vaticano

12 euro: Spagna

12 1/2 euro: Belgio

15 euro: Francia, Irlanda

20 euro: Austria, Belgio, Cipro, Estonia, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Italia, Lussemburgo, Monaco, Olanda, S.Marino, Slovacchia, Spagna, Vaticano

25 euro: Austria, Belgio, Lussemburgo

30 euro: Slovenia

50 euro: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Italia, Malta, Olanda, S.Marino, Spagna, Vaticano

100 euro: Austria, Belgio, Finlandia, Francia, Germania, Grecia, Irlanda, Monaco, Slovacchia, Slovenia, Spagna, Vaticano

200 euro: Francia, Germania, Grecia, Spagna

250 euro: Francia

300 euro: Spagna

400 euro: Spagna

500 euro: Francia

1.000 euro: Francia

5.000 euro: Francia

100.000 euro: Austria

Certamente i più insoliti direi che sono i 700 cent del Lussemburgo e i 100.000 euro dell'Austria. 1507122.GIF

Beh! che dire... averli!!! 1507123.GIF 1508472.GIF1508476.GIF

alla prossima 1512429.gif Mario

Modificato da zeroeuro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Philip Roth

Non credo di averne la certezza, ma credo che per 'mettere in circolazione' in questo caso si intenda più che altro distribuire al pubblico (commercianti e privati). Dubito fortemente che finisca in circolazione assieme alle altre otto monete che ci siamo ormai abituati a conoscere ormai da dieci anni.

Ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

Interessante. Sui 700 centesimi, quello sì che è un tagli insolito, e la moneta è gradevole per giunta. Aspettiamo un po' di vedere questi nuovi 30 € e che prezzo spunteranno. :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

squyrry

A me personalmente i tagli strani (o insoliti) piacciono. :) o quantomeno intrigano

A dirla tutta mi piacciono quelli da circolazione, perché quelli da collezione imho risultano troppo simili a medaglie; nel senso che una moneta è caratterizzata da un valore facciale, e dal fatto di venire utilizzata per "acquistare" beni o servizi... se si toglie senso ad entrambe le caratteristiche, diventa un curioso oggetto (talora bellissimo, per carità!) di collezionismo..

Modificato da squyrry
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zeroeuro

:hi: Buongiorno

Ecco i 30 euro spagnoli

post-26755-0-33704300-1331828930_thumb.j

Già disponibile, in circolazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Credo che tutte siano monete, visto che sono a corso legale e devo dire che molte di queste mi piacciono (preciso che per moneta io intendo tutte quelle che sono a corso legale, le altre non sono altro che medaglie) però monete da 5 e 100 mila euro se le potevano pure risparmiare, non sono altro che dei grossi lingotti...

Modificato da collezionistabari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zeroeuro

Credo che tutte siano monete, visto che sono a corso legale e devo dire che molte di queste mi piacciono (preciso che per moneta io intendo tutte quelle che sono a corso legale, le altre non sono altro che medaglie) però monete da 5 e 100 mila euro se le potevano pure risparmiare, non sono altro che dei grossi lingotti...

:hi: Buonsera

sono d'accordo con te nel dire che certi tagli se li potevano pure risparmiare, e non solo quelle da 5 e 100 mila euro ma già quelli superiori ai 100 euro e sopratutto se in oro, ma a dire che sono tutte medaglie ... io le difinirei con il nome "monete da investimento" come tali sono i 100 mila euro, e non mi sognerei mai di definirle medaglie in nessun caso.

Io colleziono i tagli insoliti, come intitolati dalla discussione, quelli che mi affascinano di più (ovviamente secondo le possibilità), acquisto, fin dalla prima uscita, i 30 e 100 euro della Slovenia e continuerò più che altro per la continuità della serie slovena.

Quest'anno non mi faro mancare l'emissione francese dei 10 euro "Patrimoine égyptien" (http://www.lamoneta....i-francia-2012/) e i 10 euro della serie "Calendried Chinois" per l'anno del drago.

Lo abbiamo detto e ridetto che ognuno imposta la propria collezione a suo piacimento e che è e deve essere giusto così e così deve essere rispettata, ma scusa ripeto, a definire che le monete, se non circolanti, sono delle medaglie...mah!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Zeroeuro io non ho mai detto che tutte queste monete son medaglie, ho detto che tutte le monete che non sono a corso legale non sono moneta, perchè non essendo a corso legale perdono appunto il significato di moneta. Tanto per farti un esempio la Vetta d'Italia io non la considero una moneta, ma una semplice medaglia visto che è stata coniata per privati e non poteva circolare causa il valore dell'oro superiore a quello nominale..

Modificato da collezionistabari

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zeroeuro

:hi: Buonasera

il fatto sta che tutte sono a corso legale, almeno nello stato che le emettono, se poi quello che spendi per acquistarle è più elevato del valore del metallo e ancora questo è superiore al valore nominale della moneta stessa è un'altro discorso, è solo una questione di convenienza.

Ed è ovvio, a questo punto, che queste monete non circolano ma solo per pura convenienza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Lo so che sono a corso legale, il fatto è... che non circolano! Posso capire le monete in argento da 10 e 20 euro (in alcuni stato so anche che circolano), e le monete in niobio. Ho anche io un paio di esemplari in collezione, però dai... definire monete quelle da 50-100-200-500-1000-5000 e 100 mila euro è, per quanto mi riguarda, una presa per i fondelli. Sono solo dei grossi lingotti venduti neanche al prezzo dell'oro ma a molto di più, neanche se avessero chissà quale valore numismatico, visto che neanche circolano...

Sia ben chiaro che rispetto chi le colleziona e non lo sto criticando, sto solo esprimendo la mia opinione su queste emissioni...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

squyrry

Discussione interessante, se si mantiene un tono pacato e il reciproco rispetto per le opinioni altrui (di 'sti tempi meglio mettere le mani avanti ;)).

Credo sia fuor di dubbio che si tratta di monete; anch'io ho usato il termine medaglie (mi auto-cito: "imho sono troppo simili a medaglie", ciò che implica che non lo sono, medaglie).

D'altronde, pur non avendo sotto mano un vocabolario, cito da internet le definizioni di "moneta" trovate:

1 metallo, coniato dallo Stato, a cui viene attribuito un determinato valore e che serve come mezzo di scambio; 

1 Disco metallico utilizzato per gli scambi commerciali, di valore, peso, lega e titolo garantiti dall'autorità dello Stato

n.f. [pl. -e] 1 dischetto metallico coniato, banconota o qualsiasi altro oggetto destinato a costituire mezzo di scambio per l'acquisto di beni e servizi;

a. Dischetto di metallo coniato, al fine di favorire gli scambî, da autorità statali che ne garantiscono la lega, il titolo, il peso e il valore stabilito;

(CIT: dizionario-italiano, hoepli, virgilio.sapere, treccani)

E' chiaro che il fatto di essere utilizzata per scambi/acquisti è una caratteristica imprescindibile e distintiva della moneta, e nei casi di monete da collezione la sussistenza di questa caratteristica è perlomeno "tirata per i capelli" :).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Tralasciando il discorso moneta/medaglia che mi vede diretto più verso il primo che il secondo...questo 30 Euro è veramente brutto! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zeroeuro

Tralasciando il discorso moneta/medaglia che mi vede diretto più verso il primo che il secondo...questo 30 Euro è veramente brutto! :D

:hi: Ciao Mirko

non lasciarti ingannare dall'immagine, purtroppo quei tre cerchi bianchi che si vedono nell'immagine non valorizzano certamente la moneta, sono tre immagini latenti ed è questa caratteristica che la rende interessante, anche quel profilo dell'Europa e le stelle in progressivo aumento...

Beh!... direi che non mi dispiace

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thommys

non ho ancora deciso se mi piace o no... se veramente i tre cerchi sono immagini latenti potrebbe essere una bella moneta...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Fatemi capire meglio...questa immagine latente...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

squyrry

A me dall'immagine non dispiace :) ,

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zeroeuro

Al momento sono uscite solo quelle del calendario cinese "l'anno del drago"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zeroeuro

Fatemi capire meglio...questa immagine latente...

:hi: Buongiorno

la Spagna usa da anni sulle monete queste tipo di immagini.

L'immagine latente è/sono due immagini che a secondo l'inclinazione di veduta, vedi una o l'altra immagine

Su quella di sinistra e quella in alto si alternano "X" con il simbolo "€", su quella di destra e in quella in basso si alternano "una stella" con "M coronata"

Anche il Lussemburgo nelle commemorative comuni usa questo tipo di immagine, p.e. nel "10° ann. dell'Euro" è posta al centro e se si guarda da un lato si vede il mondo con il simbolo dell'euro, vista dal lato opposto si vede il monarca.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thommys

da una foto non riesco a giudicare questa moneta... devo vederla in mano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Aaaaa ho capito, che sbadato, non avevo capito il termine tecnico. ;)

Grazie!

Comunque non mi aggrada proprio per nulla...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

pepps8

Alcune di queste monete sono interessanti, altre un pò meno ma la domanda che mi faccio sempre è perchè gli stati emettono queste monete dai tagli "non convenzionali"? Che interesse hanno? E soprattutto perchè possono essere spese nei paesi che le hanno emesse se sono chiaramente monete da collezione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

squyrry

Alcune di queste monete sono interessanti, altre un pò meno ma la domanda che mi faccio sempre è perchè gli stati emettono queste monete dai tagli "non convenzionali"? Che interesse hanno? E soprattutto perchè possono essere spese nei paesi che le hanno emesse se sono chiaramente monete da collezione?

Tutte le monete che la gente tiene da parte anziché spenderle sono un guadagno per lo stato (pensa a tutte le lire che non saranno più convertite in euro); inoltre quelle da collezione sono vendute a un prezzo superiore sia la facciale sia al valore del metallo contenuto (salvo errori di valutazione ;) ).

Alcune di esse infine sono da circolazione (ad esempio i 3 euro sloveni, o i 5 e 10 austriaci, tedeschi, francesi) e - per quanto poco - qualcosa circolano; perché il limite di circolazione nel solo stato emittente.. lo lascio dire a chi lo sa :)

Modificato da squyrry

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

bloodinside

Io rientro tra quelli che trovano molto intriganti questo tipo di monete...anche se al momento ho solo un 2.5€ e un 2.7€ del Portogallo. Mi piace soprattutto la maggiore libertà nella creazione delle monete stesse (nei materiali, nella grandezza e nell'assenza di una "faccia comune"), che le rende spesso più "fantasiose" e creative.

Ero tra l'altro assolutamente all'oscuro del fatto che alcune di queste monete, come riportato da squyrry, circolassero!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CrisLV

I tagli insoliti piacciono molto anche a me, per ora possiedo anche io alcuni esemplari portoghesi da 2,5€ e 7,5€..sono monete particolari pagate al facciale (non gli Ag e Au ovviamente).

Questa 30€ spagnola mi piacerebbe averla in mano per vederla, approvo le immagini latenti nelle monete, basti pensare all'originalità delle 2€ commemorative comuni del Lussemburgo.

Che poi siano in Cu-Ni o Ag o Au poco importa, sono monete a corso legale a tutti gli effetti!

Una moneta, anche se in oro, può essere spesa nel proprio paese al valore facciale, ed è questo che rende diversa una moneta da una medaglia.

..che poi non sia conveniente spenderla questo è ovvio! :bash:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

A me, comunque, se viene un francese/tedesco/finlandese/europeo e mi paga con una moneta d'argento del suo paese la prendo senza nemmeno pensarci... ;) Tanto la cambierei immediatamente... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×