Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
CountZero

Ritrovamenti

Risposte migliori

CountZero

Avendo recentemente scoperto che anche mio nonno era un appassionato di numismatica,non appena si è "scongelata" la strada sono salito sui monti (conoscete Bore,in provincia di Parma?) per cercare la sua raccolta...tra le tante cose,ho trovato due pezzi (per me) particolari:

Un baiocco pontificio del 1850 (Pio IX) e 3 centesimi del Regno Lombardo-Veneto (la mia prima pre-unitaria!)del 1822,tutte e due piuttosto ben conservate (purtroppo non ho foto da postare,se interessano cercherò di aggiungerle...)

Qualcuno ne sa di più su queste monete (rarità e valore,ma anche cenni storici,commenti...)?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil

Ciao, il baiocco 1850 di Pio IX ha differenti tipologie, per Roma e Bologna, diversamente classificate per rarità e per valore conseguente... :rolleyes: .

Sarebbe utile che tu osservassi al rovescio, sotto la data, il segno di zecca, "B" per Bologna e "R" per Roma, oltre che verificare al diritto l'anno di pontificato che può essere IV o V.

Se riesci a postare una foto, potremmo darti anche un'idea di valutazione in base alla conservazione :)

Ciao, RCAMIL.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CountZero

La Zecca è quella di Roma ®,l'anno del pontificato è il V...

Per la foto ho qualche problema (viene scura perchè ha la patina e non si vede niente),comunque a parte una piccola sbeccatura sul bordo è messa molto bene,le scritte e la figura sono tutte nitide e ben visibili,non sono un esperto ma io direi che è un B...(se riesco a fare una foto decente la posterò)-Spero mi saprai dire di più ora,e ovviamente grazie mille per le informazioni... :beerchug:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Michele2198

Ciao CountZero,

I 3 cent 1822 fanno parte delle monete coniate sotto la dominazione Austriaca del Veneto e della Lombardia sotto Francesco I d'Asburgo-Lorena (1815-1835) per circolare in Italia.

Dovresti dirci il segno di zecca: M per Milano o V per Venezia.

Quella coniata a Venezia è classificata non comune dal catalogo Gigante, le quotazioni (anche se il mio catalogo è del 2004) sono MB 8, BB 20, Spl 35, FdC 90.

I tre cent coniati a Milano esistono di due tipi: con punto e senza punto dopo la data. La seconda è la variante un po' più rara: quotazioni, a seconda della conservazione, 10 20 45 100.

La moneta con il punto è invece comune (infatti l'ho trovata anche io in casa mia) e quotata 5 10 25 80.

Le rarità del Regno Lombardo Veneto segnate nei cataloghi sono sempre da prendere con le molle, in quanto delle monete di quel Regno non si conosce il numero di pezzi coniati.

complimenti per il tuo nick, grande William Gibson! ho letto 2 volte "Neuromante", prima in italiano e poi in inglese!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rcamil
La Zecca è quella di Roma ®,l'anno del pontificato è il V...

98355[/snapback]

Allora si tratta di una moneta comune, che il Montenegro 2004 quota 10-20-50 Euro rispettivamente in MB, BB e SPL.

Ciao, RCAMIL ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CountZero
complimenti per il tuo nick, grande William Gibson! ho letto 2 volte "Neuromante", prima in italiano e poi in inglese!!!

98363[/snapback]

Bellissima la parte sul clan Tessier-Aspool,ultimo residuo di potere personale nell'era delle corporazioni,che orbita decadendo...Gibson si era accorto di vivere in un'epoca di passaggio,per questo verso ricorda un pò "I vicerè" di DeRoberto o il gattopardo,non trovi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CountZero

Il 3 cent pre-unità...come vedete è della zecca di Milano,variante col puntino dopo la data.

Alla fine ho fatto delle foto più che decenti (anche se la luce che ho dovuto usare falsa un pò i colori)

post-1483-1140028601_thumb.jpg

post-1483-1140028631_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×