Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Euripe

Emissioni 2 euro CC comuni in futuro

Risposte migliori

Euripe

Sembrerebbe che nel 2013 Francia e Germania abbiano intenzione di emettere una moneta commemorativa da 2 euro comune in aggiunta alla commemorativa nazionale. La moneta sarà emessa per commemorare il 50° anniversario del trattato dell’Eliseo, noto come trattato dell’amicizia tra i due paesi firmato nel 1963 da Charles de Gaulle e Konrad Adenauer.

Cosa ne pensate?

Saremo a breve invasi da queste emissioni comuni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thommys

... cosa ne penso... non lo so...

con i francobolli capita spesso di fare emissioni comuni (o congiunte) anche tra paesi molto diverso, mi ricordo un emissione italia-thailandia.

personalmente ritengo che questo nuovo "scenario" possa essere molto interessante, anche culturalmente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Beh, come dicevamo nell'altra discussione, finché si manterranno nel "normale" le prendo. Della serie, piccole emissioni comune, le accetto, possono essere anche carini dei piccoli dittici.

Però, se mi devo trovare ogni anno un'emissione comune da 25 monete....ci penserò...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Va bene a patto che la Germania non lo faccia spesso ... 5 Zecche sono già troppe con un'emissione normale ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4mori

Ma l'unione europea non consente solo un emissione di commemorativa all'anno per nazione?

Fatta eccezione per quelle comuni a tutti gli stati o esistono delle particolari deroghe per emissioni congiunte di due paesi?

Spero che le tirature siano accessibili e che queste nuove emissioni non siano troppo diffuse, altrimenti la collezione dei commemorativi euro inizierà davvero ad essere inpossibile da seguire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

zeroeuro

:hi: Buonasera

Nelle specifiche per il rilascio dei 2,oo €, la direttiva specificava chiaramente l'emissione di una sola per stato, ad eccezione di casi particolari come le emissioni comuni.

Per cui dubito che Francia e Germania emettano due commemorative. :lazy:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

Infatti il punto è propio questo.

"Ciascuno dei paesi dell’area dell’euro può emettere ogni anno una moneta celebrativa o commemorativa da €2. Questa presenterà tutte le proprietà e le caratteristiche delle normali monete da €2 e recherà lo stesso disegno sulla faccia comune europea. L’unico elemento di distinzione consisterà nel motivo celebrativo o commemorativo raffigurato sulla faccia nazionale. Soltanto monete da €2 possono essere emesse a fini celebrativi o commemorativi. Avendo corso legale nell’intera area dell’euro, potranno essere utilizzate e dovranno essere accettate come qualsiasi altra moneta in euro.

Per lo più, queste monete celebrano o commemorano ricorrenze di avvenimenti storici o richiamano l’attenzione su eventi attuali di portata storica. La prima è stata emessa nel 2004 dalla Grecia in occasione delle Olimpiadi di Atene.

Il disegno e l’emissione delle monete sono di competenza dei singoli paesi dell’area dell’euro. Il ruolo della BCE in relazione alle monete celebrative o commemorative, così come per le normali monete in euro, consiste nell’approvare il volume massimo di pezzi che i singoli paesi hanno facoltà di emettere."

Se questa cosa è diventata fattibile per queste due nazioni....si tratta allora di una nuova interpretazione della legge?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

thommys

Se questa cosa è diventata fattibile per queste due nazioni....si tratta allora di una nuova interpretazione della legge?

non è detto che una commemorativa comune tra 2 soli paesi non possa essere l'unica commemorativa dell'anno, per loro ovviamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

Se questa cosa è diventata fattibile per queste due nazioni....si tratta allora di una nuova interpretazione della legge?

non è detto che una commemorativa comune tra 2 soli paesi non possa essere l'unica commemorativa dell'anno, per loro ovviamente.

Ti ricordo che la germania fino al 2021 è inpegnata con la serie " Bundesländer " e quindi questa sarebbe la seconda comm. che emetterebbe nello stesso anno.

Speriamo almeno che non vengano coniate 5 monete per tutte e 5 le zecche tedesche.

( ma la vedo dura )

Ma quello che mi auguro maggiormente è che altre nazioni non seguano questo esempio.

Modificato da Euripe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Speriamo almeno che non vengano coniate 5 monete per tutte e 5 le zecche tedesche.

Questa sarebbe una cosa moooolto innovativa. Se la fanno, la fanno con tutte e 5, secondo me. Preferirei una anche io però...Berlino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

AndreaMCMLXXVIII

se emetteranno anche la seconda commemorativa di certo sarà emessa da tutte le zecche!

le tirature tedesche poi le conosciamo (30 milioni totale , di solito) , quindi anche nel caso di una seconda commemorativa

non sarà una spesa eccessiva.

Dai commercianti si trovano a 3 euro l'una !

Io quindi non sono contrario a nuove emissioni "congiunte" tra stati , l'importante è che vengano distribuite correttamente.

Come invece ben sapete sarei per l'abolizione della coniazione di qualunque moneta agli stati

o ministati (... chissà quale) che non rispettano i normali procedimenti di distribuzione

e che emettono queste monete a puro scopo di lucro.

Se questa cosa è diventata fattibile per queste due nazioni....si tratta allora di una nuova interpretazione della legge?

non è detto che una commemorativa comune tra 2 soli paesi non possa essere l'unica commemorativa dell'anno, per loro ovviamente.

Ti ricordo che la germania fino al 2021 è inpegnata con la serie " Bundesländer " e quindi questa sarebbe la seconda comm. che emetterebbe nello stesso anno.

Speriamo almeno che non vengano coniate 5 monete per tutte e 5 le zecche tedesche.

( ma la vedo dura )

Ma quello che mi auguro maggiormente è che altre nazioni non seguano questo esempio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cig

Se questa cosa è diventata fattibile per queste due nazioni....si tratta allora di una nuova interpretazione della legge?

non è detto che una commemorativa comune tra 2 soli paesi non possa essere l'unica commemorativa dell'anno, per loro ovviamente.

Ti ricordo che la germania fino al 2021 è inpegnata con la serie " Bundesländer " e quindi questa sarebbe la seconda comm. che emetterebbe nello stesso anno.

Speriamo almeno che non vengano coniate 5 monete per tutte e 5 le zecche tedesche.

( ma la vedo dura )

Ma quello che mi auguro maggiormente è che altre nazioni non seguano questo esempio.

C'è solo da sperare che venga bocciato il progetto, magari con l'invito a coniare una commemorativa comune in argento anzichè un 2 Euro.

Se così non avvenisse sarebbe un pericoloso precedente per noi collezionisti, perchè aprirebbe a molteplici interpretazioni della normativa vigente col rischio di trovarsi inondati di 2 € commemorativi ogni qual volta uno Stato "annusi" possibilità di speculazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

4mori

Come faceva giustamente notare Euripe, la Germania è gia impegnata fino al 2021 con l'emissioni "regionali", ci potrebbe essere una sospensione per il 2013, per questa particolare occasine, per poi magari riprendere con la consueta coniazione, oppure posso far notare che già il Belgio nel 2005 ha ritratto il Granduca del Lussemburgo con il suo stemma assieme al re del Belgio con relativo stemma per commemorare l'unione economica fra i due stati, magari accadra cosi anche in questa occasione e non verra emessa una moneta comune da entranbe i paesi ma solo da parte della Francia per ricordare questo avvenimento proprio come fatto dal Belgio e non dal Lussemburgo nello stesso anno.

Ritengo che non sia possibile una diversa interpretazione della legge europea sulle emisioni commemorative, che consente di coniarne solo una per ogni anno apparte quella comune, dove comune penso che venga inteso a tutti i membri dell'area euro e non comune a due o magari tre stati.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Che la Germania sospenda la sua serie è da escludere, visto che ci sono persino i bozzetti già belli che pronti.

Secondo me faranno una sorta di dittico Germania e Francia punto e basta; due commemorative per la prima (10 dunque) e una per la seconda.

Un po' come nel 2008 per i Diritti dell'Uomo, o nel 2009 Braille (Italia/Belgio), solo che le monete saranno uguali...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Che la Germania sospenda la sua serie è da escludere, visto che ci sono persino i bozzetti già belli che pronti.

Secondo me faranno una sorta di dittico Germania e Francia punto e basta; due commemorative per la prima (10 dunque) e una per la seconda.

Un po' come nel 2008 per i Diritti dell'Uomo, o nel 2009 Braille (Italia/Belgio), solo che le monete saranno uguali...

La penso esattamente come Mirko.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

emilio_manolio

Che la Germania sospenda la sua serie è da escludere, visto che ci sono persino i bozzetti già belli che pronti.

Secondo me faranno una sorta di dittico Germania e Francia punto e basta; due commemorative per la prima (10 dunque) e una per la seconda.

Un po' come nel 2008 per i Diritti dell'Uomo, o nel 2009 Braille (Italia/Belgio), solo che le monete saranno uguali...

Anche io penso sia impossibile che la serie regionale della Germania possa essere sospesa però così facendo la Germania emetterebbe 2 commemorative e potrebbe essere un precedente pericoloso.

Se ogni stato iniziasse a fare 2 commemorative l'anno sarebbe un vero salasso per le nostre povere tasche.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Beh non avevo pensato al "caso" 2008 riguardo la monete sui Diritti Umani, appurato che la Germania non sospenderà la commemoracione delle serie regionali ( già ampiamente diramato il programma ), spero non accada perchè questa volta sarebbero però due moenete identiche e si creerebbe un precedente che gli altri Stati non si lasceranno sfuggire..

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Tecnicamente, però, se una commemorativa l'UE la ufficializzasse come "Emissione congiunta", sarebbe come per il 2007, il 2009 e il 2012.

Non dovremmo fare altro che confidare nell'UE, che approvi esclusivamente commemorazioni VERE fra stati. Per vere intendo, veri trattati o avvenimenti politicamente/storicamente rilevanti e non il primo SMS tra la Merkel e Prodi :D.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mauro53

Salve,

secondo una "proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sull'emissione di monete in euro"

verrebbe data la possibilità a ogni stato di emettere 2 monete commemorative ogni anno (una a semestre).

Ad oggi però non è ancora stata approvata.

Questo è il motivo che si parla della possibile (ulteriore) emissione di una congiunta Francia-Germania.

vedi:

http://www.europarl....+DOC+XML+V0//IT

e precisamente: Emendamento 13, Proposta di regolamento Articolo 5-paragrafo 1

Saluti

Modificato da mauro53
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cig

Salve,

secondo una "proposta di regolamento del Parlamento europeo e del Consiglio sull'emissione di monete in euro"

verrebbe data la possibilità a ogni stato di emettere 2 monete commemorative ogni anno (una a semestre).

Ad oggi però non è ancora stata approvata.

Questo è il motivo che si parla della possibile (ulteriore) emissione di una congiunta Francia-Germania.

vedi:

http://www.europarl....+DOC+XML+V0//IT

e precisamente: Emendamento 13, Proposta di regolamento Articolo 5-paragrafo 1

Saluti

Grazie dell'informazione, ignoravo questa novità.

Oltre tutto l'emendamento, da quanto posso capire, è stato anche già approvato (@Mauro : perchè sostieni che ad oggi non lo è ancora ? ) :

Approvazione

29.11.2011

Esito della votazione finale

+: 36

–: 0

0: 0

La cosa è preoccupante. C'è già un clima esasperato di speculazione incontrollata, figuriamoci cosa potrebbe accadere adesso !

Immaginatevi se, ad esempio, Monaco si mettesse ad emetterne 2 all'anno !

Sarebbe la fine dell'Eurocollezionismo per quanto riguarda i 2 Euro (a parte coloro che non collezionano Monaco per principio... :P).

Oltre tutto, al fondo del documento gentilmente segnalato dall'amico Mauro ci sono le motivazioni che lasciano ancor più a bocca aperta :

Ottimizzazione dell‘euro

1. Anche se la presente relazione riguarda l'emissione di monete metalliche in euro, la Banca centrale europea e la Commissione potrebbero prendere in considerazione per il futuro dell'euro l'emissione di banconote da 1 e 2 euro.

2. L'emissione di banconote da 1 e 2 euro comporterebbe infatti una diminuzione del numero di monete metalliche da 1 e 2 euro in circolazione, ma l'uso di banconote di tali tagli apporterebbe nel contempo benefici agli Stati membri.

3. L'emissione di banconote da 1 e 2 euro aumenterebbe la maneggevolezza e l'accettazione dell'euro e avrebbe effetti positivi sul turismo europeo, senza diminuire il valore delle altre monete in euro destinate alla circolazione.

4. L'emissione di banconote da 1 e 2 euro aumenterebbe inoltre il valore delle monete da collezione in euro.

5. Con la diminuzione delle monete commemorative in circolazione si consegue una semplificazione delle procedure amministrative e si aumenta il valore di ciascuna moneta commemorativa, in virtù della sua rarità.

Praticamente è un via libera alla speculazione. :(

Modificato da cig

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

Approvazione

29.11.2011

Esito della votazione finale

+: 36

–: 0

0: 0

Praticamente è un via libera alla speculazione. :(

preoccupante davvero!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

4. L'emissione di banconote da 1 e 2 euro aumenterebbe inoltre il valore delle monete da collezione in euro.

5. Con la diminuzione delle monete commemorative in circolazione si consegue una semplificazione delle procedure amministrative e si aumenta il valore di ciascuna moneta commemorativa, in virtù della sua rarità.

Praticamente è un via libera alla speculazione. :(

Yuhuu...evvai...:yahoo: <_< Ma dico stiamo scherzando?

E dove è finito il famoso "le commemorative servono per commemorare eventi cosicché tutta Europa possa venirne a conoscenza"?

Non ho parole.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

squyrry

Di positivo c'è questo però!:

Testo della Commissione

spacer.gif

Emissione di monete in euro destinate alla circolazione

spacer.gif

1. Le monete in euro destinate alla circolazione sono emesse al loro valore nominale. spacer.gif

2. In deroga al paragrafo 1, una porzione minima, ossia non superiore al 5% del valore totale e del volume delle monete in euro emesse, può essere emessa al di sopra del valore nominale a motivo della qualità delle monete o a ragione di una confezione speciale. spacer.gif

Emendamento

Emissione e vendita di monete in euro destinate alla circolazione

1. Le monete in euro destinate alla circolazione sono emesse e messe in circolazione dalle autorità competenti di ciascuno Stato membro al loro valore nominale.

2. Una porzione minima, ossia non superiore al 5% del valore totale e del volume in essere delle monete in euro emesse, può essere venduta al di sopra del valore nominale a motivo della qualità delle monete o a ragione di una confezione speciale.

In pratica, se una moneta è "da circolazione" (e i 2 euro cc maltesi, olandesi, portoghesi, lo sono sicuramente) non potrà più essere messa in vendita a un valore superiore al nominale; insomma, a leggerla bene mi pare si voglia contrastare il fenomeno della speculazione sulle monete da circolazione.

Modificato da squyrry

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Non direi, gli accordi sottobanco ci saranno sempre, esempio:

La Banca passa 100 rotolini al venditore a 50 euro l'uno (nominale) ... Il venditore dà 5.000 €

Dopo ciò, in un ambito diverso dalla vendita, il venditore darà altri 2.000/3.000 €

In questo modo la Banca guadagna, i venditori sono pieni di rotolini come sempre ed il collezionista rimane l'ultima ruota del carro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

E tutto ciò col benestare della BCE a sto punto.. Bah, in effetti i buoni propositi ci sono come scritto sui decreti ma tra il dire e il fare c'è di mezzo molto più che il mare..

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×