Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
stefano.marengo

1 sesino vespasiano gonzaga

Risposte migliori

stefano.marengo

buongiorno a tutti,

voglio mostrarvi (un pezzo orribile) però con tanta storia alle spalle, e sabbioneta essendo 2 km da casa mia per me è ancora più interessante.

passiamo ai fatti: io pensavo di catalogarlo come la prima opzione, quella catalogata come rara, purtroppo la fine della legenda non si legge completamente ma lo spazio fra la E e I è molto in confronto algli altri pezzi, e probabilmente è SABLONETAE-I...

aggiungo come riferimento la scheda del catalogo: http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-VES4/4

saluti stefano

post-26961-0-54573700-1335692497_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

a meno che ci sia uno spazio

io non sarei cosi sicuro , forse e` solo SABLONE e basta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Il M.I.R al nr 933/2 - la classifica come Variante rara VESP DVX SABLONETAE non prendendo in considerazione altre legende. .

Il mio parere è che puoi senz'altro classificarla come rara in quanto la tua non si ferma a SABLON...

pertanto dovebbe essere SABLONETAE

( P. S. è da escludere una ulteriore variante come SABLONE... ma questo lo puoi verificare tu, con la moneta in mano)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

da studiare , non credo che ci stia SABLONETA , lo spazio per la TA mi pare troppo piccolo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

da studiare , non credo che ci stia SABLONETA , lo spazio per la TA mi pare troppo piccolo

Lo spazio ci sta ! ... se consideri dove è il punto prima della "I" .......... due lettere o anche tre ci stanno!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Anche nella collezione della B.A.M sono considerate solamente le due varianti ( SABLON e SABLONETAE) - Poi considera che le due lettere finali AE sono attaccate, pertanto lo spazio è indubbiamente sufficente.

Per mio conto è SABLONETAE senza dubbio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

occhio pero` che di queste monete non si sa quasi niente , quando han compilato il cni o il catalogo della Bam si conoscevano pochi esemplari , adesso con i metal ne stan saltando fuori un certo numero e si sta capendo che di queste monetine ne han emesse a migliaia se non miglioni.

se ti ricordi per il quattrino di castiglione che avevo postato avevam trovato 13 o 14 conii diversi tanto per iniziare che puntava a una tiratura di 500.000 pezzi , e` facile che ci sian ancora varianti da scoprire. poi magari non sara questa perche` e` messa male.

pero.......

confronatala con una con la variante SABLONETAE e vediam dove son le lettere

ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

E' la prima variante nel nostro catalogo, VESP DVX SABLONETAE I, francamente non capisco come Rick2 posso dire che sia qualcos'altro, si legge chiaramente fino a SABLONE poi c'è una larga schiacciatura di conio dove ci stanno chiaramente proprio due lettere e quindi I.

Mi chiedo quale sia il senso di doversi andare a inventare legende inedite o per meglio dire inesistenti, quando la moneta è chiaramente una legenda già vista e stravista? :huh:

Modificato da Paolino67
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

stefano.marengo

ho provato a guardarla con la lente d'ingrandimento e con luce a varie angolazioni ma non c'è niente, sicuramente è per l'usura o debolezza di conio, comunque secondo me è SABLONETAE.I. se avessi una macchina fotografica più sofisticata vi farei altre foto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

......... comunque secondo me è SABLONETAE.I. ....

...ma certamente!......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×