Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
Gladio Giulio Aurelio

Inviare raccomandata all 'estero

Risposte migliori

Gladio Giulio Aurelio

Salve,

ho un probema su una raccomandata internazionale; il fatto è che l' addetto allo sportello postale mi ha indicato, con mia grande sorpresa, che l' invio di denaro è vietato sia nella raccomandata internazionale (e su questo non ci piove) che in quella assicurata (qui ho sussultato), cioè è molto strano, sul sito delle poste è chiaramente esplicito che nella "Posta Assicurata è' possibile spedire:

  • valori, assegni, denaro, oggetti preziosi
  • pacchetti contenenti piccole quantità di merci
  • libri limitatamente al peso massimo di 2 kg"

Ora, spero che l' impiegato si sia sbagliato (anche se sembrava molto sicuro di sè, mah...), e poi avevo un' altra curiosità, ho visto gli scaglioni di assicurazione, arrivano fino a 3000€...cioè io potenzialmente potrei infilare in una busta raccomandata un fazzoletto, spedisco ed assicuro per 3000€, loro per caso me la perdono ed io posso chiedere un rimborso di 3000€?

Mi sembra strano, ed ammesso che si dovrebbe dimostrare l' effettivo valore del contenuto insito nella busta, è oltremodo non fattibile, dato che se vai alla posta a spedire si presume che la busta tu l' abbia già chiusa e sigillata prima di entrare negli uffici postali...

Quindi ora Vi chiedo: come procedere?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand
Supporter

Anche io sapevo che non si poteva spedire denaro contante in qualsiasi forma di spedizione, se poi le cose sono cambiate....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

Salve,

ho un probema su una raccomandata internazionale; il fatto è che l' addetto allo sportello postale mi ha indicato, con mia grande sorpresa, che l' invio di denaro è vietato sia nella raccomandata internazionale (e su questo non ci piove) che in quella assicurata (qui ho sussultato), cioè è molto strano, sul sito delle poste è chiaramente esplicito che nella "Posta Assicurata è' possibile spedire:

  • valori, assegni, denaro, oggetti preziosi
  • pacchetti contenenti piccole quantità di merci
  • libri limitatamente al peso massimo di 2 kg"

Ora, spero che l' impiegato si sia sbagliato (anche se sembrava molto sicuro di sè, mah...), e poi avevo un' altra curiosità, ho visto gli scaglioni di assicurazione, arrivano fino a 3000€...cioè io potenzialmente potrei infilare in una busta raccomandata un fazzoletto, spedisco ed assicuro per 3000€, loro per caso me la perdono ed io posso chiedere un rimborso di 3000€?

Mi sembra strano, ed ammesso che si dovrebbe dimostrare l' effettivo valore del contenuto insito nella busta, è oltremodo non fattibile, dato che se vai alla posta a spedire si presume che la busta tu l' abbia già chiusa e sigillata prima di entrare negli uffici postali...

Quindi ora Vi chiedo: come procedere?

Ma cosa devi spedire, denaro o monete numismatiche?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Spedizioni assicurate all'estero non sono previste dalle poste italiane, puoi al limite spedire una raccomandata, che diventerebbe assimilabile ad una registred mail, che è monitorabile, ed è anche abbastanza sicura, ma non garantisce alcun rimborso (se non un minimo che non ricordo quanto sia) in caso di smarrimento.

Quello che hai letto sulla spedizione di denaro, solo via assicurata, vale per le spedizioni su suolo nazionale.

Quanto allo spedire un fazzolettino assicurandolo per 3000 euro, non vedo quale sia il problema..... provaci, riceverai il tuo fazzolettino per una modica  spesa 7-8 euro. Le spedizioni assicurate sono l'unica sicurezza del nostro sistema postale, almeno a quanto ho appurato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Facciamo chiarezza:

1) con le assicurate (convenzionali e valore dichiarato max 3000 euro) si possono spedire anche i contanti

2) le assicurate estere esistono e valgono le regole di quelle domestiche

3) non tutti i paesi aderiscono alla convenzione di assicurazione, p.es. gli USA, per cui l'unico metodo è una raccomandata internazionale o un corriere privato assicurato

Ora la domanda è: dove devi spedire?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Facciamo chiarezza:

1) con le assicurate (convenzionali e valore dichiarato max 3000 euro) si possono spedire anche i contanti

2) le assicurate estere esistono e valgono le regole di quelle domestiche

3) non tutti i paesi aderiscono alla convenzione di assicurazione, p.es. gli USA, per cui l'unico metodo è una raccomandata internazionale o un corriere privato assicurato

Ora la domanda è: dove devi spedire?

Esatto!

Posso aggiungere che l'assicurata viene rimborsata sicuro finchè sta in territorio Italiano poi devono fare domanda ,le Poste italiane,al Paese Estero per sapere cosa è accaduto e qui bisogna vedere se il Paese di spedizione Estero ha delle convenzioni con Noi oppure no.

Un mio consiglio è di evitare assicurate sopra i 50/100 euro dichiarati con i Paesi esteri almeno che non si è sicuri delle convezioni di cui sopra. Un privato è sempre meglio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Druso Galerio

ti conviene valutare l'utilizzo di un corriere privato che usualmente spedisce all'estero, tipo GLS o Bartolini.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donato11

Mio cognato lavora in Posta e mi ha detto categoricamente che non è possibile inserire in plichi postali .denaro contante .

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gladio Giulio Aurelio

Salve,

ho un probema su una raccomandata internazionale; il fatto è che l' addetto allo sportello postale mi ha indicato, con mia grande sorpresa, che l' invio di denaro è vietato sia nella raccomandata internazionale (e su questo non ci piove) che in quella assicurata (qui ho sussultato), cioè è molto strano, sul sito delle poste è chiaramente esplicito che nella "Posta Assicurata è' possibile spedire:

  • valori, assegni, denaro, oggetti preziosi
  • pacchetti contenenti piccole quantità di merci
  • libri limitatamente al peso massimo di 2 kg"

Ora, spero che l' impiegato si sia sbagliato (anche se sembrava molto sicuro di sè, mah...), e poi avevo un' altra curiosità, ho visto gli scaglioni di assicurazione, arrivano fino a 3000€...cioè io potenzialmente potrei infilare in una busta raccomandata un fazzoletto, spedisco ed assicuro per 3000€, loro per caso me la perdono ed io posso chiedere un rimborso di 3000€?

Mi sembra strano, ed ammesso che si dovrebbe dimostrare l' effettivo valore del contenuto insito nella busta, è oltremodo non fattibile, dato che se vai alla posta a spedire si presume che la busta tu l' abbia già chiusa e sigillata prima di entrare negli uffici postali...

Quindi ora Vi chiedo: come procedere?

Ma cosa devi spedire, denaro o monete numismatiche?

Denari, liquidi, cash :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gladio Giulio Aurelio

@caiuspliniussecundus

Spedizioni assicurate all'estero non sono previste dalle poste italiane, puoi al limite spedire una raccomandata, che diventerebbe assimilabile ad una registred mail, che è monitorabile, ed è anche abbastanza sicura, ma non garantisce alcun rimborso (se non un minimo che non ricordo quanto sia) in caso di smarrimento.

Quello che hai letto sulla spedizione di denaro, solo via assicurata, vale per le spedizioni su suolo nazionale.

Quanto allo spedire un fazzolettino assicurandolo per 3000 euro, non vedo quale sia il problema..... provaci, riceverai il tuo fazzolettino per una modica spesa 7-8 euro. Le spedizioni assicurate sono l'unica sicurezza del nostro sistema postale, almeno a quanto ho appurato.

"Spedizioni assicurate all'estero non sono previste dalle poste italiane", e questa http://www.poste.it/...ssicurata.shtml me la sono inventata io?

"Quanto allo spedire un fazzolettino assicurandolo per 3000 euro, non vedo quale sia il problema..... provaci, riceverai il tuo fazzolettino per una modica spesa 7-8 euro.".....Infatti è risaputo che rarissimamente le poste smarriscono o si ciulano quello che c'è dentro...ma fammi il piacere, ma dove vivi? °.°

Modificato da Gladio Giulio Aurelio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Mio cognato lavora in Posta e mi ha detto categoricamente che non è possibile inserire in plichi postali .denaro contante .

Di' a tuo cognato di cambiare lavoro :lollarge:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

@@Gladio Giulio Aurelio mi dici in quale paese devi spedire che controllo se è coperto dalle convenzioni?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gladio Giulio Aurelio

Mio cognato lavora in Posta e mi ha detto categoricamente che non è possibile inserire in plichi postali .denaro contante .

Nobile, basta andare nella sezione "spedire all' estero": http://www.poste.it/postali/estero/assicurata.shtml (e LEGGERE BENE), almenochè tuo cognato non sia lo stesso addetto che ho incontrato io ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gladio Giulio Aurelio

Mio cognato lavora in Posta e mi ha detto categoricamente che non è possibile inserire in plichi postali .denaro contante .

Di' a tuo cognato di cambiare lavoro :lollarge:

Serio che nervi, il bello è che quando vai negli uffici loro sono pure convinti di quello che dicono, la prossima volta mi presento con una copia della Carta della Qualità e gliela affiggo io stesso al muro ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gladio Giulio Aurelio

@@Gladio Giulio Aurelio mi dici in quale paese devi spedire che controllo se è coperto dalle convenzioni?

è un paese dell' UE, dovrebbe essere ultra-convenzionato, giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gladio Giulio Aurelio

Facciamo chiarezza:

1) con le assicurate (convenzionali e valore dichiarato max 3000 euro) si possono spedire anche i contanti

2) le assicurate estere esistono e valgono le regole di quelle domestiche

3) non tutti i paesi aderiscono alla convenzione di assicurazione, p.es. gli USA, per cui l'unico metodo è una raccomandata internazionale o un corriere privato assicurato

Ora la domanda è: dove devi spedire?

Esatto!

Posso aggiungere che l'assicurata viene rimborsata sicuro finchè sta in territorio Italiano poi devono fare domanda ,le Poste italiane,al Paese Estero per sapere cosa è accaduto e qui bisogna vedere se il Paese di spedizione Estero ha delle convenzioni con Noi oppure no.

Un mio consiglio è di evitare assicurate sopra i 50/100 euro dichiarati con i Paesi esteri almeno che non si è sicuri delle convezioni di cui sopra. Un privato è sempre meglio.

A questo punto la domanda è, caro Duca, in caso di rimborso il reclamo lo fa il mittente è vero, ma la richiesta di rimborso pure? Tra l' altro sapevo anche che non è necessario dimostrare (con scontrini, fatture, ecc...) l' effettivo valore che avevi messo in busta (cioè nella raccomandata ci può esse pure carta straccia), giusto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

@@Gladio Giulio Aurelio mi dici in quale paese devi spedire che controllo se è coperto dalle convenzioni?

è un paese dell' UE, dovrebbe essere ultra-convenzionato, giusto?

Non è detto, mi sembra che in Germania al momento siano sospese le assicurate.

Gli accordi sono fatti tra paese e paese.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

@@Gladio Giulio Aurelio mi dici in quale paese devi spedire che controllo se è coperto dalle convenzioni?

è un paese dell' UE, dovrebbe essere ultra-convenzionato, giusto?

Non è detto, mi sembra che in Germania al momento siano sospese le assicurate.

Gli accordi sono fatti tra paese e paese.

Confermo: in Germania le assicurate no e neanche in UK

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

@@Gladio Giulio Aurelio mi dici in quale paese devi spedire che controllo se è coperto dalle convenzioni?

è un paese dell' UE, dovrebbe essere ultra-convenzionato, giusto?

Non è detto, mi sembra che in Germania al momento siano sospese le assicurate.

Gli accordi sono fatti tra paese e paese.

Confermo di nuovo! :pardon:

Per esempio (personale) in Spagna non c'è nulla da fare se sparisce qualcosa spedita dall'Italia. Poi queste convenzioni cambiano anno per anno quindi il miglior modo è aggiornarsi sul sito delle Poste.it o domandare negli Uffici Centrali e non quelli piccoli di zona anche se un'impiegato che conosce il suo mestiere può capitare di incontrarlo ovunque,raro ma può capitare!!!!! :help:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DragoDormiente

"Spedizioni assicurate all'estero non sono previste dalle poste italiane", e questa http://www.poste.it/...ssicurata.shtml me la sono inventata io?

"Quanto allo spedire un fazzolettino assicurandolo per 3000 euro, non vedo quale sia il problema..... provaci, riceverai il tuo fazzolettino per una modica spesa 7-8 euro.".....Infatti è risaputo che rarissimamente le poste smarriscono o si ciulano quello che c'è dentro...ma fammi il piacere, ma dove vivi? °.°

Gentile Gladio, non mi sembra il modo più corretto di rispondere e presentarsi. Qui ci sono persone che vogliono solo aiutare, non mi pare adeguato dar loro dell'ignorante solo perché si sono sforzati di esprimere la loro opinione. La invito perciò a mantenere un tono più corretto e rispettoso degli altri utenti.

Grazie per la collaborazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donato11

Amici !..dirò a mio cognato .che "lavora in posta"(unico impiegato .in un piccolo ufficio postale) .di fare un corso d'aggiornamento :D ..comunque,appurato che la cifra massima assicurata è di 3.000€ .vorrei chiedere ai più ..informati..qual'è la somma massima in denaro .che posso spedire ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Amici !..dirò a mio cognato .che "lavora in posta"(unico impiegato .in un piccolo ufficio postale) .di fare un corso d'aggiornamento :D ..comunque,appurato che la cifra massima assicurata è di 3.000€ .vorrei chiedere ai più ..informati..qual'è la somma massima in denaro .che posso spedire ..

3000 € mi sembra logico :blum:

Attenzione però che in Italia il trasferimento di contanti fra privati è limitato a 1000 €, per l'estero non saprei... anche se trovo alquanto bizzarro inviare in UE contanti a mezzo posta. Un bonifico o altri metodi elettronici sono sicuramente più efficaci e sicuri.

Modificato da heineken79

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×