Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
rick2

16 maravedis filippo IV , falso d epoca ?

che dite ?

a me sembrerebbe un falso d epoca

zecca madrid

post-8662-0-55556400-1338315880_thumb.jp

post-8662-0-90680300-1338315885_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mha...non é certo una monetazione che conosco, ma io direi: BUONA!...se fossi in te ka passerei all'elettrolisi o alla pasta abrasiva...verrebbe NUOVA...

se vuoi mandamela, te la pulisco e te la rispedisco!

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Io invece penso che sia un falso d'epoca - a parte l'impressione generale, ........ lo stemma grossolano..... c'è anche quell'errore - HISPANIRUM - anzichè Hispaniarum -

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mha...non é certo una monetazione che conosco, ma io direi: BUONA!...se fossi in te ka passerei all'elettrolisi o alla pasta abrasiva...verrebbe NUOVA...

se vuoi mandamela, te la pulisco e te la rispedisco!

S.B.

ASSASSINO !

la moneta e` in FDC !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Io invece penso che sia un falso d'epoca - a parte l'impressione generale, ........ lo stemma grossolano..... c'è anche quell'errore - HISPANIRUM - anzichè Hispaniarum -

e` fatta anche bene come falso perche` l han fatta col conio e il martello , non a fusione

sai che e` la seconda di questo tipo che trovo , l altra addirittura ha il busto a sinistra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Pulirla sarebbe un omicidio!!!!!!Come dice prof....non miconvince lo stemma assai grossolano e la dicitura HISP...........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

ok ok ok....Ritiro, Ritiro!...mamma mia...qua si parla di elettrolisi e sembra che PARLI DI TERRORISMO!.... :help:

comunque avrei detto buona solo così..."a pelle"...poiché ripeto: é una monetazione che IGNORO del tutto!

sarà forse perché stavo classificando le ultime monete che stanno entrando in collezione, e tra queste vi era un 2 DENARI di PHILIPPO IV di SPAGNA battuto inquanto DUCA DI BORGOGNA...

sarà per quello che vedevo originali anche i falsi... :pleasantry:

S.B.

Modificato da superbubu

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Terrorismo mai,ma rispetterei l'anima di qualsiasi tipo di monetazione anche malridotta!!!!!!!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

blank.gif

blank.gif

blank.gif

254447.jpg

Espagne - Philippe IV - 16 maravedis 1662 SM (Madrid)

Cu ; 3.90 gr ; 25 mm

Philippe IV (1621-1665). A/ PHILIPPVS* IIII* D* G*. Buste cuirassé à droite.

R/ HISPANIARVM REX (millésime). Ecu couronné accosté de .16.

KM.172.5

R SUP

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Inviato (modificato)

@S.B !...se fossi in te ka passerei all'elettrolisi o alla pasta abrasiva...verrebbe NUOVA...

ciao S.B ! - hai rischiato molto con quella proposta oscena!.... :nea:

Modificato da profausto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il punto dei falsi e` questo , devi farli economicamente e che passino all occhio di un non esperto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Anche per me si tratta di un falso. Ne dovrei avere uno anche io, solo che non passò così inosservato... ha un bel foro centrale a testimonianza che non era stato ben realizzato.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la moneta che stavo classificando era questa:

http://dole-monnaies-jetons.fr/R39b.htm

=)

comunque apro piccola parentesi sull'elettrolisi (senza scenderne nello specifico)

elettrolizzare una moneta "cum grano salis" non sempre é da condannare.

certo, una moneta in BUONE condizioni e con buona patina...non é minimamente da toccare, ma una moneta con grosse concrezioni che ne inficiano anche la possibilità di capire di che moneta si tratti...e che altrimenti sarebbe destinata alla "boite à poubelle" (credo in Italiano si possa tradurre con "scatola dei pattumi"...)...bhe, in quel momento, se passata all'elettrolisi e con un contenuto argenteo tra il 20 ed il 30 %....verrà fuori una SIGNORA MONETA...ovviamente dev'essere elettrolizzata ad un voltaggio bassissimo tra 1,5 e 3 volt al massimo, e con sessioni elettrolitiche di 15 / 20 secondi al massimo...alternate ad un buon lavaggio con pasta abrasiva e abbondante risciacquo in acqua demineralizzata.

potrei farvi innumerevoli esempi di monete che, tirate fuori con INCRISTAZIONI inalienabili...grazie a rapide ma prolungate nel tempo sessioni elettrolitiche, sono venute fuori dei CAPOLAVORI! - non per ultimo un soldino di Ginevra del 1578 con incrostazioni VERDI, NERE, una crosta incredibile che mai sarebbe andata via, nemmeno con lo scalpello...che grazie ad una decina di sessioni d'elettrolisi, tanta pazienza ed un pò di pasta abrasiva...ha riottenuto il suo antico splendore...ed é stato PERFETTAMENTE classificabile! (contenuto d'argento tra il 20 ed il 30 % appunto! ...con argento in quantità superiore al 50 %...la moneta NON SI ROVINA PROPRIO...( a meno di non lasciarla per manciate di minuti a "friggere" a 12 Volt...

la DREMEL é molto più aggressiva...

un consiglio che mi permetto di dare a TUTTI:

qualsiasi metodo (non solo di pulizia..." non va DEMONIZZATO soltanto perché se ne ha un cattivo "ritorno per sentito dire"...io ho iniziato dopo almeno 8 mesi (e dopo diverse monete "bruciate") a padroneggiare il sistema di pulizia elettrolitica...

che di per sé, sembra semplice...ma NON LO E'...ma che, se usato con "la testa"...riesce a dare MOLTE ma MOLTE SODDISFAZIONI!

la prossima volta che trovo una moneta che ritengo elettrolizzabile faccio le foto PRIMA e DOPO e le posto per farvi vedere i risultati.

S.B.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

blank.gif

blank.gif

blank.gif

254447.jpg

Espagne - Philippe IV - 16 maravedis 1662 SM (Madrid)

Cu ; 3.90 gr ; 25 mm

Philippe IV (1621-1665). A/ PHILIPPVS* IIII* D* G*. Buste cuirassé à droite.

R/ HISPANIARVM REX (millésime). Ecu couronné accosté de .16.

KM.172.5

R SUP

mi scusi, profausto, la stessa moneta del 1664 con sul rovescio M/Y a sinistra e • 16 • a destra, che cfr ha?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Felipe IV (1621-1665)

60835278.jpg 60835278.jpg

16 Maravedis ( Vellón ) - Moderna

WM n° 3091

1663 -4

Atelier : Madrid

4.2 gr. - 26 mm

A/ PHILIPPVS · IIII · D · G

PHILIPPVS · IIII · D · G alrededor de un círculo que contiene un busto del rey a derechas

R/ HISPANIARVM · REX . 1664

HISPANIARVM · REX 1664· alrededor de un escudo de armas coronado, valor 16 a la derecha, M (ceca) sobre Y (ensayador -Ygnacio de Payna) a la izquierda

Collection : J_Astur

Ref :

Dudo el año entre 1663 / 1664

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

mi scusi, profausto, la stessa moneta del 1664 con sul rovescio M/Y a sinistra e • 16 • a destra, che cfr ha?

come puoi vedere dall'immagine che ti ho postato sopra, la M sta per zecca di >Madrid e la y è lo zecchiere , in questo caso - Ygnacio de Payna

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mille grazie :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?