Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dareios it

Identificazione data e moneta, piccolo quesito

Risposte migliori

dareios it

Lo sò, voi direte ma è facile! Ma io voglio saperlo lo stesso. Che data date (scusate il gioco di parole), a questa moneta argentea napoletana e di quale nominale si tratta?

post-21682-0-65997500-1340039786_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Siciliae

Potrebbe essere capovolta la moneta,sembrerebbe 75 0 78...... :unknw: :unknw: !!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

provo? mi butto? secondo me il collo è da filippo II e la SZ in realtà sono 82 e magari il nominale è un mezzo carlino... la dico così di istinto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

provo? mi butto? secondo me il collo è da filippo II e la SZ in realtà sono 82 e magari il nominale è un mezzo carlino... la dico così di istinto

Bravo Layer :clapping: aggiungo altre immagini

Le sigle.

post-21682-0-33505800-1340043464_thumb.j

Modificato da dareios it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

provo? mi butto? secondo me il collo è da filippo II e la SZ in realtà sono 82 e magari il nominale è un mezzo carlino... la dico così di istinto

Credo che Layer abbia fatto centro.

1/2 carlino 1582 a nome di Filippo II

CNI 1183 - P/R 43 - MIR 183/3 - DAP 73

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Il rovescio.

Questa moneta pesa grammi 1,32 e ha un diametro abbondante di 19 mm. Riferimento Pannuti 43 MIR 183/3 Questo mezzo carlino con testa grande a causa della somiglianza col carlino, ne fu interrotta la coniazione. Infatti se il carlino era tosato, poteva essere scambiato col mezzo. Per evitare confusione, si decise di coniare un mezzo carlino con la testa più piccola.

post-21682-0-39481400-1340043755_thumb.j

Modificato da dareios it

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

A questo punto mi farebbe piacere che Peter ci parlasse un pò degli incisori di questa moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Ciao Lorenzo, vorrei integrare da quanto da te giustamente riportato due Bollettini (gentilmente messi a disposizione da Francesco) o meglio uno e la pagina dove si parla di questa moneta, giusto per informazione a chi legge.

Ottima moneta non sempre da trovarsi in buone condizioni.

http://www.ilportaledelsud.org/bcnn1951a.pdf

post-21354-0-62107300-1340129442_thumb.p

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

A questo punto mi farebbe piacere che Peter ci parlasse un pò degli incisori di questa moneta.

Riguardo all’arte dell’incisione a Napoli, abbiano notizie abbastanza magre…….nemmeno il Prota nel suo lavoro sui Maestri ed Incisori della Zecca Napoletana – Napoli 1914 ne parla e l’unico che affrontò il problema di una pubblicazione con uno specchio cronologico contenente i Nominativi, peraltro quasi tutti Napoletani, è stato il Sambon.

Secondo quest’ordine ed in relazione alla moneta da te postata l’incisore è Giovanni Andrea Magliulo presente in Zecca nel periodo 1571 – 1600 (?) che sostituì Camillo Fontana (milanese).

I lavori eseguiti dal Magliulo, per precisione d’arte sono prova indubbia di valentissimo artista.

Bibliografia: Sambon - Estratto RIN 1893; De Sopo - L’evoluzione della tecnica monetaria 1971;

Ciao

Modificato da peter1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dareios it

Ciao Pietro, intanto ti ringrazio per la risposta. Prima o poi devo rispolverare i miei vecchi studi sugli incisori napoletani. Qualcosa per me non và, ma sono certo che sono io dalla parte sbagliata.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Ciao Pietro, intanto ti ringrazio per la risposta. Prima o poi devo rispolverare i miei vecchi studi sugli incisori napoletani. Qualcosa per me non và, ma sono certo che sono io dalla parte sbagliata.

Ciao Lorenzo spiegati meglio, non riesco a capire.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dracma76

Penso che sia la stessa cosa e penso che anche il mio SZ - 82.

25jcj6b.jpg

Ma mi è stato detto che nel 1582 queste monete non sono state coniate, se non nel 1587

Modificato da dracma76

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×