Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Giosuè

identificazione moneta

Risposte migliori

Giosuè

Salve

Chi mi può dare informazioni in merito a questo bestione di circa 5 cm di diametro?

Se è originale. Che valore può avere?

grazie in anticipo.

post-30796-0-00701400-1340049066_thumb.j

post-30796-0-16337800-1340049087_thumb.j

post-30796-0-94739500-1340049117_thumb.j

Modificato da Giosuè

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

euenigma

ciao

trattasi di un sigilo medievale XVI-XVII

non sono sicuro

aspettiamo gli esperti

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

ciao trattasi di un sigilo medievale XVI-XVII :rofl: :rofl:

Modificato da numizmo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

E' un triente fuso della repubblica romana, della serie del Giano/ Mercurio, variante col falcetto.269-240A.C. ( almeno per la classificazione temporale vigente) T&V 38. dovrebbe pesare sui 100 grammi.

Sembra anche buona, dalla foto. E' una serie non comune con quel simbolo,per cui direi che in asta potrebbe spuntare dai 500 ai 700 euro. In trattativa privata realizza meno, sempre che abbia una documentazione di provenienza lecita, altrimenti è solo un lasciapassare per un pò di guai.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giosuè

Scusate l'ignoranza ma non ci sto capendo niente, è una moneta o un sigillo

Perdonatemi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Salve.

Dovrebbe essere una moneta della Roma repubblicana. Potresti fornire anche il peso, se ti è possibile? Il diametro rientra negli standard per il tipo.

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

ciao

trattasi di un sigilo medievale XVI-XVII :rofl: :rofl:

invece di fare l'intelligente puoi rispondere

potrebbe essere anche una moneta romana republicana

info qui http://www.flickr.co...ome/3350657707/

Invece di tirare a imbroccarci potevi anche provare a cercare sul web , così evitavi di dire una colossale bischerata e se non replicavi, evitavi di dirne un'altra

Modificato da numizmo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo
Scusate l'ignoranza ma non ci sto capendo niente, è una moneta o un sigilloPerdonatemi.
post numero 4:E' un triente fuso della repubblica romana, della serie del Giano/ Mercurio, variante col falcetto.269-240A.C. ( almeno per la classificazione temporale vigente) T&V 38. dovrebbe pesare sui 100 grammi.Sembra anche buona, dalla foto. E' una serie non comune con quel simbolo,per cui direi che in asta potrebbe spuntare dai 500 ai 700 euro. In trattativa privata realizza meno, sempre che abbia una documentazione di provenienza lecita, altrimenti è solo un lasciapassare per un pò di guai.Numizmo

E' una moneta molto arcaica...

Modificato da numizmo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

credo cmq che qualche intervento suo rilievi sia astato fatto. Il fulmine ed il delfino mi sembrano un po sagomati...

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

credo cmq che qualche intervento suo rilievi sia astato fatto. Il fulmine ed il delfino mi sembrano un po sagomati...

ciao

sku

sembra che l'abbiano spianata un pò...ogni tanto se ne trovano con quella caratteristica..è una azione effettuata in tempi molto successivi all'emissione. probabilmente per farle diventare più stabili in appoggio..le ragioni non le sò, forse per usarle come pedine o come fermacarte..chissà...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giosuè

Grazie adesso e abbastanza chiaro, purtroppo non ho una bilancina di precisione quindi non riesco a darvi il peso anche approssimativo magari più avanti se la trovo.

In effetti le parti più sporgenti sono abbastanza piatte, Il mio dubbio era il bordo che presenta un segno quasi di accoppiamento di due meta non so se si vede dalla foto e se è una cosa normale

grazie a tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

credo cmq che qualche intervento suo rilievi sia astato fatto. Il fulmine ed il delfino mi sembrano un po sagomati...

ciao

sku

sembra che l'abbiano spianata un pò...ogni tanto se ne trovano con quella caratteristica..è una azione effettuata in tempi molto successivi all'emissione. probabilmente per farle diventare più stabili in appoggio..le ragioni non le sò, forse per usarle come pedine o come fermacarte..chissà...

interessante..., in effetti la spianatura sembra avere coinvolto contemporaneamente tutti i rilievi.

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Grazie adesso e abbastanza chiaro, purtroppo non ho una bilancina di precisione quindi non riesco a darvi il peso anche approssimativo magari più avanti se la trovo.

In effetti le parti più sporgenti sono abbastanza piatte, Il mio dubbio era il bordo che presenta un segno quasi di accoppiamento di due meta non so se si vede dalla foto e se è una cosa normale

grazie a tutti.

non riesci ad inserire una o piu foto con maggiore risoluzione? del bordo?

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

franco obetto

Grazie adesso e abbastanza chiaro, purtroppo non ho una bilancina di precisione quindi non riesco a darvi il peso anche approssimativo magari più avanti se la trovo.

In effetti le parti più sporgenti sono abbastanza piatte, Il mio dubbio era il bordo che presenta un segno quasi di accoppiamento di due meta non so se si vede dalla foto e se è una cosa normale

grazie a tutti.

si.....e' normale per una moneta fusa di questa tipologia...peccato per la spianatura meccanica dei rilievi. Modificato da franco obetto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

erano create colando la lega bronzea entro due semiconchiglie in argilla, una con l'impronta del dritto in negativo e l'altra con l'impronta del rovescio, sempre in negativo,accoppiate lungo la circonferenza...il rilievo che vedi è dovuto alla imprecisione di accoppiamento tra i due semigisci in argilla...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giosuè

salve

ecco alcuni particolari della moneta, purtroppo è il massimo che posso fare.

Confrontando con le foto dei cataloghi della moneta, la mia si vede che è stata come spianata, mancano le rotondità, sarebbe bello sapere lo spessore di una di quelle per poterla confrontare con la mia.

grazie ancora

post-30796-0-00090400-1340113655_thumb.j

post-30796-0-51659900-1340113947_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×