Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Paolino67

Lombardia Il mio secondo ducatone mantovano

Risposte migliori

Paolino67

A un paio di anni di distanza (anzi no, proprio due anni esatti, era il 3 luglio, sono andato a verificare or ora) dal mio primo ducatone gonzaghesco (quello era di Casale) che postai sul forum, ecco che arriva una seconda tipologia a far compagnia al primo. In realtà ho in collezione alcune altre monete mantovane di grosso modulo, ma chissà perchè, i ducatoni sono sempre ducatoni e nella mia mente svettano su tutto il resto :P

Facezie a parte, ecco la moneta, un ducatone della reggenza di Isabella Clara d'Austria per il figlioletto Ferdinando Carlo (che da grande passerà tristemente alla storia con l'epiteto di "fellone" :angry: ): visto il mio limitato portafogli e visto che è un R2 ho dovuto accontentarmi di una conservazione che qualcuno definirebbe modesta, ma che a mio avviso è più che dignitosa visto che non presenta segni e colpi deturpanti. Esemplari dal BB in su costano cifre assolutamente esagerate, e gli unici esemplari passati recentemente sul mercato a cifre abbordabili presentavano difettosità che rendevano le monete meno gradevoli di questa.

Con questa tipologia sono arrivato a 3 esemplari della serie col sole nascente sul mare, fatta coniare dalla duchessa nel 1666, oltre a questa possiedo il 30 soldi e il 60 soldi (che postai alcuni anni fa: http://www.lamoneta....+soldi +mantova). Tutte le altre monete della serie sono un pò delle chimere, il 15 soldi che è teoricamente la meno rara l'ho vista di persona solo una volta (nella collezione di un amico), ma non ho mai avuto l'onore di vederla anche solo una volta sul mercato (il più recente passaggio in asta risale al 1996).

Non parliamo poi del mezzo ducatone (anch'esso passato nella ormai famosa asta Aretusa 4 del marzo 1996 e mai più visto), e men che meno del doppio ducatone e sui nominali in oro, tutte monete da museo conosciute in pochissimi pezzi (di questa serie esiste anche il pezzo da 12 doppie in oro -una delle uniche due tipologie di questo peso coniate nella zecca di Mantova-, ma l'unico esemplare conosciuto è conservato nel munzkabinett del Kunsthistorisches Museum di Vienna)

Terminata questa piccola disamina, ecco la moneta, e visto che le mie doti fotografiche sono a dir poco pessime, vi dovrete accontentare dello scanner!

post-33-0-15707700-1341429490_thumb.jpgpost-33-0-20962200-1341429500_thumb.jpg

Come al solito, per concludere, la scheda del nostro solito catalogo Mantova: http://catalogo-mant.../moneta/MN-IC/8

  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

Hai ragione dire...... il duca ..TONE .......riempie la bocca!

A parte tutto, chi colleziona monete di Mantova, ha ormai l'occhio " impostato" ad un certo "range" di conservazione, le monete in circolazione con qualità. superiore alla norma , hanno prezzi davvero stratosferici oltre ad essere latitanti.

Il ducatone che hai postato è per me, piu' che "desiderabile" . Avercelo!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

eracle62

Come già espresso più volte, questa monetazione è incredibile, mi complimento con Paolino per l'ottimo esemplare messo in collezione, per i neofiti potrebbe sembrare un tondello molto usurato e di scarsa conservazione, ma per chi ha visto qualche esemplare di Mantova di questa "taglia" nel tempo passare, non potrà che congratularsi per l'importante acquisto...

Grazie per averci deliziato..

Eros

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

non posso che accodarmi ai giudizi positvi espressi da Eracle62 e Profausto su questo bel pezzo da 90 gonzaghesco. non conosco la monetazione mantovana ma riesco ad apprezzare pienamente un modulo si vissuto ma che si presenta ancora molto ben godibile, saluti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Fratelupo

Complimenti Paolino per il bel pezzo! È da notare che sempre nel 1666 anche a Milano venne coniato un pezzo di grande modulo (filippo o carlo) per la reggenza, di Maria Anna d'Austria per il piccolo e sfortunato Carlo II.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

fortuna che c e` la crisi !!

complimenti questa e` molto bella !

io ancora rimpiango di non aver preso il mezzo ducatone con lo zodiaco che era saltato fuori in un asta di negrini anni fa , aveva fatto 100 euro ed era molto tosato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

fortuna che c e` la crisi !!

Probabilmente è proprio a causa della crisi che oggi ci si può permettere questo tipo di pezzi... fino a un paio di anni fa per un ducatone del genere, anche in bassa conservazione, bisognava sborsare cifre francamente fuori dalla mia portata. Oggi i pezzi in alta conservazione continuano ad essere stravalutati, ma se ci si accontenta di conservazioni basse ma pur sempre dignitose si possono portare a casa moduli notevoli come questo a prezzi niente affatto esagerati.

Adesso aspetto di trovare un ducatone col cane allo stesso prezzo, è il mio sogno da sempre !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

vedo con piacere che anche tu stai diventando un talebano delle monete rare in bassa conservazione !

cerca anche quello con lo zodiaco che anche quella non e` male

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

vedo con piacere che anche tu stai diventando un talebano delle monete rare in bassa conservazione !

cerca anche quello con lo zodiaco che anche quella non e` male

Guarda che ho parecchi catorci nella mia collezione di mantovane... però non sono un talebano come te :P

Per il resto le monete mantovane che mi mancano le cerco tutte... poi quello che fa la discriminante è ovviamente il prezzo, e ducatoni con lo zodiaco di qualità accettabile e prezzo alla mia portata mi sa che non ne troverò mai. Sotto una certa conservazione non scendo, la moneta può senz'altro essere in bassa conservazione ma deve cmq appagarmi anche la vista; poi va detto che un conto è spendere 10 Euro per una monetina brutta ma rara e allora per cifre così piccole posso anche darli per persi, ma con i ducatoni ti sparano prezzi a 3 cifre anche per catorci lisci, e se devo spendere 400 Euro per una moneta che fa schifo decisamente non ci sto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Complimenti Paolino un esemplare "pesante" per la tua collezione !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

niko

Complimenti Paolino :)

Un nominale importante!

N.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×