Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Illyricum65

In asta da UK ...

Risposte migliori

Illyricum65

Ciao,

preannuncio che personalmente non acquisterei MAI una moneta in oro da e-bay, posto queste due monete solo per parlarne e al caso commentarle un po' assieme:

1 )

post-3754-0-12331400-1341944973_thumb.jppost-3754-0-50537400-1341944228_thumb.jp

2 )

post-3754-0-76372200-1341944333_thumb.jppost-3754-0-31240200-1341944352_thumb.jp

Sono all'asta da un rivenditore non professionale di Stoke, che afferma di averle avute in quanto parte di una collezione privata composta da circa 200 pezzi.

La prima ha solo il naso un po' alla "Monzon", ma nell'insieme sembrano stilisticamente buone.

Attualmente (a 4 gg dalla scadenza) rispettivamente a 221 - 278€ e 176 £ - 222,14€.

Ciao

Illyricum

:)

Modificato da Illyricum65

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numizmo

hanno un usura un pò " piatta"

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

avete controllato sul fake coin report del fac o su forgerynetwork ?

http://www.forumancientcoins.com/fakes/displayimage.php?album=2&pos=1288

questo e` fuso

http://www.forumancientcoins.com/fakes/displayimage.php?album=2&pos=1289

http://www.forumancientcoins.com/fakes/displayimage.php?album=2&pos=1325

questi son battuti

ce ne sono parecchi di falsi con l esergo SMANA

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

.... hanno un usura un pò " piatta" ...

Sì, in un primo tempo la avevo attribuita ad un certo frado di usura da "circolazione" ma a quella dei rilievi delle figure non corrisponde una analoga delle legende, specie sul dritto della prima moneta.

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

a meno che i rilievi delle figure e del naso sian piu` alti delle legende , questo spiegherebbe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Questi falsari hanno poca fantasia con i rovesci :P

Comunque a me non piacciono tanto, saranno le foto...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

per me` son buone

e lo dico basandomi su una considerazione economica

queste son monete da 300-400 euro , per allestire un conio fatto bene che passi ti servono almeno un 100aio di ore se non di piu`

poi ti servirebbero un 100aio di euri di metallo e il tuo profitto sarebbe di 200-300 euro per moneta

inoltre se uno fa un falso te lo fa in FDC , non in MB

quindi o ne saltan fuori diverse dello stesso conio (che non ho trovato per adesso) oppure son da considerarsi buone.

se poi questo ne ha 7 - 8 da vendere allora mi salirebbero i sospetti

Modificato da rick2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

Intendevo quelli da te linkati :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

ahhh

ma e` da li che riconosci un falso , perche` ai il die match , cioe lo stesso conio che ha battuto la moneta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rommel88

Pero rick il tuo ragionamento non tiene sulle ore e i 2-300 euro..alla fine falsificano antoniniani di probo! Sull'autenticità non mi esprimo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

per me` son buone

e lo dico basandomi su una considerazione economica

queste son monete da 300-400 euro , per allestire un conio fatto bene che passi ti servono almeno un 100aio di ore se non di piu`

poi ti servirebbero un 100aio di euri di metallo e il tuo profitto sarebbe di 200-300 euro per moneta

inoltre se uno fa un falso te lo fa in FDC , non in MB

quindi o ne saltan fuori diverse dello stesso conio (che non ho trovato per adesso) oppure son da considerarsi buone.

se poi questo ne ha 7 - 8 da vendere allora mi salirebbero i sospetti

rick la tua teoria, seppur teoricamente giusta, cozza con i fatti.

Esistono falsificazioni di monete di bronzo, argento e oro senza alcuna differenza. Lo stesso vale per lo stato di conservazione, i falsi FDC sono assai meno di quelli in basso stato di conservazione!

Sta di fatto che è più difficile scovare un falso in MB che in FDC, abbassi il prezzo ma anche il rischio nella vendita.

per fare un conio dici che ci vogliono 100 ore di lavoro? ma credi che i falsari creano ancora i conii a mano con le tecniche del tempo? e nonostante questo 100 ore sarebbero decisamente troppe :)

comunque, ritornando alle monete, l'usura ci sta ed è giusta, piuttosto mi fa pensare a male il bordo che non mi piace molto, soprattutto al R/.

Sta di fatto che con foto così è difficile giudicare e io nel dubbio consiglio sempre di soprassedere!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

d accordo pero` non si crea un falso alla volta !

se ne fanno serie di 10 - 20 - 100 pezzi , e alla fine prima o poi ci si accorge che e` un falso

per confronto avevo postato un sesterzio falso di trajano che era fatto molto molto bene , con patina e tondello originale , con un po di esperienza si capisce se son falsi o meno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

d accordo pero` non si crea un falso alla volta !

se ne fanno serie di 10 - 20 - 100 pezzi , e alla fine prima o poi ci si accorge che e` un falso

per confronto avevo postato un sesterzio falso di trajano che era fatto molto molto bene , con patina e tondello originale , con un po di esperienza si capisce se son falsi o meno

anche qui non sono del tutto d'accordo.

La furbizia dei falsari nel tempo si evolve in modo incredibile. In passato vedevi falsi emessi tutti uguali che inondavano il mercato, poi hanno iniziato a coniare su tondelli antichi, poi ancora a fare le patine perfette. Adesso i falsi non invadono più il mercato ma sono silenziosissimi.

Poche copie e che non diano molto nell'occhio... vendibili senza problemi e difficilmente comparabili con altri falsi uguali.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

per quanto concerne il discorso sui falsi... se falsificano anche le maiorine del IV secolo o le monete della Tetrarchia, allora puoi trovare falsi di qualsiasi epoca.

Per quel che ne so, nello specifico delle due monete in esame, i falsi di monete d'oro mi risulta che siano, da un punto di vista tecnico, facilmente ottenibili. E' anche questo, al di là di un puro discorso economico, che personalmente me ne son sempre tenuto a debita distanza. Anche se il luccicar dell'oro ...

Aggiornamento: la prima è attualmente sui 226£ (=285€) e pesa 4,4 gr., la seconda è sui 244€ e pesa 4,2 gr.

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Ho le immagini di alcuni falsi del periodo costantiniano fatti talmente bene che è meglio che non ve li mostro....vi passerebbe la voglia di collezionare...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Se proprio ci tieni...

Si tratta di una pagina di "roman coin forgery" di Alan van Arsdale.

Il titolo dell'elenco fotografico del libro è "list of Roman Republican and Imperial coin forgeries illustrated in the IBSCC bullettin of counterfeits".

post-6706-0-75368800-1342081370_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

se non sbaglio però Alan van Arsdale non specifica nel dettaglio il perchè di queste monete siano dei falsi, o sbaglio? ci sono prove inconfutabili a riguardo?

Io invece rimando a quest'altro link sulle monete che tempo fa un venditore di ebay (monneron) commercializzava e delle quali non si è mai capito se fossero autentiche o delle copie.

http://www.constantinethegreatcoins.com/monneron/

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

anche a me piacerebbe sapere come si fa a capire che son falsi

ripeto per me e `un discorso economico , nel senso che 1) costa dei soldi far dei falsi 2) i falsi li devi per forza fare in serie se produci un conio

3) se li fai in serie prima o poi li becchi visto che son conii uguali

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

quelli di Monneron a prima vista hanno un aspetto della patina un po' ... "strano" ,pur ammettendo di sapere che esistono monete del IV secolo SICURAMENTE autentiche con patine verdi chiare (azzurrite?).

post-3754-0-43052200-1342111943_thumb.jp

Ma se si va poi a leggere i link segnalati, se Constantinethegreat.com segnala il gruppo come falsi , F. Weber ne garantisce per vari motivi (e sulla base di vari pareri) l'autenticità.

http://www.fredericweber.com/MONNERON/Monneron.htm

A me un particolare abbastanza probante è la presenza di cristalli (di malachite?) sulla superficie delle monete.

post-3754-0-56121500-1342112233_thumb.jp

Insomma, come dice Weber, se di falso si tratta "allora è opera di quello più geniale".

Ciao

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rick2

potrebbero esser lotti di metal detector che son stati trattati allo stesso modo , da li si forma la patina

se prendi le monete di rame e le metti nell acido o in liquidi pulenti togli tutto inclusa la patina e il rame esposto che resta si ossida per formare la patina verdastra

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

Illyricum aspetta perchè constantinethegreat.com dice chiaramente "I own several and have no reason to believe that they are anything other than genuine" quindi per lui le monete sono autentiche.

Spiega poi che la patina può essere data dai fertilizzanti, dal metodo di pulizia, etc.

Io ti posso dire per certo che quella patina è artificiale al 100% e che si ottiene con un liquido molto utilizzato nel restauro. L'effetto che si ha dopo una prima applicazione è esattamente quello, poi con più accortezza si ottengono risultati differenti.

Il problema dei rilievi è che questo tipo di patina crea un nuovo spessore del tutto irregolare, quasi schiumoso, e per questo l'utilizzo di questo prodotto sulle monete è fortemente sconsigliato.

Sono sicuro che per capire se le monete di monneron siano buone oppure no bisogna innanzitutto togliere la patina, ed è un pò quello che ha fatto constantinethegreat.com.

Se ci fai caso si nota bene che ci sono delle incrostazioni che restano solo dopo la pulizia con acido e che quindi si tratta di due patine (o formazioni in generali) differenti. Questo è sicuramente un segno che la moneta è più antica di quel verdastro che ha sopra, e che le incrostazioni dure sono date dall'azione del tempo sulla moneta stessa

Dalle monete spatinate, inoltre, si possono vedere meglio anche i rilievi. A me sembrano tranquillamente riconducibili alla monetazione ordinaria, per credo che sia impossibile che possa essere mano di uno stesso incisore (il falsario in questo caso). Sinceramente non capisco come si possa dire una cosa del genere dopo un'osservazione dei pezzi. Anche la posizione della legenda e tutti gli altri aspetti per me sono regolari.

ll mio unico dubbio viene dal tondello. Sono sempre troppo regolari e i tipi sempre ben centrati. Questo significa che o colui che ha trovato le monete è stato enormemente fortunato, oppure che sia stata fatta una selezione del materiale da trattare e vendere. Ma a questo punto chi ci dice che sia andata proprio così?

Penso che mi soffermerò di più a vedere questi tondelli da oggi in poi!

Modificato da Satrius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

per completezza aggiungo i risultati delle due aste di cui al titolo:

Moneta 1: 636 £, pari a 807 € circa. 27 offerte.

Moneta 2: 460 £, pari a 584 € circa, 21 offerte.

Sempre per la seconda aggiungo un dettaglio della foto pubblicata, con una piccola imperfezione che tuttora non so spiegarmi (una macchia color argentea a ore 6 del dritto)...

post-3754-0-81275300-1342294754_thumb.jp

Questo sempre giusto per parlarne... e senza voler proporre l'imperfezione a prova di "non autenticità"...

Ciao

Illyricum

:)

PS: chiaramente... non le ho prese io! :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Satrius

ammazza e quante offerte e che prezzi, anche se fossero certificate per buone il prezzo è comunque notevole.

Comunque l'avevo detto io che il bordo mi puzzava e Illyricum grazie per la nota sulla macchia argentea. Ma possibile che io veda una scanalatura atipica proprio sul bordo? Non lo so... ma se c'è qualcosa che non mi convince della moneta e proprio questa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Se autentiche, difficile a dirsi, a quel prezzo sono regalate. In un'asta avrebbero fatto tra le 5 e le 10 volte quel realizzo. Occhio che è probabile che le rivedremo tra qualche tempo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×