Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
dizzeta

un brutto quarto d'ora ...un po' più lungo

Risposte migliori

dizzeta

Buongiorno, perdonatemi se scarico un po’ qui il mio rincrescimento, ma mi sembra possa essere importante anche per voi fare una riflessione su questo fatto che vi vado a raccontare:

Ad un mio carissimo amico, direi fraterno, ieri hanno svaligiato l’appartamento, di giorno, sono entrati in sua assenza, hanno con qualche attrezzo spaccato il nottolino d’acciaio della porta blindata (c’è un foro di 10-15 cm) che per la sostituzione ci vogliono 20 giorni e per la riparazione ha dovuto chiamare un tecnico che è dovuto intervenire da Savona, poi hanno “ruotato”, con delle “pinze” credo, per aprire le sbarre che bloccano la porta. Incredibile!

Abita in condominio nel quale tutti lavorano e quindi, soprattutto al mattino c’è deserto. La vicina del piano di sopra, pur presente, non ha sentito nulla di anormale.

Potete immaginare il soqquadro all’interno, danni relativamente pochi: 1500 euro in contanti dei regali dei figli per le promozioni, pochi oggettini d’oro di uso frequente, un paio di orologi, telecamera, macchina fotografica e cellulare nuovo (del figlio, anche questo regalo della promozione) e qualche altro accessorio (hanno “lasciato alcune cornici d’argento e non hanno toccato due piccole casseforti murate).

Il danno più doloroso e “violento” è stata una piccola cassafore-giocattolo che conteneva alcune lettere dei genitori e di un’amica da tempo scomparsi.

Vi assicuro che mi ha fatto soffrire e non ho potuto non immedesimarmi in lui.

Come avrei reagito io? E le mie monetine che, pur essendo "il grosso" in cassetta di sicurezza quelle di recente acquisizione e quelle sotto studio e osservazione, sono a portata di mano … e poi non è solo la “collezione” da proteggere.

Altro argomento, ma qui chiedo a tutti di evitare facili riferimenti alla “politica”, è stato oggetto di discussione con i Carabinieri intervenuti i quali hanno confermato che episodi del genere sono in aumento perché c’è sempre più gente disperata in giro.

Non si fa a tempo di avere qualche minuto di gioia che subito arrivano notizie che ti fanno rabbrividire.

Scusate lo sfogo. DZ

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

Buongiorno, perdonatemi se scarico un po’ qui il mio rincrescimento, ma mi sembra possa essere importante anche per voi fare una riflessione su questo fatto che vi vado a raccontare:

Ad un mio carissimo amico, direi fraterno, ieri hanno svaligiato l’appartamento, di giorno, sono entrati in sua assenza, hanno con qualche attrezzo spaccato il nottolino d’acciaio della porta blindata (c’è un foro di 10-15 cm) che per la sostituzione ci vogliono 20 giorni e per la riparazione ha dovuto chiamare un tecnico che è dovuto intervenire da Savona, poi hanno “ruotato”, con delle “pinze” credo, per aprire le sbarre che bloccano la porta. Incredibile!

Abita in condominio nel quale tutti lavorano e quindi, soprattutto al mattino c’è deserto. La vicina del piano di sopra, pur presente, non ha sentito nulla di anormale.

Potete immaginare il soqquadro all’interno, danni relativamente pochi: 1500 euro in contanti dei regali dei figli per le promozioni, pochi oggettini d’oro di uso frequente, un paio di orologi, telecamera, macchina fotografica e cellulare nuovo (del figlio, anche questo regalo della promozione) e qualche altro accessorio (hanno “lasciato alcune cornici d’argento e non hanno toccato due piccole casseforti murate).

Il danno più doloroso e “violento” è stata una piccola cassafore-giocattolo che conteneva alcune lettere dei genitori e di un’amica da tempo scomparsi.

Vi assicuro che mi ha fatto soffrire e non ho potuto non immedesimarmi in lui.

Come avrei reagito io? E le mie monetine che, pur essendo "il grosso" in cassetta di sicurezza quelle di recente acquisizione e quelle sotto studio e osservazione, sono a portata di mano … e poi non è solo la “collezione” da proteggere.

Altro argomento, ma qui chiedo a tutti di evitare facili riferimenti alla “politica”, è stato oggetto di discussione con i Carabinieri intervenuti i quali hanno confermato che episodi del genere sono in aumento perché c’è sempre più gente disperata in giro.

Non si fa a tempo di avere qualche minuto di gioia che subito arrivano notizie che ti fanno rabbrividire.

Scusate lo sfogo. DZ

il peggio e ,che se le trovo dentro casa mia,e che uso bocca nera.....sono io il delinquente.....!!!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MassyGiovy7577

Per Dizzeta : Purtroppo non possiamo farCi nulla, se devono entrare in una casa Ci entrano e Basta....e sono sicuro che tra non molto faranno prima a buttare giù una parete pur di entrare ( tanto sono tutelati e privilegiati ).

Per Jagd: e Si hai proprio ragione, secondo la legge devi prima farti uccidere e Poi solo dopo puoi vendicarti :angel: :rofl:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

jagd

Per Dizzeta : Purtroppo non possiamo farCi nulla, se devono entrare in una casa Ci entrano e Basta....e sono sicuro che tra non molto faranno prima a buttare giù una parete pur di entrare ( tanto sono tutelati e privilegiati ).

Per Jagd: e Si hai proprio ragione, secondo la legge devi prima farti uccidere e Poi solo dopo puoi vendicarti :angel: :rofl:

saluti massy....era un pezzo......... :lol: ........personnalmente,preferiscio essere il lupo,che l'agnello........!!!.....bon estate amico......a presto....!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

redgiampys

Se vogliono entrare entrano è successo anche a me quando in casa non c'era nessuno e nessuno a sentito/visto niente.

Io sono di un'opinione: cercare di occultare meglio che si può gli oggetti più cari e quelli di valore, quando entrano devono fare in fretta il "lavoro".

Se devo avere visite sgradevoli spero sempre che in casa non ci sia nessuno, passare dalla ragione al torto è un'attimo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×