Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
decamerone

aiuto moneta Vittorio emanuele 2

Risposte migliori

decamerone

http://imageshack.us/f/3/scansione0005g.jpg/

http://imageshack.us/photo/my-images/210/scansione0004k.jpg/

Non riesco a capire di cosa si tratti

peso 4,5

diametro 25 mm (misurato con il calibro) e qui che le cose non tornano

lo spessore è quello della lira

il contorno è schiacciato..ma si intravedono le rosette e i fert..anche se sembrano scritti veramente male

D vittorio emanuele 2 1863 la firma dell'incisore...ma si legge maluccio...sembra uguale a quella della lira...quindi ferraris la testa del re è in rilievo

R è praticamente liscio..sembra quasi inciso, la corona e lo stemma sono inclinati

chiedo lumi agli esperti

grazie mille

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

E' una lira stemma di VE II, il diametro non torna perchè è stata evidentemente schiacciata e questa ha causato un aumento del diametro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

someday564

A occhio e croce sembra un falso d'epoca di una lira stemma del 1863. Dico falso per il peso e il diametro errati (nonostante l'abbiano fatta piu larga il peso e' rimasto inferiore a causa del materiale piu leggero dell'argento), per lo stato in cui si trova e per il colore assolutamente non argenteo nei punti dove e' piu consumata. Spero di essere stato utile :)

Modificato da someday564

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paolino67

L'ipotesi falso d'epoca non mi convince per nuilla. Il peso non è sbagliato, una moneta così usurata mezzo grammo lo perde tranquillamente. Il colore non lo vedo affatto sbagliato, di solito questi falsi li facevano in piombo che ha un colore compkletamente diverso. Non capisco poi il senso di farla di diametro maggiorato, mai visto un falso d'epoca col diametro sbagliato, è un dettaglio troppo evidente che il falsario non può permettersi di sbagliare.

Inoltre si vede chiaramente che la moneta è deformata, pare trovata sottoterra e chissà quante ne ha passate.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

decamerone

per ora grazie mille..

guardate l'ho presa ad un asta su ebay insieme a delle altre, poi se fosse vissuta sottoterra o altro non ne ho la minima idea

se fosse schiacciata...però sarebbe più sottile e solo una pressa potrebbe schiacciarla in maniera uniforme e invece appare a confronto con una lira..dello stesso spessore..non certo per il diametro che la distingue subito

se invece fosse un due lire sarebbe ovviamente troppo sottile e di diametro troppo piccolo

al contorno si leggono i tre fert..tra i nodi e le rosette...

mi consigliate di provare a pulirla..per vedere se per caso si riesce a vedere il valore?

e per misurare a prova di bomba lo spessore esiste qualche strumento speciale...io ho solo il calibro...da udraulica per intenderci..e le frazioni di mm...ovviamente non le leggo..

ipotesi falso d'epoca super grossolano..esiste un mercato, un catalogo...un qualcosa..dope capirci qualcosa o è ancora tutto..lasciato alla buona volontà dei singoli?

Grazie mille per la vostra pazienza e per la competenza messa a disposizione..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

alano83

ciao come catalogo esiste il gigante, il montenegro, pero per 1 sola moneta non ti conviene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

decamerone

per i falsi?

io ho un montenegro 2008...

in ogni caso il punto è questo..c'è anche da dire che se fosse sui cataloghi...già sarebbe venuta fuori la risposta..

ho pensato..a un tentativo...pasticciato di falsificazione prendendo il tondino da 25 mm..di una di rame..o altro metallo non nobile...e poi..una sovraincisione, sovraconio..boh??...la testa è comunque girata dalla parte giusta..per "essere d'argento"

e se fosse uno schezo della zecca? o un errore voluto o non voluto?..di farla da 25 mm al posto di23

e una mettendola in una pressa..secondo voi è possibile allargarla..senza creare delle crepe?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bass

e per misurare a prova di bomba lo spessore esiste qualche strumento speciale...io ho solo il calibro...da udraulica per intenderci..e le frazioni di mm...ovviamente non le leggo..

Non ho idea di quale sia il calibro da idraulica, ma un normale calibro misura almeno i decimi di millimetro. Altrimenti ci sono micrometri che arrivano a centesimi e millesimi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

azaad
Supporter

La moneta è autentica, una liretta di V.E. II del 1863 comune e appena leggibile oltre che deformata. Dubito che siano errori voluti o qualcosa del genere. La moneta è semplicemente stata massacrata e deformata.

Dato che non puoi avere alcun rapporto affettivo con tale moneta ti converrebbe venderla all'interno di qualche lotticino come puro argento. La moneta poteva avere al più un valore affettivo, in mancanza di quello, il suo valore sono circa i 3 euro d'argento.....

buon pomeriggio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×