Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
alessia9

moneta 1613 incerta

salve a tt, sono nuovo ma ho sempre sentito parlar bene di questo sito,ho questa moneta.. sapete aiutarmi...so che piu o meno e della repubblica di san marco

post-31517-0-02958400-1345040018_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

benvenuto nel forum,

per la moneta, è di una Repubblica marinara, ma della sponda opposta: Genova.

periodo Dogi Biennali, per sapere quale pezzo, occorre l'altro lato e il diametro, anche il peso non sarebbe male.

che sia questa?

http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GE2/16

Modificato da bavastro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Benvenuto/a. Mi sembra una moneta discretamente interessante; potresti postare l'altra faccia, per favore?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ecco,chiedo scusa he he ma ho messo la foto di un altra moneta ,pero da esperti sapete darmi un valore perche penso di averla pagata troppo cara grazie per la velocita di risposta

post-31517-0-81614000-1345048274_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Bella e interessante, sarebbero urgenti il peso e il diametro perchè potrebbe essere una moneta importante:

se fosse un ottavo di scudo sarebbe una data sconosciuta (ma l'impronta sarebbe coerente),

se fosse un quarto di scudo sarebbe di data nota ma le lettere della legenda le vedo un po' grandi e la corona staccata dalla torretta centrale ...

Pertanto restiamo in attesa ....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

il peso e di 0,030 e spessa piu o meno sui due mm se nn di piu e sara larga 3cm scusate ma nn ho strumentazione sotto mano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Se il peso è giusto e 0,030 significa 3 grammi con larghezza 3 cm dovrebbe essere un ottavo di scudo che, come dicevo, mi sembra coerente con la larghezza delle lettere.

Ottima, veramente ottima notizia! ... e per poter dare un giudizio definitivo chiederei di avere il peso preciso con almeno i decimi di grammo (eventualmente facendola pesare da un orafo o chi ha una bilancia professionale).

Tutto ciò perchè potrebbe essere una moneta inedita!

Noi conosciamo ottavi di scudo dal 1567 al 1577 dal peso dai 4 ai 4,8 grammi diametro 23-26 mm (senza corona), poi ottavi di scudo del 1576 peso 3,8-4,6 grammi diametro 26 mm (senza corona e con A T ai lati del castello), poi ottavi di scudo del 1608 4,2 grammi diametro 26-27 (R3, sigla HP, con croce grande sopra al castello e due stelle ai lati) e infine l'ottavo di scudo "normale" tipo questo 3,2-4,7 grammi e diametro 24-27 mm, ma le date note sono dal 1622 al 1637!!!

Inoltre,sempre cortesemente, chiederei se fosse possibile avere fotografie migliori per poter valutare ogni dettaglio.

In ogni caso grazie e complimenti, bellissima moneta da studiare!

Ancora ti chiedo di guardare bene se per caso fosse 1623 invece che 1613 ... perchè così non si riesce a distinguere ma lo zecchiere M C è compatibile con il 1613 e questo è confortante ... per te!

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Mah... Per le proporzioni delle lettere nella Legenda sempra più 1/8 di Scudo che 1/4.... fatto salvo che 1613 è una data non conosciuta... Le misure sono un pò approssimative ma se il peso è davvero 3 grammi... è scarso anche per 1/8 molto tosato....

Per il 1613 lo Zecchiere è in effetti M C (Michael Clavus) e è conosciuto su SCUDO, 1/2 SCUDO, 1/4 di SCUDO...... alla serie mancherebbe proprio l'Ottavo.... Se riuscissi Alessia a prendere misure più precise sarebbe utilissimo....

Saluti

EffePi

Sovrapposti DZ :)

Modificato da EffePi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Pardon... aggiungo che MICHAEL CLAVUS è conosciuto anche sulla moneta 'Da Due Scudi', sempre del 1613....

Saluti

EffePi

Modificato da EffePi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Aggiungo ancora una notizia poco nota che potrebbe esse complementare, in qualche modo, a questa o, quanto meno, a ragionare anche sull'esistenza di un ulteriore sottomultiplo dello scudo:

l'ottavo di scudo descritto sul CNI a pag. 328 relativo all'anno 1622 senza peso e diametro sarebbe stato classificato invece come 16° di scudo (moneta sconosciuta e, quindi, di rarità R5) con peso 2,5 grammi e diametro 18 mm unico esemplare con le stesse impronte degli scudi col retro la croce accantonata da stelle e al dritto castello coronato tra due croci.

Quindi non mi tornerebbero le proporzioni: un sedicesimo da 2,5 gr e un ottavo da 3,2-4,7, o meglio il primo mi sembrerebbe abbondante e il secondo scarso .... è forse per questo che sul CNI non se la sono sentita di scrivere i dati metrologici e lo chiamarono "ottavo" perchè aveva lo stesso disegno degli ottavi e semplicemente era un po' più piccolo?

Insomma mi sembra ci sia un po' di confusione in queste pezzature "piccole" e in ogni caso abbiamo pochi esemplari da studiare tra gli anni 1609 e 1622, ricordiamo che quelli furono anni terribili seguenti alla pestilenza che nel 1597 fece ridurre la popolazione cittadina da 80.000 persone a 10.000!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

la data e 1613 quando l acquistai m dissero che era rarissima pero non ho mai approfondito,appena torno dalle ferie la faccio pesare con precisione ,infatti non mi tornava la corona che era in alto rispetto alla torre

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?