Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
  • Annunci

    • Reficul

      Aggiornamento   15/10/2017

      Oggi inizia l'aggiornamento del forum v2018. Potrebbero verificarsi problemi e il forum potrebbe rimanere per pochi minuti non raggiungibile.
      Comunicherò successivamente con un topic in sezione news tutte le novità.  
Accedi per seguire questo  
allessay

Grace KELLY...deterioramento Moneta in Cofanetto

Risposte migliori

allessay

Ciao a tutti...

oggi sono molto preoccupato per le mie monete in euro e precisamente i 2€ FDC

tutti contenuti in capsule mai aperte e riposti in box volterra leuchtturm (3 vassoi).

Già un anno fa avevo notato che diverse monete presentevano dei punti neri profondi di 1/2 mm

ora dopo un anno riapro 5 cofanetti e trovo un "disastro"...tantissime monete da 2€ FDC presentano lo stesso problema,problema che poi nel forum è stato esaminato con foto.

Non mi ero preoccupato prechè pensavo di sostituire le poche monete che avevano quel difetto.

Ora invece sono tante ed alcune costano pure.

Tante presentano estese zone (anche del 50/70% della superficie della moneta) scure,opache,non si riesce nemmeno a vedere il disegno in alcuni casi.

Mi sono chiesto: e tra 2/5 /10 anni che succederà?

TUTTE Rovinate le ritrovo?

Mi son detto meno male che collezione i 2€ fondo specchio e per quelli nessun problema al momento.

(mi vien voglia di smettere di collezionare i 2€ FDc normali(sono forse soldi mal spesi?)

Ma il Mio GRANDE TIMORE E':

il 2€ GRACE KELLY (che posseggo) è FDC -BU in cofanetto.

Esiste il rischio che un giorno aprendo la confezione cofanetto mi ritrovo un 2€ KELLY rovinato?

A qualcuno di voi è venuto questo dubbio?

In tal caso cosa succede al valore della moneta'

EH...No!!

Se le cose continuano così smetto di collezionare i 2€ e mi dispiacerebbe molto.

Perchè questo?...a naso..credo che la combinazione dei metalli dei 2€ non sia felice chimicamente.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

BlackEuros

Non sono esperto di reazioni (chimiche) dei metalli.

Posso dare la mia idea dal punto di vista qualitativo delle stesse monete.

Penso infatti che sia molto facile trovare le monete da rotolino in quelle condizioni dopo del tempo.

Questo è forse dato dal fatto che vengono trattate in maniera semplice (passatemi il termine), senza la stessa attenzione di altre monete. Finiscono nei rotoli, passano per tante mani, le compri e le metti nelle capsule (magari aggiungi che si ripongono in luoghi umidi).

Questo è molto.

Però, non credo che le monete BU possano far quella fine.

Sono sempre nella capsula, sempre nel cofanetto.

E sono certo che le capsule delle zecche sigillino molto di più la moneta.

Una domanda : ma la storia della silica nei cofanetti, era buona? Sembra che assorbano molto i fattori esterni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Io provai con la silica ma non tenni conto di quegli orribili raccoglitori che avrebbero fatto diventare verdi tutte le mie moneti, altro che fattori esterni , il pericolo era interno nonostante la silica.. Per fortuna pare sia riuscito ad intervenire in tempo...

Ciccio 86

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

MEDUSA51

Ciao Allessay, mi spiace leggere del tuo problema, mi auguro che sia comunque limitato, potresti per favore postare una foto di una moneta, per capire esattamente in condizioni sono adesso, quella nella situazione peggiore magari.................

Io tengo tutte le FDC in fogli normali, non ho mai avuto alcun problema, nessuna moneta presenta chiazze od altri inestetismi, sono tutte in ottima forma, come questa ad es. è li da 10 anni............

post-28784-0-02517300-1345492350_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allessay

chi mi fa notare l'integrità delle monete dopo 10 anni è vero anche per me..

credo che il problema sia di alcune monete e basta,altre si vede che sono di qualità,

ad occhio sembrerebbe che sono nate male,

contengono in se il danno futuro

,sarà per la manipolazione che hanno avuto,anche da parte dei venditori....quanti di essi aprono i rotolini con i guanti e mettono le monete nelle capsule?Sicuramente pochi,alcuni di essi si vantano di usare i guanti nel prendere le monete dai rotolini.

Io credo che il loro deterioramento sia dovuto ad altro e prima o poi si dovrà capire se questa miscela di componenti che definiscono la moneta di 2€ è la non causa o la causa,

questo perchè non si può intraprendere una collezione così ampia e sempre più costosa e dopo 10/20/30 anni non ritrovarsi niente.

In realtà nessuno ,al momento,può affermare con certezza la causa di questo fenomeno.

Le foto ora non le ho ma ne sono state postate tante con questa specie di cancro che le attacca in un punto o più ,una sorta di macchia nera quasi circolare che si ampia e va in profondità e si vede che mangia il metallo.

Occorre un microscopio per vedere bene la situazione,se qualcuno lo possiede può andare in fondo.

Ma la mia preoccupazione è per il Grace Kelly che è BU,se fosse a fondo specchio ok.

Io al momento non comprerei una moneta FDC a prezzi tipo 300/500€.

Esempio se l'ultimo 2€ 2012 di Monaco se fosse BU o FDC non lo comprerei al prezzo attuale di 350/500€.

Va a finire che comprerò solo Fondo specchio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allessay

qualcuno usa Silica Gel in sacchettini...come usarli in pratica?

quanti sacchettini vanno messi e quando mi accorgo che devo sostituirli?

Esistono indicatori oggettivi?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allessay

Composizione metalli 2 € :

Le monete da 2 euro: anello in cupronichel e cuore in ottone al nichel.

---------

Per la produzione di due pezzi (1 e 2 euro) della moneta europea non si è rinunciato alla lega cupro-nichel, che contiene il 25% di nichel; il rilascio di questo metallo è quindi notevole anche perchè a livello della giunzione tra e due leghe che compongono le monete la corrosione galvanica favorisce il rilascio del metallo.

---------------

I cupronichel sono le leghe di rame in cui il nichel è il principale elemento aggiunto.

Sono caratterizzate da un'ottima resistenza alla corrosione in ambienti marini (si usano in impianti di dissalazione e condensatori marini); notevole è la resistenza meccanica, in particolare all'erosione.

Si noti che basta un tenore del 20% per sbiancare completamente il rame ed ottenere un colore grigio metallico; per questi motivi sono usate nella monetazione: la parte "bianca" delle monete da 1 e 2 euro sono costituite da un cupronichel 75-25.

lega CuNi25 possiede resistenza all'usura e colore argenteo: è utilizzata come materiale per placcatura e nella monetazione (parte bianca delle monete da 1 e 2 euro).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

donato11

Buon Caldo a tutti ! ..il problema di Alessay .io l'ho riscontrato sul 2 euro commemorativo Francese 2008 ..le "macchie"nere.si sono ..annidate..nella scritta PRESIDENZA FRANCESE UNIONE EUROPEA .e sopra i simboli di zecca ..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Tm_NPZ

Purtroppo è frequentissimo il fenomeno di deterioramento delle monete. Spesso è una reazione con i materiali di conservazione e altrettanto spesso la moneta stessa presenta tracce da ossidazione con altri materiali che poi affiorano.

Il GK altro non è che una moneta e non è di certo immune a simili processi :P :D

Meglio controllare periodicamente i propri pezzi da collezione nel corso degli anni e alla minima "traccia strana" prendere provvedimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

allessay

io le guardo raramente..

di sicuro avrò brutte sorprese..

e poi che fare?

Credo si possa fare veramente poco.....

qualcuno mi dice come si usa silica gel?

grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cig

io le guardo raramente..

di sicuro avrò brutte sorprese..

e poi che fare?

Credo si possa fare veramente poco.....

qualcuno mi dice come si usa silica gel?

grazie

Il silica gel è semplicemente un essiccante e lo trovi in quei sacchettini presenti praticamente un po' in tutte le confezioni (prodotti farmaceutici, integratori alimentari, prodotti in pelle e cuoio, apparecchiature ottiche ed elettroniche, imballaggi alimentari, ecc.) per ridurre l'umidità. Li puoi trovare praticamente ovunque nelle confezioni die prodotti che acquistiamo tutti i giorni. In ambito numismatico si usano semplicemente lasciandoli nello stesso ambiente in cui conservi le tue monete (se ad esempio usi le valigette per conservare gli euro metti questi sacchettini in fondo alle stesse valigette e il silica gel mantiene asciutto l'ambiente in cui è presente).

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

derek83

io le guardo raramente..

di sicuro avrò brutte sorprese..

e poi che fare?

Credo si possa fare veramente poco.....

qualcuno mi dice come si usa silica gel?

grazie

Il silica gel è semplicemente un essiccante e lo trovi in quei sacchettini presenti praticamente un po' in tutte le confezioni (prodotti farmaceutici, integratori alimentari, prodotti in pelle e cuoio, apparecchiature ottiche ed elettroniche, imballaggi alimentari, ecc.) per ridurre l'umidità. Li puoi trovare praticamente ovunque nelle confezioni die prodotti che acquistiamo tutti i giorni. In ambito numismatico si usano semplicemente lasciandoli nello stesso ambiente in cui conservi le tue monete (se ad esempio usi le valigette per conservare gli euro metti questi sacchettini in fondo alle stesse valigette e il silica gel mantiene asciutto l'ambiente in cui è presente).

la mia valigetta è piena di bustine !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

@@allessay

Posta qualche foto per vedere le effettive condizioni...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×