Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
altrove2000

Aiuto Identificazione 2 Minuti di Genova

Ciao , spero nell'aiuto degli esperti per poter catalogare correttamente questi due minuti, molto belli secondo me, di Genova.

Grazie.

prima foto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

seconda foto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao

Complimenti sono due minuti sicuramente molto interessanti da esaminare con calma

Scusami mA ora sono piuttosto stanco e non mi azzardo a dare id. affrettate

nel primo mi sembrano evidenti le tracce di una ribbattitura

Saluti Matteo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie, spero tu faccia in fretta a riposarti.. :D , cosi' dopo mi sai dire qualcosa in piu'... ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

E' da un po' che lo sto guardando, così al volo direi che non lo conosco ma cercando di dividere le ribattiture che disturbano forse si potrebbe collocare, anche se la vedo dura.

A naso posso dire che sarei indirizzato su Ludovico di Campofregoso Doge XXV, dove c'è uno zecchiere O con a fianco un fiore ... ma fammelo guardare meglio domani...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mi arrendo, io lo classificherei: illeggibili.

Ma se proprio dovessi, dallo stile soltanto sarei dell'avviso che è degli ultimi tra Luigi XII e i Dogi biennali, quindi tra il 1507 e il 1618 (più verso la fine) per i punti del cerchio interno che, oltre ad essere ribattuti sono particolarmente grossi, la forma grezza e la legenda che, oltre che incomprensibile è anch'essa particolarmente grossa.

Mi sembrano entrambi dello stesso periodo e ... sì ... i "castelli" / "imago/civitas" sono stranamente belli anche se la "palmetta" / "archetti" sono andati per conto loro, uno mi sembra di vederlo addirittura in un quarto della croce del retro !?!?!?

Vediamo se altri vedranno di più e meglio.

Saluti

post-9750-0-53059200-1345852274_thumb.jp

post-9750-0-27294700-1345852282_thumb.jp

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie dizzeta per le sempre ottime indicazioni .

All'inizio , pensavo che l'identificazione fosse piu' semplice , al contrario delle volte precedenti, in quanto mi sembrava che i simboli ed i caratteri fossero ben leggibili, mi sbagliavo....

Mi dispiacerebbe classificarli come illeggibili... speriamo che con le tue indicazioni, altri riescano a dare qualche notizia in piu'..

Attendiamo anche Matteo95 , che sicuramente dara' il suo contributo. ... ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Considera che gli ultimi minuti erano monete di scarsissimo valore e venivano coniate solo, credo, per "far peso", in maniera frettolosa e sorvolando quando i conii presentassero usure o rotture tali da dover essere sostituiti ... insomma li spremevano fino all'osso, e proprio il fatto che il "castello" era ben riconoscibile possono essere passati al vaglio per la circolazione.

Ti riporto un passo delle "Annotazioni" del Desimoni che, credo, dovrebbe riguardare quel periodo:

Nella Sacrestia o Tesoreria delle Compere di S. Giorgio troviamo più notizie di sacchetti di minuti per servire ai pagamenti ordinarii, e questi sacchetti contenenti costantemente l’importo di Lire cinque di Genova ossia minuti 1200. Vedansi ad esempio i Manuali di cassa (Officiorum Capsie) del 1465, 1474 e 75 nell’Archivio di San Giorgio. Nel Sommario dei Libri Rossi, di cui dirò sotto, è decreto di pena contro chi pagasse in sacchetti ove mancassero più di tre denari per sacchetto, (Lib. I, e 58).

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

1200 minut i= 5 Lire... questo già di per se' da il valore degli stessi, in quel periodo , come detto da te , a peso...

Comunque , nella speranza che altri intervengano, ti ringrazio per il bel passo di storia.

Per il momento , visto che catalogarli sara' difficile, almeno possiamo inserirli in un arco temporale tra Luigi XII e Ludovico di Campofregoso, come detto?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

1200 minut i= 5 Lire... questo già di per se' da il valore degli stessi, in quel periodo , come detto da te , a peso...

Comunque , nella speranza che altri intervengano, ti ringrazio per il bel passo di storia.

Per il momento , visto che catalogarli sara' difficile, almeno possiamo inserirli in un arco temporale tra Luigi XII e Ludovico di Campofregoso, come detto?

No, io sono più propenso al periodo del Dogi biennali: http://numismatica-i...moneta/W-GE2/22 ....nel frattempo, continuando a guardarlo, dò più credito alla forma che all'eventuale O e rosetta che non mi convince

Modificato da dizzeta
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao altrove

mi dispiace ma dopo essermi guardato per bene le tue monetine non sono giunto a nessuna conclusione ....sicuramente sono d'accordo con Dizzeta che li colloca nell ultima fase dei minuti

Il primo in particolare presenta un imago Civitas effettivamente molto simile a quella dei minuti dei Dogi Birnnali , anche se le lettere non quadrano a causa dei forti segni di ribattitura ; il secondo invece non mi sembrerebbe dei Dogi B , ma cmq sempre fra i minuti tardi ...... Se dovessi buttarmi forse ma molto molto lontanamente LuigiXII dato che sembra di intravedere : rosetta I D

Ciao Matteo

Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Grazie Matteo, speriamo che una terza opinione , contribuisca a fare un po' di chiarezza. Ciao.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?