Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
stefcuoz

Prezzo per moneta etrusca di populonia

32 risposte in questa discussione

Salve.. quale è il giusto prezzo per acquistare, data per scontata la lecita provenienza, la moneta da 25 assi che si vede al centro di questa immagine? la condizione non è così bella ma appena ho delle foto decenti le posto....

post-31521-0-96441900-1347537881_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...si... e posta anche l'immagine del rovescio.... anche se liscia!... il peso e il diametro.

...(e la certificazione che è di lecita provenienza..... - altrimenti vale meno del peso dell'oro!!!)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...si... e posta anche l'immagine del rovescio.... anche se liscia!... il peso e il diametro.

Il peso non è fondamentale, i XXV assi variano da 1,1 grammi a 2,4 grammi..quello che ne decretava il valore era la segnatura XXV, Quindi, a rigor di logica, le più pesanti dovrebbero essere le prime fatte e le più legegre le ultime.

...(e la certificazione che è di lecita provenienza..... - altrimenti vale meno del peso dell'oro!!!)

Il discorso è più complesso...dipende da dove è la moneta...se è all'Estero la richiesta del certificato di lecita provenienza, potrebbe anche sollevare qualche commento ilare da parte del venditore...se è in Italia, allora la faccenda cambia e di parecchio...ma resta il fatto che potrebbe anche essere una moneta di legittimissimo possesso anche se non proveniente da aste o vendite, per cui, dire che " vale meno del peso dell'oro" è quantomeno inesatto e fuorviante.

Si può dire che se la moneta NON ha uno straccio di documentazione allora l'acquisto è da ponderare bene, ma non sapendo , ne io ne altri che hanno scritto, le precedenti vicissitudini del pezzo,( e neanche se è autentico o no, ed è una questione vecchia e complicata) consiglierei di astenersi da commenti inopportuni e commercialmente potenzialmente lesivi...

Regola vuole che le monete abbiano una documentazione di lecita provenienza, sennò son problemi,se la documentazione non c'è o è carente TUTTI gli acquisti vanno rivalutati e pensati..non solo per una monetina etrusca o magno greca....

Quanto alla sua valutazione , dipende dalla conservazione e dallo stile del conio, e ha una forbice che va dai 1500 ai circa 10,000 euro....almeno, questi sono gli estremi toccati nelle vendite...

Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...si... e posta anche l'immagine del rovescio.... anche se liscia!... il peso e il diametro.

Il peso non è fondamentale, i XXV assi variano da 1,1 grammi a 2,4 grammi..quello che ne decretava il valore era la segnatura XXV, Quindi, a rigor di logica, le più pesanti dovrebbero essere le prime fatte e le più legegre le ultime.

...(e la certificazione che è di lecita provenienza..... - altrimenti vale meno del peso dell'oro!!!)

Il discorso è più complesso...dipende da dove è la moneta...se è all'Estero la richiesta del certificato di lecita provenienza, potrebbe anche sollevare qualche commento ilare da parte del venditore...se è in Italia, allora la faccenda cambia e di parecchio...ma resta il fatto che potrebbe anche essere una moneta di legittimissimo possesso anche se non proveniente da aste o vendite, per cui, dire che " vale meno del peso dell'oro" è quantomeno inesatto e fuorviante.

Si può dire che se la moneta NON ha uno straccio di documentazione allora l'acquisto è da ponderare bene, ma non sapendo , ne io ne altri che hanno scritto, le precedenti vicissitudini del pezzo,( e neanche se è autentico o no, ed è una questione vecchia e complicata) consiglierei di astenersi da commenti inopportuni e commercialmente potenzialmente lesivi...

Regola vuole che le monete abbiano una documentazione di lecita provenienza, sennò son problemi,se la documentazione non c'è o è carente TUTTI gli acquisti vanno rivalutati e pensati..non solo per una monetina etrusca o magno greca....

Quanto alla sua valutazione , dipende dalla conservazione e dallo stile del conio, e ha una forbice che va dai 1500 ai circa 10,000 euro....almeno, questi sono gli estremi toccati nelle vendite...

tranne forse l'esemplare ex hirsch (in questo caso personalmente toglierei uno zero alla base.. :-) ....)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tranne forse l'esemplare ex hirsch (in questo caso personalmente toglierei uno zero alla base.. :-) ....)

Attenzione a trinciare giudizi su questa monetazione..è MOLTO più complessa da identificare di quanto sembri e non è tutto oro quel che luccica o tutto piombo quel che non luccica....ovunque lo si veda.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

tranne forse l'esemplare ex hirsch (in questo caso personalmente toglierei uno zero alla base.. :-) ....)

Attenzione a trinciare giudizi su questa monetazione..è MOLTO più complessa da identificare di quanto sembri e non è tutto oro quel che luccica o tutto piombo quel che non luccica....ovunque lo si veda.

certo hai ragione...infatti ho scritto "personalmente"..

ciao

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

siam curiosi di vedere le foto...ce le posti?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

...personalmente...... ritengo, per una corretta valutazione, che la determinazione del peso per queste "rare" monete sia di una certa importanza.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Sto cercando di postare le foto, come potete vedere sono un novellino e non sò come fare ... le foto le ho ricevute da poche ore....

la moneta mi arriverà dall'estero con regolare contratto....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

post-31521-0-78704800-1347657611_thumb.j

Questo è il fronte.....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

e questo il retro... non sono riuscito a inserirle insieme....

post-31521-0-13594900-1347657719_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Dimenticavo...

peso dichiarato 1,40 grammi....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Oddio...non ha un'aspetto rassicurante...hai guardato sui forum dei falsi se c'è?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

beh!

devo ammettere che non è proprio un fior di conio!!! :unknw:

Altri pareri ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Secondo me, visto le difficoltà di questa tipologia di moneta (Numizmo docet), va vista in mano da un occhio esperto.

Arka

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

L'hai acquistata da un venditore di fiducia?

ciao

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Il venditore e' serio e la richiesta e' modesta perché a suo dire la moneta sembra sia stata colpita obliquamente da una vanga, o qualcosa del genere, nella parte inferiore...

Me la dovrei cavare con tre marenghi in oro di Umberto anni 81-82.....

A questo punto al 90% sono intenzionato ad accettare.....

Modificato da stefcuoz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

A prima vista, premettendo che è difficile giudicare da una foto, personalmente mi terrei forse i 3 marenghi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

anche io mi terrei i tre marenghi..ma anche due..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao scusa ma non ho ben capito la situazione, chi la vende è un commerciante e perito iscritto N.I.P ?

perchè se è cosi te la fai periziare e se un domani verrà fuori che non è autentica sai chi te la venduta chi te la certificata e chi te la rimborserà.......

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mi associo...tieni i marenghi....

sku

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non vorrei dire una scemenza, ma mi pare che tempo addietro nel forum era apparso un esemplare simile.

ora non ricordo se in possesso di un utente oppure segnalata quale in vendita.

diciamo che non mi è nuova come immagine

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ne è apparso anche uno sulla baia. Credo che abbiano provato a venderlo più di una volta. Non ho conservato le foto, non essendo interessato, ma a memoria era del tutto simile a questo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?