Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Harlok81

Come conservare le monete antiche?

Risposte migliori

Harlok81

Scusatemi se inizio questa discussione, probabilmente avrete già trattato questo argomento. Volevo chiedervi quale sia il modo migliore per conservare le monete romane. Posso (temporaneamente) tenerle all'interno delle tasche in plastica inviatemi dai venditori o si rovinano? Che tipo di "monetiere" conviene comprare per conservarle, va bene il classico album numismatico con taschine in plastica oppure è meglio la valigetta con i vassoi in velluto? Per ultimo, è meglio se le monete le sigillo all'interno delle capsule? Vi ringrazio.

Modificato da Harlok81

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Il top sarebbe conservarle in un monetiere con vassoi in velluto. In subordine puoi conservarle all'interno di apposite valigette metalliche con vassoi in floccato (scelta nettamente più economica).

Ti sconsiglio nella maniera più assoluta di lasciare le monete all'interno delle taschine di plastica.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

Nella plastica si devono tenere solo le monete d'oro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Harlok81

Quindi non c'è neanche bisogno che le sigillo all'interno delle capsule se le tengo dentro un monetiere? Ve lo chiedo perchè alcune sono in parte d'argento, e penso che al contatto con l'aria si possano ossidare. Non so invece se con il rame posso stare tranquillo. Le monete (quelle poche) della mia collezione sono prevalentemente gli antoniani.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Illyricum65

Ciao,

i miei denarii e antoniniani riposano tranquilli nel vassoio con spaziatori in floccato. Non mi hanno dato mai alcun problema. O almeno... non si sono lamentati!!! :D

Diciamo che più la moneta "respira" meglio è, una moneta sigillata in un contenitore plastico potrebbe esser soggetta a fenomeni di ossidazione legati all'umidità.

C'è chi le tiene nelle capsule di plastica ma non ho esperienza in tal senso.

Mandi

Illyricum

:)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest luis67

ciao a tutti. interessante , mi sono sempre chiesto come conservarle!!!

Modificato da luis67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest luis67

ciao a tutti. interessante , mi sono sempre chiesto come conservarle!. io le tengo in bustine di carta, come questa, e non le sigillo ,le lascio aperte .in piu le ho immerse nell olio d oliva prima di imbustarle. può essere fattibile?

post-30088-0-03316900-1352963773_thumb.j

Modificato da luis67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Nikko

Conservarle nella bustine di carta può essere una alternativa ma immergendole nell'olio di oliva hai fatto una bella cavolata. L'olio è acido e a lungo andare danneggia la moneta.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

rorey36

ciao a tutti. interessante , mi sono sempre chiesto come conservarle!. io le tengo in bustine di carta, come questa, e non le sigillo ,le lascio aperte .in piu le ho immerse nell olio d oliva prima di imbustarle. può essere fattibile?

Questa mi giunge nuova. :rofl: Monete all'olio d'oliva :yahoo: :yahoo: :yahoo: magari con sale e aceto o un poco di maionese?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Nikko

Purtroppo questa storia dell'olio l'avevo già sentita e tempo addietro mi capitò anche una moneta che aveva subito questo trattamento.

La lavai in acqua e sapone ma il risultato fu pessimo: l'olio "abbelliva" la moneta e copriva alcuni difetti.

Oramai le monete sembrano delle pizze capricciosa, ci si mette su un po' di tutto.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

legioprimigenia

Ci manca solo la dicitura "at urbe CONDITA", ma con l'olio. Ah ah

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Harlok81

Ciao,

i miei denarii e antoniniani riposano tranquilli nel vassoio con spaziatori in floccato. Non mi hanno dato mai alcun problema. O almeno... non si sono lamentati!!! :D

Diciamo che più la moneta "respira" meglio è, una moneta sigillata in un contenitore plastico potrebbe esser soggetta a fenomeni di ossidazione legati all'umidità.

C'è chi le tiene nelle capsule di plastica ma non ho esperienza in tal senso.

Mandi

Illyricum

:)

Ok grazie, era quello che volevo sapere. Comunque io non sono un vero friulano, sono solo un siceliota prestato a questa bellissima terra :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

monetae

Ma non c'è una apposita sezione, quella " Conservazione e restauro" , dove postare più appropriatamente discussioni come queste?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest luis67

ciao a tutti. interessante , mi sono sempre chiesto come conservarle!. io le tengo in bustine di carta, come questa, e non le sigillo ,le lascio aperte .in piu le ho immerse nell olio d oliva prima di imbustarle. può essere fattibile?

Questa mi giunge nuova. :rofl: Monete all'olio d'oliva :yahoo: :yahoo: :yahoo: magari con sale e aceto o un poco di maionese?

ma brao! anche spiritoso. limitarsi a lasciare un commento tecnico sull argomento, era troppo difficile? però. se sai raccontare le barzellette. forse hai sbagliato sito, devi andare a la sai l ultima. Modificato da luis67

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
rorey36

ciao a tutti. interessante , mi sono sempre chiesto come conservarle!. io le tengo in bustine di carta, come questa, e non le sigillo ,le lascio aperte .in piu le ho immerse nell olio d oliva prima di imbustarle. può essere fattibile?

Questa mi giunge nuova. :rofl: Monete all'olio d'oliva :yahoo: :yahoo: :yahoo: magari con sale e aceto o un poco di maionese?

ma brao! anche spiritoso. limitarsi a lasciare un commento tecnico sull argomento, era troppo difficile? però. se sai raccontare le barzellette. forse hai sbagliato sito, devi andare a la sai l ultima.

Ciao,

il commento tecnico l'ho scrittto al n.3 . A la sai l'ultima ci andrei ,ma con Nikko e Legioprimigenia che hanno scritto anche loro una simpatica barzelletta.

Sorridi! che ti passa...............

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×