Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
DanCap89

[Aiuto] grosso genova

Risposte migliori

DanCap89

Ciao a tutti :)

volevo sapere che tipo di grosso Genovese è questo e di che periodo è.

Pesa 0,8 grammi e ha un diametro di 14mm.

Grazie :)

post-27616-0-29662100-1353403877_thumb.j

post-27616-0-41352500-1353403880_thumb.j

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

non è un grosso bensi un "minuto" che certamente gli esperti di Genova ti identificheranno pienamente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Corsodinazione

Ciao a tutti :)

volevo sapere che tipo di grosso Genovese è questo e di che periodo è.

Pesa 0,8 grammi e ha un diametro di 14mm.

Grazie :)

............Mi sembre un Bel Antoniotto Adorno... :good: .ma mi possu sbagliare aspetiamo li esperti..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Buongiorno, questa moneta è un bellissimo denaro minuto del periodo così detto IANVA QDP http://numismatica-i...neta/W-GEIQDP/4 ma potrebbero anche essere un minuto di Valerando di Lucemburgo http://numismatica-italiana.lamoneta.it/moneta/W-GEV10/3 , infatti fra i due c'è un po' di confusione e siamo sempre in attesa che gli storici ci facciano un po' di chiarezza.

Ora non ho tempo ma nel pomeriggio me lo guardo meglio.

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DanCap89

Intanto grazie a tutti per avermi risposto :) attenderò una puntualizzazione di Dizzeta nel pomeriggio :) che ringrazio tanto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

Ordunque, facciamo un po' il punto su questa moneta.

Il CNI, sbagliando, la cataloga nel periodo IANVA QVAM DEVS PROTEGAT (1280-1317) perchè reca sul dritto la legenda IANVA Q.D.P. oltre alla sigla di zecchiere B, ma studi successivi la attribuiscono al periodo dei dogi, il Ruggero evidenzia che sarebbe stato un assurdo doppione dei denari di tipo IANVA e a conforto della sua tesi porta un saggio del titolo praticato su questi esemplari che corrisponderebbe ai denari svalutati del XIV secolo e non a quelli del secolo precedente con titolo migliore, pertanto si è spostata la datazione nel periodo di governatorato per conto di Carlo VI e, all'interno di quel periodo, per lo stile e la legenda simile ai grossi e ai soldini, si è individuato il periodo nel quale Valeriano di Lucemburgo, conte di Ligny, è stato governatore per il re di Francia (18 marzo-agosto 1397).

Sotto il governatorato di Valerando furono coniati grossi con la sigla L L ai fianchi del castello e sigla di zecchiere A antica, poi gli furono atttibuiti i soldini senza la L L ma con la sigla A antica ed ora questi minuti per la legenda similare ...ma hanno una sigla diversa e allora viene il dubbio che possa essere stato coniato da un diverso governatore che non conosciamo (o meglio, io non conosco ...ma sento che c'è fermento nella monetazione di questo periodo e ... forse ... presto usciranno pubblicazioni che ... forse ... ci chiariranno meglio).

Tornando alla nostra moneta il vedo che la legenda del dritto corrisponde ai minuti attribuiti a Valerando di Lucemburgo: IANVA Q.D.P.B ...ma al retro ci porta qualche novità.

Si conoscono le legende CO / NR / AD / VS, CO / RA / DV / S.R o S:R, e questa?

Io in questa leggo CO / NR / AD / VF che rappresenterebbe una novità assoluta ...e con la mia fantasia allora viaggio e vedo che ci sono dei genovini IQDP che hanno lo zecchiere B al dritto e uno zecchiere F (gotica) al R/ ....e allora mi verrebbe da rimescolare tutto!!!

E invece ... mi fermo qui perchè sono in attesa dei nuovi studi che so essere prossimi che riguardano questo tormentato periodo e io non ho ne l'autorevolezza ne la serietà di quelli che, presto, ci proporranno ... forse ... qualche soluzione.

In conclusione tienila cara questa monetina che potrebbe essere importante ...molto, molto presto.

PS ....e senza parlare della stellina sotto al castello .....sì, è una moneta da studiare molto bene ....

post-9750-0-20714500-1353413079_thumb.jp

Modificato da dizzeta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DanCap89

direi che sei stato mooooolto esaustivo O.o grazie mille per l'impegno e la disponibilità :) terrò caro il tuo consiglio!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

dizzeta

...Ops, avevo sbagliato a mettere il link del minuto di Valerando, ora ho corretto, comunque è questo: http://numismatica-i...oneta/W-GEV10/3 in ogni caso più vicino, come datazione, visto lo stile generale piuttosto che i denari IANVA Q.D.P. (che sono/sarebbero tutti da rivedere come datazione).

Tornando a ragionare su quella presunta e sconosciuta sigla: nel periodo a cui ci riferiamo ci sono stati vari governatori a Genova:

Governatore Valerando di Lucemburgo 18/3/1397-agosto 1397

Luogotenente Borleo di Lucemburgo (suo zio) agosto 1397-21/9/1398

Luogotenente Collardo di Callevilla 21/9/1398 -gennaio1400

Governatore Battista Boccanegra 17/1/1400 - 21/3/1400 (non riconosciuto dal re di Francia)

Governatore Battista de Franchi-Luxardo 26/3/1400 - 22/9/1401 (non riconosciuto dal re di Francia)

Luogotenente Rinaldo d'Olivar 22/9/1401 - 30/10/1401

Governatore Jean II Le Meingre 31/10/1401 - 3/9/1409

...noto che quello in grassetto ha delle iniziali ... sospette ... ed ha governato per un periodo piuttosto lungo, poi, visto che non è stato riconosciuto da Carlo VI (che ad un certo punto della sua dedizione coniò minuti con legenda personalizzata: K REX F D IAN) perché escludere che un altro governatore abbia voluto coniare con le sue iniziali (tipo LL di Valerando) ...boh, io la butto lì ...mi sembra almeno verosimile ...

Modificato da dizzeta
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×