Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
neretino

Identificazione monete ritrovamento NARDO'

Risposte migliori

neretino

Ciao ragazzi parlando con un mio conoscente, come spesso capita mi ha parlato di alcune monete da lui ritrovate e non sapendo che pesci prendere ha chiesto a me di aiutarlo. Parto dal presupposto che sono monete ritrovate tutte nella famosa piana denominata "SERRA CICORA" dove insistono gli scavi che la docente Elektra Ingravallo ha portato avanti con importanti rinvenimenti paoleolitici e neolitici quali tombe ecc. La zona di ritrovamento è poco più a nord geografico della stessa. Le monete in questione hanno poco a che fare con lo scavo ovviamente. Da una mia prima analisi mi sembrano tutte molto interessanti essendo state ritrovate nei pressi di una masseria inoltrata rispetto al mare e tutt'oggi distante da strade e costruzioni antropologiche.

La più vecchia(quella che mi interessa maggiormente visto i miei studi sulla zecca neretina messapica) credo sia quella presumibilmente in bronzo di piccole dimensioni: diametro massimo di 2 cm. purtroppo non ricordo bene il peso ma mi pare di ricordare circa 4grammi. Abbastanza consumata specie su un lato.

La legenda: testa laureata non si capisce bene se è un dio o un imperatore(romano?). sull'altro lato purtroppo quasi del tutto illeggibile si vede ben poco..solo poche liniette verticali, credo (vedi foto)

29q04yp.jpg5xlfeo.jpg

Scusate la scarsa qualità ma è gia tanto se sono riuscito a strappargli queste foto.

L'altro esemplare è molto più chiaro e la legenda ci aiuterà sicuro a capire di che moneta si tratta. Ho riprodotto anche un rilievo. Interessantissima la scritta che riporta 4 lettere C R P E separate fra di loro da una croce su una faccia. Nell'altra faccia alcune lettere poco chiare, I C in alto a sinistra H I sotto a sinistra separate da alcuni segni,forse un'altra lettera e una sagoma (Gesù ?) forse con una spada in mano pare. Peso 4,6 grammi, diametro massimo 2,5 cm.Presumibilmente di rame o molto leggera.

izyw5y.jpgynsex.jpgrsh0cy.jpg

L'altra leggibile solo da un lato 17 grammi, diametro massimo 3.5cm. Presumibilmente di bronzo riporta su una faccia due lettere A T con un'incisione poco chiara, a mia interpretazione o una prua o un aratro. Anche per questa mi son divertito a fare un rilievo

2q1ht80.jpg33m8j94.jpg

Sembrano tutte molto interessanti.Qualcuno mi aiuta?

Modificato da neretino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

matteo95

è sempre meglio ricordarlo .....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

neretino

è sempre meglio ricordarlo ..... http://www.lamoneta....-metaldetector/

giusto per esser chiari le monete sono state ritrovate senza scavar nulla ma in superficie segnando la loro posizione da un mio conoscente e all'interno della sua stessa proprietà. se è preferibile togliere il mio topic non esitate a dirmelo non ci sono problemi. Si discute in altro modo.

Modificato da neretino

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

DarkShrine

Mi dispiace davvero fare il guastafeste....giuro, perchè sono un sostenitore del modello inglese, ma per ora la legge è quella che è...quindi, qualsiasi rinvenimento ancorchè fortuito di materiale di natura ARCHEOLOGICA, come le monete di questo post...va segnalato alle autorità..., (che sia stato trovato con un cercametalli o a vista..intenzionalmente o meno..anzi...intenzionalmente non è nemmeno da considerare)

Puoi tenere una foto per l'identificazione..ma ti pregherei di allegare alle foto(in conseguenza alla tua spontanea dichiarazione di rinvenimento) anche la foto del verbale di consegna o segnalazione a CC o sovrintendenza...poi la prassi è la solita...dovebbero analizzarle e decidere se lasciartele o meno..e che ricompensa eventualmente assegnarti.

Qualsiasi rinvenimento di reperti archeologici( si..lo so..ci sono millemila cavilli sulla considerazione di rarità e pregio..con tantissime discussioni aperte) anche se rinvenute in proprietà privata..sono comunque appartenenti allo stato....

Andre

Modificato da DarkShrine

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

neretino

Grazie innanzitutto per chi ha risposto all'identificazione. Per ciò che diceva dark mi scuso e sin dall'inizio ho detto che se il mio post disturbava qualcuno posso immediatamente cancellarlo..le monete non sono mie..ma un conoscente mi ha chiesto di identificarle..io posso solo comunicargli la sua mancanza.. ma ripeto per ciò che mi riguarda se lo vorrete posso immediatamente cancellare tutto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Non è questione di "disturbo"... è questione che esiste una legislazione in materia ed è opportuno che tutti la conoscano e vi si adeguino :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

neretino

Non è questione di "disturbo"... è questione che esiste una legislazione in materia ed è opportuno che tutti la conoscano e vi si adeguino :)

quindi come vuoi che mi comporti? cancello? di più non posso fare..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cliff

Non è questione di "disturbo"... è questione che esiste una legislazione in materia ed è opportuno che tutti la conoscano e vi si adeguino :)

quindi come vuoi che mi comporti? cancello? di più non posso fare..

Io ti direi di cancellare...

Modificato da cliff

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Non credo che la cosa si risolva cacciando la polvere sotto il tappeto... se non ho capito male, le monete sono state ritrovate a vista, giusto? In questo caso non c'è stata "ricerca" ma ritrovamento fortuito, quindi nessun reato è stato commesso. Di' alla persona che le ha trovate di recarsi presso un ufficio dei beni culturali o una stazione dei carabinieri e di segnalare il ritrovamento e la località dove è avvenuto. Non credo che si metteranno a fare i pignoli sul limite delle 24 ore. Probabilmente le monete gli verranno lasciate in custodia. Questo è quanto si richiede, niente altro.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×