Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
odjob

RIVISTE Il Giornale della Numismatica dicembre 2012

Risposte migliori

odjob

Salute

la rivista ,con il numero di fine d'anno,presenta i seguenti articoli:

"L'oro non sarà soltanto biondo"R.Ganganelli,nella rubrica di apertura del mensile ,ci parla dell'invenzione dell'oro a colori spiegandoci il procedimento per rendere il biondo metallo visibile ,agli occhi di chi lo guarda, in un altro colore.
Ganganelli,inoltre,nel fare gli auguri,rimarca che il calendario di lavorazione della rivista è stato anticipato,per permettere che abbonati ed edicolanti ricevano la medesima i primi del mese.

"Lo spauracchio del Giappone"G.Gianelli in Monete e Mercati,parla dell'attuale crisi europea,della possibile sua durata,e dell'aumento del costo della vita in Italia

"Fine d'anno tra novità ed anticipazioni"M.Tagliaferri in Filo diretto con le zecche italiane,ci informa dell'emissione vaticana della moneta da 200 euro in occasione dell'anno della fede iniziato l'11 ottobre 2012 e che terminerà il 24 novembre 2013;ci informa inoltre sulle future emissioni della Repubblica Italiana che avverranno nel 2013 dedicate a Boccaccio,Pirandello,Verdi,D'annunzio ed a Giuseppe Gioacchino Belli;e per la Repubblica di San Marino ,nel 2013,si celebrerà in moneta la nascita dell'artista Emilio Greco,si continueranno a celebrare le architetture di San Marino e si attendono notizie sulla nuova divisionale.

segue il calendario delle emissioni annuali

"Una cappella palatina tutta d'oro"D.De Rosa in Spazio Euro focalizza l'attenzione del lettore su Carlo Magno e sulle coniazioni in euro che lo riguardano.

"La numismatica fa tappa a Montecarlo"nella rubrica All'incanto,curata da M.Tagliaferri,in cui vi è la recensione dell'asta francese della casa d'aste Gadoury,e di quelle italiane, avutesi lo scorso ottobre,di Ranieri e Nomisma

"Per conoscere meglio le banconote"in Visto su internet,a cura di A.Castellani,il quale pone alla nostra attenzione un paio di siti web che trattano articoli e studi su cartamoneta mondiale.

a pagina 14 troviamo la rubrica"spiccioli"curata dalla redazione,in cui possiamo leggere varie notizie di Numismatica tipo quella sul considerevole realizzo del Decadramma di Akragas venduto alla scorsa asta da Numismatica Ars Classica,o tipo la notizia della scomparsa del numismatico Eugenio Bazzani,o sulla mostra di Costantino a Milano.

nella rubrica "Monete dal mondo"curata da D.De Rosa in cui vengono illustrate e descritte le nuove emissioni mondiali in metallo e viene dato risalto alla moneta emessa da Israele che esalta il sito storico di Megiddo

nella rubrica"Banconote dal mondo"curata da P.Gaidella veniamo informati delle nuove emissioni mondiali di cartamoneta e viene dato risalto alla nuova emissione indiana che propone simboli e valori storici inserendoli in un contesto monetale innovativo

"L'eleganza del principe"G.Graziosi,nella sua prima parte dell'articolo,parla dei ritratti rinascimentali dei signori regnanti sulle monete,di come nel Rinascimento ,oltre al fiorire un determinato splendore nelle varie arti,anche nella numismatica si ravvisi un alto livello per quel che concerne l'attività incisoria.L'autore sottolinea come,nel Rinascimento,vi sia l'introduzione del ritratto realmente corrispondente a quello del regnante raffigurato sulla moneta,ed in tal modo si ritornava alla tradizione ritrattistica sviluppatasi durante l'Impero Romano sulle monete.Egli prosegue parlandoci di alcuni indumenti o accessori con cui venivano ritratti i sovrani ,sulle monete,quali ad esempio la gorgiera,la camicia,il corpetto,i pizzi ed i ricami,i vari tessuti utilizzati e della moda italiana nel Rinascimento.

"Fiumi-divinità nelle monete della Sicilia"Eleonora Giampaolo a pag,32 ,scrive sul connubio numismatioco fra il culto delle acque ,nell'antica Sicilia,e la Numismatica;di come venissero personificati i corsi d'acqua sulle monete antiche siciliane e di come essi fossero ,soprattutto nel mondo antico,fonti di ricchezza,di comunicazione e di sviluppo economico e culturale.

"Il significato della guerra su alcuni rovesci di Emiliano"l'articolo di R.Iula parla del tentativo ,fallito, di Emiliano di ritirarsi dalla vita politica, come fece Cincinnato, e del significato della guerra trasmesso sulle monete che lo riguardavano attraverso la raffigurazione di divinità come Marte e Diana.

"Le monete di Carlo II Gonzaga Nevers"continua con la seconda parte l'articolo di L.Gianazza sulla Zecca di Casale Monferrato tra il 1637 ed il 1665 e vengono passate in rassegna tutte le monete del periodo.Una grida del 1640 attesta che vi sia stata una Zecca a Casale Monferrato,ma pare che la Zecca non abbia funzionato prima del 1661.L'articolo si conclude con le attribuzioni delle monete alla Zecca di Mantova ed a quella del Monferrato.

"Banca Adami:doppio clichè per le 100 lire"A.Castellani nel suo articolo sostiene che studiare la cartamoneta ottocentesca,degli Stati italiani è molto difficile per via della rarità della cartamoneta in oggetto,dovuta a basse tirature,tesaurizzazione o perdita irreparabile delle banconote.L'autore,in seguito alla segnalazione di un collezionista,ha scoperto due banconote emesse dalla Banca Adami di Livorno che presentano delle interessanti varianti.

"Una battaglia monetaria per la presidenza Usa"in questo articolo C.Brignole ci parla delle prime elezioni presidenziali statunitensi ad essere gestite con cospicui finanziamenti privati e la protagonista della campagna elettorale del 1896 fu la moneta in oro ed in argento.

"Il XII volume del Corpus e il cavalier Arturo Villoresi"R.Villoresi racconta come il Cavalier Arturo Villoresi diede un valido apporto alla stesura del XII libro del Corpus Nummorum Italicorum con i suoi studi le sue monete ed i suoi disegni e come la sua passione oltre che per la porcellana,anche per la numismatica soprattutto fiorentina,fu di valido aiuto ad altri studiosi .

"Quel papa buono che cambiò il volto della Chiesa"la storia del "Papa buono"ci viene raccontata ,in questo articolo,dalla Redazione,ci viene presentata la medaglia creata per Papa Giovanni XIII ed anche l'artista a cui è stata commissionata,Luigi Oldani

"La Gran Bretagna incorona Lucia Travaini"A.Castellani traccia un curriculum riguardante la studiosa di Numismatica che per anni ha affiancato lo studioso di Numismatica Philip Grierson e che è stata premiata in Inghilterra dalla Royal Numismatic Society.Pochi italiani e studiosi di Numismatica avevano ricevuto il prestigioso riconoscimento prima della Travaini

"Prove e progetti di Casa Savoia"R.Ganganelli recensisce il libro "Prove progetti e rarità numismatiche della monetazione italiana(dal secolo V al 2002) I Casa Savoia (1713-1946)"scritto dal tenente colonnello della Guardia di Finanza Domenico Luppino.Il libro va a sopperire varie lacune numismatiche sull'argomento ed elimina equivoci,interpretazioni di comodo e leggende generate in passato.
L'articolo comprende anche l'intervista all'autore del libro Domenico Luppino

"Nuovi euro:evoluzione senza rivoluzione"la redazione ci parla delle prossime introduzioni della seconda serie di banconote euro e delle novità che sono state apportate su queste nuove banconote per rendere vita dura ai falsari

"Diciassette secoli fa,la battaglia di Ponte Milvio"nella rubrica Una moneta una storia,a cura di R.Saccarello,articolo in cui viene analizzata la simbologia presente su un medaglione in argento della Zecca di Ticinum prima testimonianza della conversione di Costantino alla fede cristiana ed ovviamente si parla della visione che ebbe l'imperatore prima della battaglia di Ponte Milvio.

"Banche,banconote e gatti selvaggi"nella rubrica Una banconota una storia curata da C.Brignole che ci parla come verso la fine del XVIII e per quasi tutto il secolo XIX la cartamoneta ,negli Stati Uniti,integrò l'insufficiente circolante metallico e per questo motivo sorsero un sacco di banche private

"Una medaglia farnesiana ma...per Paolo III o Pierluigi?"ne Il picciol cerchio,a cura di G.Altieri il quale,nel suo articolo ci narra della storia di Pierluigi Farnese, figlio di Papa Paolo III, e di come una medaglia emessa per celebrare Pierluigi sia entrata a far parte delle medaglie papali.

"Luce di Natale,luce d'Epifania"nell'angolo dell'araldista,curato da M.C.A.Gorra che ci parla delle celebrazioni del Natale dall'antichità ai giorni nostri e dell'Epifania,dei Magi e della rappresentazione della cometa nella Numismatica e negli stemmi.

segue la rubrica Casella postale 500,a cura della redazione,in cui leggiamo le lettere fatte recapitare alla rivista da parte dei lettori che pongono determinate questioni sulla numismatica,alle quali la redazione è chiamata a rispondervi.

Recensione sui libri:S.Bertuzzi"Corpvs Nvmismatvm Omnivm Romanorvm Pontificvm,da Pio VII a Pio VIII"giudicato libro del mese;A.D'Andrea e V.Contreras"Le monete delle zecche minori della Campania Volume III";S.Perfetto"Aspetti politico-monetari all'epoca di Carlo V en el Reyno de Napoles";A.Brambilla"Le medaglie italiane degli ultimi 200 anni.Parte prima 1784-1900 ";A.Quarti"Risparmio e salvadanai"
vi è poi la consueta recensione sulle altre riviste del settore e l'agenda del collezionista

"Sperando nell'effetto Obama 2"nella rubrica bullion corner,M.Paoletti che ci parla della discesa delle quotazioni dell'oro e ci spiega le possibili cause e ci segnala anche l'inflessione dei metalli platinoidi.

--Salutoni
-odjob


post-1715-0-95066200-1354629610_thumb.jp

Modificato da odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

E dentro ci dovrebbe essere la mia foto nudo :bash:

Ovviamente scherzo, non voglio avervi sulla coscienza :nono:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
matteo95
Supporter

Ehilà...c'è il mio nome in copertina :yahoo:

complimenti :clapping:

bhè allora vede che nonostante tutte le " persecuzioni " riguardo al suo libro , quando un opera è fatta bene in un modo o nell'altro viene fuori

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Hai detto bene...in un modo o nell'altro...ma in questo caso devo dare atto all'amico Roberto Ganganelli che è stato di parola.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Paleologo

Confermo, c'è la tua foto, ma non sei nudo :P

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Visto che a Cagliari la rivista latita, puoi anticipare qualcosa?

Ad esempio sull'articolo del Volume del Corpus e il Cavaliere Villoresi?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Marfir
Supporter

Rivista arrivata stamani a Firenze, molto interessante come sempre, complimenti ad Elledi per la recensione del libro e l'intervista; molto interessante anche l'articolo sul cavalier Arturo Villoresi, ci sono le foto di alcune sue tavole disegnate a mano per il CNI di Firenze, che raffigurano i simboli degli zecchieri della Repubblica di Firenze, che sono veramente delle opere d'arte :hi: .

Marfir

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

prtgzn

Era ora che il mondo si accorgesse di elledi. Uno scrive una stupidaggine e solo perchè si chiama tizio a caio lo invitano in tv. Elledi scrive due volumi fantastici, tematici finchè si vuole (ma anche un romanzo è tematico), e nessuno se lo fila. Per chi non lo sapesse elledi fa un lavoretto mica da poco e trovare il tempo per fare quello che ha fatto è stato a dir poco ammirevole. Grande elledi, è un onore averti tra noi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

Rivista arrivata stamani a Firenze, molto interessante come sempre, complimenti ad Elledi per la recensione del libro e l'intervista; molto interessante anche l'articolo sul cavalier Arturo Villoresi, ci sono le foto di alcune sue tavole disegnate a mano per il CNI di Firenze, che raffigurano i simboli degli zecchieri della Repubblica di Firenze, che sono veramente delle opere d'arte :hi: .

Marfir

Ah ecco, quindi un pezzo di grandissimo interesse.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest utente3487

Era ora che il mondo si accorgesse di elledi. Uno scrive una stupidaggine e solo perchè si chiama tizio a caio lo invitano in tv. Elledi scrive due volumi fantastici, tematici finchè si vuole (ma anche un romanzo è tematico), e nessuno se lo fila. Per chi non lo sapesse elledi fa un lavoretto mica da poco e trovare il tempo per fare quello che ha fatto è stato a dir poco ammirevole. Grande elledi, è un onore averti tra noi.

Ripeto che quello che ho fatto è stato possibile grazie all'informatica (web, sito lamoneta ecc) ma soprattutto al DISINTERESSATO apporto di amici, collezionisti, studiosi e commercianti. Su tutti metto Alberto VARESI, che mi ha concesso l'utilizzo di centinaia di foto del catalogo dell'Asta D'Incerti. Gemme preziose.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
4mori

Arravita oggi la rivista, ho dato giusto un occhiata veloce e come sempre da un anno a questa parte ormai, gli articoli devono essere sicuramente interessanti, visto che si parla anche del libro di @@elledi, cho ho avuto l'occasione di acquistare da poco e quindi mi ritengo uno dei fortunati a poterlo sfogliare e ammirare le innumerevoli e preziose informazioni che sono contenute al suo interno.

Iniziero a leggere la rivista non appena mi sara possibile e commenterò, come sempre ogni mese da un anno a questa parte.

Volevo sottolineare che come suggerito in un altra discussione precedente, mi sono fatto persuadere e visto che gli ultimi numeri sono arrivati nei tempi prestabiliti ho voluto ridare fiducia alla redazione e all'editore che con tanto impegno riescono ogni mese a dare vita a questa bella rivista che è un po il faro degli appassionati che ogni mese attendono con ansia il nuovo numero, rinnovando l'abbonamento anche per il prossimo anno, confido che nel futuro vada sempre bene come negli ultimi due mesi.

In risposta alla redazione tutta, auguro anche a loro un Buon Natale e un felice Anno Nuovo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

numismaticadott

Molto interessante anche il numero di dicembre,

non vedo l'ora di comprarlo domani in edicola! :P

Dario :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Danielucci

@@elledi

Rivista acquistata e articolo letto...bell'intervista e complimenti come sempre per il tuo immenso lavoro svolto...rimarrà fonte preziosa per lunghi centenari... :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marcantonio

il sudore viene sempre premiato. complimenti elledi. marcantonio.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Jan€

Ci tenevo a segnalare un abbastanza grave errore della rivista (qualora l'errore l'avessi fatto io, allora ditemelo pure e ritirerò tutto). Non si tratta di errori di battitura come il "quaotazione" di pagina 80, oppure il "man manoche" di pagina 57; si tratta di un altro genere di errore: a pagina 46 c'è scritto "(...) i presidenti Ulysses Grant e Philllip Sheridan (...)". Oltre al fatto che Philip si scrive con una "l". Ora: non vorrei che il mio messaggio risultasse antipatico e non vorrei che sembri che io vado in cerca di errori per la rivista. Ne ho visto uno qua e la, ma non considero troppo importante quelli di battitura, eh! Ripeto: qualora l'errore l'avessi fatto io, allora ditemelo pure e ritirerò tutto! Grazie, ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Ciao jan€ dovresti segnalare gli errori alla redazione della rivista.

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vincenzo

Finalmente!

Vorrei fare i complimenti alla Prof.ssa Travaini per l'ambizioso e prestigioso premio ricevuto. La medaglia della Royal Numismatic Society.

Vi linko la lista di coloro che hanno avuto il medesimo riconoscimento:

http://royalnumismaticsociety.org/

Scritto ciò vorrei dare un pò di pepe alla discussione.

La Travaini è la prima italiana dopo circa 50 anni. La professoressa Travaini si occupa di Numismatica Medievale.

Come mai nessun italiano, antichista, come Panvini Rosati, Stazio, Breglia ha vinto tale premio, assegnato da un'istituzione anglosassone?

Forse è il frutto di antichi rancori, mai sopiti e legati a motivazioni ideologiche contro la Scuola Italiana connessa all'alta datazione del denario.

Aspetto delle vostre opinioni che tendino anche a considerare, nell'assegnazione di tali premi, aspetti che esulano dall'ambito strettamente scientifico.

Vincenzo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest utente3487

E' un po' come i premi oscar...chi li assegna privilegia i propri...

Comunque la Professoressa Travaina non si occupa solo di numismatica medioevale....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Liutprand

Scusate se enfatizzo e amplio la discussione; l'assegnazione dei premi internazionali è quanto di meno oggettivo esista. Basta far riferimento al più prestigioso di tutti: il Nobel. Sono certo che qualcuno di voi si sarà chiesto come mai quello per la letteratura non sia stato assegnato ad alcuni autori italiani, riconosciuti universalmente tra i più grandi del loro tempo: Pascoli, Ungaretti, Moravia, Eduardo meritavano, e come lo meritavano! Poi arrivò la sorpresa dell'assegnazione a Dario Fo, e non possiamo che rallegrarcene ma le mancate assegnazioni restano e sono assordanti! Per tornare in ambito numismatico concordo con Vincenzo nel sottolineare la mancata premiazione dei nostri maggiori numismatici contemporanei: Franco Panvini Rosati, Attilio Stazio,Laura Breglia. Ma per cogliere il "peso" che la RNS assegna al nostro Paese, nel link segnalato provate a cliccare nei links delle società numismatiche e non troverete di certo la Società Numismatica Italiana, oppure cliccate sui links dei musei e non troverete di certo Palazzo Massimo o il Medagliere di Firenze! Quindi accogliamo con gioia il premio a Lucia Travaini ma i dubbi sui criteri dell'assegnazione dei premi e sulle segnalazioni delle "cose" che contano restano!

Modificato da Liutprand
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×