Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Gozzi

1\12 skilling 1808

Risposte migliori

Gozzi

Salve vorrei cortesemente sapere qual è lo stato di conservazione, la zecca e il valore di questa moneta.

Grazie mille a chi risponderà.

Stefano

post-29083-0-04652600-1355163081_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gozzi

Ecco l'altro lato

post-29083-0-78592100-1355163151_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Saturno

Si tratta di una moneta svedese, ti dico quello che riporta il krause ed 2004 (km563, la zecca non è riportata):

1808 - 3.476.000 - 1.00 VG -1.00 F - 4.00 VF -16.00 XF USD

spero che ti sia di aiuto.

saluti

Modificato da Saturno

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lopezcoins

Come conservazione, secondo me è un BB.

Riguardo alla zecca, riporto quanto trovato su wikipedia:

"Negli anni 1770, prima dell'introduzione della nuova valuta, furono emesse monete con il valore di 1 öre K.M., 1, 2, 4, 8 e 16 öre S.M., 1 e 2 daler S.M. e 1 riksdaler.

Dopo la riforma del 1777, furono emesse monete d'argento dal 1/24, 1/12, 1/6, 1/3, 2/3 ed 1 riksdaler.

Il Riksgäldscontoret emise gettoni (pollet) da 1/4 e 1/2 skilling tra il 1799 ed il 1802. In seguito ci furono le emissioni della Riksens Ständers Wexel-Banco con monete da 1/12, 1/4, 1/2 ed 1 skilling dal 1802."

Quindi mi sembra di capire che la tua moneta sia stata coniata dalla Riksens Ständers Wexel-Banco (la Banca del Riksdag dei Quattro Stati). Ti segnalo il seguente link:

http://it.wikipedia....dag_degli_Stati

Trovi una descrizione del tuo esemplare qui:

http://en.numista.com/catalogue/pieces22196.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lopezcoins

Chiarendo che non sono esperto di questa monetazione, ho cercato ancora in rete informazioni sulla moneta in oggetto.

Dalla pagina seguente, risulta essere stata coniata nella città di Avesta:

http://www.aktiesamlaren-bjb.se/numismatik/mynt/mynt/giva.htm

Per informazioni sulla città:

http://en.wikipedia.org/wiki/Avesta_%28locality%29

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Valore commerciale pressocchè zero, ma i rilievi sono ottimi. Di solito, queste monete, le trovi totalmente consumate...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gozzi

Un grazie a tutti quelli che mi hanno risposto e a quelli che mi risponderanno.

Stefano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

Il valore non è zero,questa monetazione negli ultimi due anni ha preso il "volo". Molto difficili da trovare in alta conservazione e quasi tutte rare sopratutto i grossi moduli in argento. Quella in foto ultimamente in aste ha raggiunto i i 15/20 euro e in conservazione leggermente inferiore. Queste in monete in BB sono già ambite.

Il Krause per le valutazioni è meglio lasciorlo perdere provate a dare un'occhio alle monete italiane e capirete che è quasi inaffidabile.Si basano su una richiesta mondiale non calcolando quella del Paese di emissione e tantomeno i paesi Europei mentre è più preciso per gli USA e le monete Americane in genere,inoltre gli ultimi 3/4 anni la Numismatica ha fatto un salto incredibbile tutto il contrario di come va il resto del Mondo economico forse per via dell'oro si è portata dietro anche le altre monete.

C'è più di un'asta Kunker dedicata alle monete Svedesi scaricatevi il file delle aggiudicazioni per sapere l'andamento di questa monetazione.

;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Chiedo scusa, mi sono espresso male. :(

Quello che intendevo è che in Italia non credo che queste monete siano estremamente ricercate e potrebbe non essere facile trovare un acquirente (al di là che tu voglia venderla o meno). Se provassi ad offrirla ad un commerciante, credo ti offrirebbe un valore prossimo allo zero... Non acquistando on-line, dimentico sempre questa possibilità... In effetti, il collezionismo scandinavo è in forte ascesa (basti pensare alla rivalutazione di alcune monete comuni dello Schleswig-Holstein, proprio perchè connesse alla Danimarca). I prezzi del Krause non li considero proprio... sono totalmente irrealistici, come detto da tanti in altre discussioni (personalmente posso esprimermi, in tal senso, su monete britanniche e tedesche).

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gozzi
Il valore non è zero,questa monetazione negli ultimi due anni ha preso il "volo". Molto difficili da trovare in alta conservazione e quasi tutte rare sopratutto i grossi moduli in argento. Quella in foto ultimamente in aste ha raggiunto i i 15/20 euro e in conservazione leggermente inferiore. Queste in monete in BB sono già ambite.

Il Krause per le valutazioni è meglio lasciorlo perdere provate a dare un'occhio alle monete italiane e capirete che è quasi inaffidabile.Si basano su una richiesta mondiale non calcolando quella del Paese di emissione e tantomeno i paesi Europei mentre è più preciso per gli USA e le monete Americane in genere,inoltre gli ultimi 3/4 anni la Numismatica ha fatto un salto incredibbile tutto il contrario di come va il resto del Mondo economico forse per via dell'oro si è portata dietro anche le altre monete.

C'è più di un'asta Kunker dedicata alle monete Svedesi scaricatevi il file delle aggiudicazioni per sapere l'andamento di questa monetazione.

;)

grazie comunque volevo farvi vedere anche queste:

fronte

post-29083-0-99235300-1355335386_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gozzi

retro

post-29083-0-34943200-1355335446_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gozzi

eccone un'altra

post-29083-0-17976800-1355335618_thumb.j

post-29083-0-53013800-1355335639_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

favaldar

In questa tipologia di monete mi piace la " rozzità" si vede,si sente che erano maneggiate da mani forti,robuste,rivolte a guardare più alla consistenza che alla bellezza.Un pò come i Kopechi Russi. In Italia i grandi moduli di Rame in quell'epoca erano inesistenti o quasi,un'altro modo di vivere,un'altro clima,altri vestiti.

Forunatamente con internet si possono seguire monete che fino a pochi anni fa si potevano vedere solo sui libri.

:rolleyes:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×