Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
mannfred

medaglia germania 1938

qualcuno puo darmi informazioni riguardanti questa moneta? la sua storia, il suo valore e la sua rarità

grazie anticipatamente

post-32675-0-88185600-1356512239_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

In ogni caso, ammesso che sia autentica (bisognerebbe vedere il retro) in questa conservazione, senza il nastrino e la scatola originale, potrebbe avere un valore attorno ai 10/15 euro se della classe di bronzo, quella superiore una manciata di euro in più.

Modificato da luke_idk
modificato per errore
Piace a 1 persona

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

CROCE D'ONORE PER LE MADRI TEDESCHE :

L'onorificenza venne creata da Adolf Hitler nel 1938 per premiare le madri di famiglie numerose della Germania nazista.

Potevano esserne insignite solo le donne tedesche o di paesi assorbiti (Austria e Danzica)

La medaglia non era un riconoscimento permanente, poichè se una madre si separava dalla propria famiglia, o se veniva accusata di infedeltà coniugale, poteva essere privata dell'onorificenza.

Le croci venivano concesse annualmente, il secondo sabato di maggio (Giorno della Mamma) dall'istituzione del 1938 e il primo conferimento avvenne pertanto nel maggio del 1939. L'ultimo fu nel 1944.

I tre gradi dell'onoreficenza venivano concessi in base al numero di figli :

1° Classe (Croce d'Oro) : 8 o più figli

2° Classe (Croce d'Argento) : 6/7 figli

3° Classe (Croce di Bronzo) : 4/5 figli.

La medaglia consisteva in una croce latina decussata(in oro/argento/bronzo a seconda del grado) smaltata di blu e bordata di bianco, con al centro un medaglione a smalto bianco con in nero una svastica, il tutto circondato da un anello del materiale dell'onorificenza con l'iscrizione "DER DEUTSCHEN MUTTER".

Tra i bracci della croce è applicata una raggiera del materiale corrispondente al grado.

Il retro della medaglia è piano e riporta la data di istituzione dell'onoreficenza ("16. Dezember 1938")e sotto la firma di Adolf Hitler.

Il nastro è blu con una doppia striscia bianche per parte.

Il conferimento era accompagnato da un bel documento di attribuzione nominale.

Purtroppo anche questa medaglia, per quanto rifacentesi a una decorazione reale, è un falso abbastanza palese e grossolano.

In particolare : il metallo è sbagliato, gli smalti scadenti, errato il colore del medaglione centrale (non mi pare di aver mai visto la scritta in contorno rosso... ricorda più la spilla di appartenenza al partito che non quella originale di questa croce).

E poi, il primo indicatore di falsità : l'aspetto generalmente poco curato. Nessuna decorazione ufficiale nazista avrebbe mai potuto corrispondere agli standard di perfezione richiesto dal regime, persino a guerra avanzata e con carenza di metalli, la qualità era sempre eccelsa!

Sembra una cosa molto superficiale, ma fondamentalmente è così : se è fatta male, 99 volte su 100 è falsa !

Mi permetto un consiglio da collezionista a collezionista, se posso, Mannfred : spesso queste decorazioni si comprano con pochi euro su banchetti di mercatini (come notava anche Ramon, gestiti molte volte da esteuropei) tuttavia, con quello che risparmi evitando di acquistarle, puoi mettere in collezione qualcosa di originale, non necessariamente raro, ma cche comunque rende giustizia alla tua collezione, cosa che questi 'sgorbi' non riescono a fare.

Saluti,

EffePi

Modificato da EffePi
Piace a 2 persone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Chiedo scusa @@ramon_fonst!!!

Volevo citare il suo messaggio e l'ho, erroneamente, modificato... Mi sto rimbecillendo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CROCE D'ONORE PER LE MADRI TEDESCHE :

L'onorificenza venne creata da Adolf Hitler nel 1938 per premiare le madri di famiglie numerose della Germania nazista.

Potevano esserne insignite solo le donne tedesche o di paesi assorbiti (Austria e Danzica)

La medaglia non era un riconoscimento permanente, poichè se una madre si separava dalla propria famiglia, o se veniva accusata di infedeltà coniugale, poteva essere privata dell'onorificenza.

Le croci venivano concesse annualmente, il secondo sabato di maggio (Giorno della Mamma) dall'istituzione del 1938 e il primo conferimento avvenne pertanto nel maggio del 1939. L'ultimo fu nel 1944.

I tre gradi dell'onoreficenza venivano concessi in base al numero di figli :

1° Classe (Croce d'Oro) : 8 o più figli

2° Classe (Croce d'Argento) : 6/7 figli

3° Classe (Croce di Bronzo) : 4/5 figli.

La medaglia consisteva in una croce latina decussata(in oro/argento/bronzo a seconda del grado) smaltata di blu e bordata di bianco, con al centro un medaglione a smalto bianco con in nero una svastica, il tutto circondato da un anello del materiale dell'onorificenza con l'iscrizione "DER DEUTSCHEN MUTTER".

Tra i bracci della croce è applicata una raggiera del materiale corrispondente al grado.

Il retro della medaglia è piano e riporta la data di istituzione dell'onoreficenza ("16. Dezember 1938")e sotto la firma di Adolf Hitler.

Il nastro è blu con una doppia striscia bianche per parte.

Il conferimento era accompagnato da un bel documento di attribuzione nominale.

Purtroppo anche questa medaglia, per quanto rifacentesi a una decorazione reale, è un falso abbastanza palese e grossolano.

In particolare : il metallo è sbagliato, gli smalti scadenti, errato il colore del medaglione centrale (non mi pare di aver mai visto la scritta in contorno rosso... ricorda più la spilla di appartenenza al partito che non quella originale di questa croce).

E poi, il primo indicatore di falsità : l'aspetto generalmente poco curato. Nessuna decorazione ufficiale nazista avrebbe mai potuto corrispondere agli standard di perfezione richiesto dal regime, persino a guerra avanzata e con carenza di metalli, la qualità era sempre eccelsa!

Sembra una cosa molto superficiale, ma fondamentalmente è così : se è fatta male, 99 volte su 100 è falsa !

Mi permetto un consiglio da collezionista a collezionista, se posso, Mannfred : spesso queste decorazioni si comprano con pochi euro su banchetti di mercatini (come notava anche Ramon, gestiti molte volte da esteuropei) tuttavia, con quello che risparmi evitando di acquistarle, puoi mettere in collezione qualcosa di originale, non necessariamente raro, ma cche comunque rende giustizia alla tua collezione, cosa che questi 'sgorbi' non riescono a fare.

Saluti,

EffePi

ti ringrazio del consiglio ma il fatto è che io non colleziono medaglie, io colleziono monete della seconda guerra mondiale per cui non ho nessuna competenza in questo ambito, queste due medaglie ancora non sono state pagate. volevo farle vedere da qualcuno di competente prima di comprarle per evitare fregature. e per fortuna voi mi avete avvertito quindi nessuno ci ha perso niente. vi ringrazio e comunque se pe sicurezza volete vedere anche il retro di entrambe posso postare le foto

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maledetto luke :diablo: :blum: , ma non era nulla di che avevo scritto in maniera più sintetica quello che ha poi postato EffePi. @@mannfred, se puoi postare il retro di questa sarebbe gradito, giusto per avere un migliore riscontro sul pezzo. Se vuoi acquistarla al suo giusto presto non fai un cattivo acquisto, anche se è una medaglia molto comune e puoi trovarla in giro completa quantomeno del nastrino.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

scusa ma mi hanno detto che è falsa, tu mi stai dicendo che è vera?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Maledetto luke :diablo: :blum: , ma non era nulla di che avevo scritto in maniera più sintetica quello che ha poi postato EffePi. @@mannfred, se puoi postare il retro di questa sarebbe gradito, giusto per avere un migliore riscontro sul pezzo. Se vuoi acquistarla al suo giusto presto non fai un cattivo acquisto, anche se è una medaglia molto comune e puoi trovarla in giro completa quantomeno del nastrino.

eccola

post-32675-0-23491500-1356545179_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

qua pubblico una foto frontale fatta meglio

post-32675-0-69020200-1356545499_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Il retro è corretto, anche se riflette la 'non bontà' della medaglia.

Non è proibito acquistarle, se si sa che sono comunque dei falsi, e se si prendono a poco, magari per tappar buchi in una collezione che sta cominciando, molti lo fanno, io però non lo consiglierei, tutti qui ;.

Quei pochi euro che ti chiederanno risparmiali allora per la tua collezione di monete, la II GM è un periodo che anche a me, numismaticamente, piace molto

EffePi

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Perché acquistare anche a poco prezzo delle patacche ? Una collezione può essere anche piccola, modesta, ma deve essere costituita da pezzi originali....e questo non lo è. Poi....vedi tu !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Perché acquistare anche a poco prezzo delle patacche ? Una collezione può essere anche piccola, modesta, ma deve essere costituita da pezzi originali....e questo non lo è. Poi....vedi tu !

forse non hai letto i commenti all'inizio della conversazione, io mi occupo di numismatica, e li ho un'ottima collezione delle monete riguardanti la seconda guerra mondiale, anche pezzi rari come il buono da due lire del 1927 (considerata r2) o i reichkreditkassen nazisti (coniati solo per un anno 40-41) ma di medaglie non so davvero niente; ora, visto che mi erano capitate per le mani queste medaglie, e dato che avrebbero potuto rappresentare un buon acoompagnamento per la collezione "terzo reich" ho pensato di aggiungerle, ripeto, non intendendomene non avevo modo di sapere se erano vere o false e per questo mi sono rivolto a voi. voi adesso mi avete confermato che sono patacche, e di conseguenza non le prenderò

Modificato da mannfred

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Supporter

Mi sembra una buona idea quella di non prenderle....i commenti li ho letti, concordo in pieno con quanto ha detto EffePi. Complimenti per le monete.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

grazie a tutti per le dritte, mi avete risparmiato di buttare soldi inutilmente

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?