Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Guysimpsons

Bella risposta del Milan al razzismo

Risposte migliori

Guysimpsons

Oggi i soliti idioti hanno rovinato la festa a chi è andato a guardarsi la partita Pro Patria - Milan a Busto Arsizio.

Il video parla per me.

Appoggio in pieno la risposta dei giocatori del Milan, bisognerebbe fare così SEMPRE !

http://www.milanotoday.it/sport/propatria-video-cori-razzisti-3-gennaio-2013.html

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggpp The Top

La cosa più giusta da fare in queste occasioni!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marmo87

Hanno fatto bene ad andarsene, certe cose non son proprio tollerabili ed era ora che ci si decidesse a prendere una posizione netta contro certi fenomeni..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Temo che in partita ufficiale sarebbe stato diverso, ma è ora che siano gli arbitri in primis (con il pieno appoggio della federazione) a bloccare sistematicamente ogni partita, in casi del genere). Bene anche il fatto che la massima parte dei tifosi avversari si siano schierati sulle stesse posizioni, dimostrando che la maggioranza è ancora civile

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sesino974

io avrei isolato, grazie alle immagini, i 4 piccolini; e fatti passare la notte allo stadio completamente nudi.....e non vado oltre

Sergio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Hanno fatto bene, ma era un'amichevole, in una partita ufficiale sarebbe stato diverso, e non è certo l'arbitro che può sospendere la partita, perchè ci sarebbero problemi di ordine pubblico. Purtroppo lo stadio è sempre stata una zona franca dove è permesso di tutto, anche se negli ultimi anni lec ose sono un po' cambiate. Ma fino a quando sarà garantita l'impunità a chi, con la "scuse" della partita, sfonda vetrine, lancia sassi, aggredisce le forze dell'ordine senza che gli venga quasi mai fatto niente, non meravigliamoci allora dei soliti quattro cog.......che non hanno di meglio da fare che andare a "ululare" sugli spalti senza correre rischi. Certo che se Boateng avesse mirato meglio quando ha calciato verso i quattro cog........

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Credo, invece, che all'arbitro sia stato conferito questo potere qualche anno fa.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Credo, invece, che all'arbitro sia stato conferito questo potere qualche anno fa.

Invece no, come riportato anche in questa intervista:

Ecco le parole del presidente dell’Aia, Marcello Nicchi, sulla sospensione della gara Milan-Pro Patria per cori razzisti: «L’arbitro non poteva sospendere la partita. Gli arbitri non hanno questo potere, per casi del genere l’unico che può fermare le partite è l’incaricato del Ministero dell’Interno».

Modificato da simonesrt

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Ho dato un'occhiata in giro e direi che hai ragione tu: in molti paesi europei può intervenire, direttamente, l'arbitro, in Italia no.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Liutprand

Uno dei maggiori problemi in Italia - non solo nel calcio - è l'impunità.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciccio 86

Ma qui il calcio ha troppo potere, altrimenti sarebbero sempre chiusi per l'80% il Picchi di Livorno o il Bentegodi sponda Verona.. Ci insultiamo perfino tra di noi, cosa vuoi ci interessi degli "altri" ? Senza parole..

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marcantonio

in inghilterra ho sentito ieri uno ha preso tre anni di reclusione perche' ha tirato una monetina(siamo nel forum giusto)

questo i tre anni li fa dentro. la prossima volta chi ha intanzione di fare qualcosa ci pensera' su un bel po'.

da noi questo non succede.marcantonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

In Inghiltrerra sconfissero il fenomeno hooligans, proprio in questo modo, poi, come è nell'ordine delle cose, l'attenzione si attenuò e crebbe una generazione, che non aveva vissuto la repressione del fenomeno... e i problemi sono ricominciati...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

marcantonio

intanto gli hooligans fanno casino solo all'estero mai in casa propria.

marcantonio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Ne hanno sempre fatto anche a casa propria.. solo che qui fa notizia se sono in giro per l'Europa. Non che russi, argentini, cechi, olandesi, tedeschi, italiani, croati, serbi non ne facciano, ma se ne parla meno...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

Non per fare il polemico, però quando i milanisti fanno i cori contro napoli e i napoletani, alcune volte abbastanza offensivi anche per me che non tifo napoli, i loro giocatori non hanno mai fatto così tanto i moralisti...

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Non per fare il polemico, però quando i milanisti fanno i cori contro napoli e i napoletani, alcune volte abbastanza offensivi anche per me che non tifo napoli, i loro giocatori non hanno mai fatto così tanto i moralisti...

Di beceri ce ne sono in tutte le curve, ormai una prerogativa di molti frequentatori dei nostri stadi (i tifosi sono un'altra cosa) è insultare gli altri piuttosto che inneggiare ai propri beniamini. Chiaramente da condannare.

L'episodio di Busto Arsizio ha dei connotati ben più gravi: prendere di mira soltanto i giocatori che hanno il colore della pelle diverso dal nostro e continuare tutto il tempo con dei fastidiossimi "Buu" è da infami !!

Aggiungi la "cornice" di quella partita: un'amichevole, una sfida alla quale si potevano portare tranquillamente i bambini perchè non c'erano nè faide nè interessi di classifica... veramente uno schifo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

Di beceri ce ne sono in tutte le curve, ormai una prerogativa di molti frequentatori dei nostri stadi (i tifosi sono un'altra cosa) è insultare gli altri piuttosto che inneggiare ai propri beniamini. Chiaramente da condannare.

L'episodio di Busto Arsizio ha dei connotati ben più gravi: prendere di mira soltanto i giocatori che hanno il colore della pelle diverso dal nostro e continuare tutto il tempo con dei fastidiossimi "Buu" è da infami !!

Aggiungi la "cornice" di quella partita: un'amichevole, una sfida alla quale si potevano portare tranquillamente i bambini perchè non c'erano nè faide nè interessi di classifica... veramente uno schifo.

Vabbè, si su questo hai pienamente ragione. La mia puntualizzazione era sullo scandalo che si sta creando su questo fatto, ormai è diventato un caso mediatico. Quei tifosi sono dei gran co****ni non c'è dubbio, però lo scandalo sul razzismo dovrebbe essere fatto per tutti gli atti di intolleranza che ogni giorno vengono fatti verso le persone di colore, lo scandalo dovrebbe essere fatto per la proposta del comune di Trapani di fare una linea di autobus apparte per gli immigrati! Scusa lo sfogo :)

Gaetano

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guysimpsons

Vabbè, si su questo hai pienamente ragione. La mia puntualizzazione era sullo scandalo che si sta creando su questo fatto, ormai è diventato un caso mediatico. Quei tifosi sono dei gran co****ni non c'è dubbio, però lo scandalo sul razzismo dovrebbe essere fatto per tutti gli atti di intolleranza che ogni giorno vengono fatti verso le persone di colore, lo scandalo dovrebbe essere fatto per la proposta del comune di Trapani di fare una linea di autobus apparte per gli immigrati! Scusa lo sfogo :)

Gaetano

..il fatto è che, con internet, le notizie non volano... di più !

Un fatto come quello che era accaduto nel tg regionale del Piemonte prima di Juve-Napoli (giornalista che faceva battute di pessimo gusto sui partenopei) fino ad una ventina di anni fa non avrebbe varcato i confini del Piemonte e lo "scandalo" sarebbe stato sicuramente di dimensioni minori. Quelli che sono "piccoli casi" locali possono essere conosciuti da tutti se c'è il "tam tam".

Gli episodi da reprimere sono tanti... da qualche parte bisogna incominciare !! ;)

Non devi scusarti di nulla: "sfogo" civile e motivato !!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gaetano95

..il fatto è che, con internet, le notizie non volano... di più !

Un fatto come quello che era accaduto nel tg regionale del Piemonte prima di Juve-Napoli (giornalista che faceva battute di pessimo gusto sui partenopei) fino ad una ventina di anni fa non avrebbe varcato i confini del Piemonte e lo "scandalo" sarebbe stato sicuramente di dimensioni minori. Quelli che sono "piccoli casi" locali possono essere conosciuti da tutti se c'è il "tam tam".

Gli episodi da reprimere sono tanti... da qualche parte bisogna incominciare !! ;)

Non devi scusarti di nulla: "sfogo" civile e motivato !!

Hai ragione su tutto, ormai una qualunque cosa viene ingigantita dal web..speriamo che però tutti questi casini servano a sensibilizzare gli italiani...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ndy92

Non per fare il polemico, però quando i milanisti fanno i cori contro napoli e i napoletani, alcune volte abbastanza offensivi anche per me che non tifo napoli, i loro giocatori non hanno mai fatto così tanto i moralisti...

Ma non è una questione di milan inter o juventus. In Italia gli stadi sono sempre più pieni di queste persone frustrate e incivili, che di calcio non capiscono nulla ma vanno allo stadio perché sanno che lì possono fare più o meno quello che vogliono che tanto nessuno li vede, e nessuno si sforzerà mai di vederli, come quelli che approfittano delle manifestazioni per spaccare le vetrine e tutto quello che si trovano sotto mano.

Di questo fatto se ne parlerà ancora per qualche giorno, poi sarà come se nulla fosse accaduto e continueremo come prima a sentire ululati ai giocatori di colore, a vedere svastiche o croci celtiche nelle curve, a leggere frasi ingiuriose nei confronti di persone che sono state vittime di una strage eccetera eccetera eccetera.

Per questo che ormai allo stadio non ci va più nessuno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

simonesrt

Ma non è una questione di milan inter o juventus. In Italia gli stadi sono sempre più pieni di queste persone frustrate e incivili, che di calcio non capiscono nulla ma vanno allo stadio perché sanno che lì possono fare più o meno quello che vogliono che tanto nessuno li vede, e nessuno si sforzerà mai di vederli, come quelli che approfittano delle manifestazioni per spaccare le vetrine e tutto quello che si trovano sotto mano.

Di questo fatto se ne parlerà ancora per qualche giorno, poi sarà come se nulla fosse accaduto e continueremo come prima a sentire ululati ai giocatori di colore, a vedere svastiche o croci celtiche nelle curve, a leggere frasi ingiuriose nei confronti di persone che sono state vittime di una strage eccetera eccetera eccetera.

Per questo che ormai allo stadio non ci va più nessuno.

Hai perfettamente ragione. Anche io ho smesso da anni di andare allo stadio dopo che sono rimasto coinvolto in una rissa tra "tifosi" di opposte fazioni, quando all'interno dello stadio era ancora possibile venire a contatto. Adesso il problema lo hanno risolto spostando gli scontri fuori!!! Come anche chi "pacificamente" manifesta per qualsiasi motivo, ma chissà perchè c'è sempre qualcuno che finisce a spaccare vetrine o menare i poliziotti tanto alla fine se anche vieni beccato, le possibilità di essere condannato sono minime (v. Roma l'ultima volta). Ormai siamo in un paese dove le zone franche sono sempre più numerose.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luke_idk
Supporter

Se n'è parlato per il gesto plateale di una persona in vista. Era già successo con un giocatore dell'Inter (forse Et'o? Non ricordo?) e, ovviamente, dopo pochi giorni tutto dimenticato. Ieri sera altri cori beceri; non sarebbe stata la buona occasione di prendere la palla al balzo (momento mediatico) ed inisiare a sospendere? Avrebbe potuto essere l'anno zero; ennesima occasione sprecata. Ci vuole coraggio!!

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×