Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
ENRICOn14

e la france?

Risposte migliori

ENRICOn14

Curiosando un pò su internet a vedere le varie tirature delle monete ho notato che i francesi mi sono poco simpatici :P

per esempioi i 20 cent dal 2003 al 2006 hanno tiratura bassa,idem per i 50 cent,1 2 euro fino al 2010 2011 mi pare.

Quello che vi chiedo in particolare a quelli che mettono le monete dentro i raccoglitori di plastica e collezionane le circolate,come vi comportate per ste monete e non lasciare spazi vuoti nell'album??

Le comprate ''singole'' se si trovano?O fanno parte solo di divisionali?

Magari può essere che ho letto male, ma mi pare proprio che la tiratura di parecchie monete francesi sia bassissima

Idem mi pare per la germania e altri stati.

La dicitura confenzione della zecca significa che sono solamente nelle serie divisionali?

Modificato da ENRICOn14

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Dato che la discussione è di carattere generale provvedo a spostarla nel terzo sottofoum euro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Tecnorete

Io personalmente non colleziono per anno, ma per tipo. Per anno colleziono solo le italiane. Comunque le monete che dici tu, da quanto so, sono state emesse soltanto in divisionale. Quindi per trovarle bisognerebbe o comprare la divisionale, o comprare i pezzi singoli estratti dalla divisionale. La Francia non è l'unica nazione che ha rilasciato emissioni di questo tipo, limitate alla divisionale. Per esempio lo stesso farà anche il Portogallo nel 2013, oppure ha fatto la Slovenia negli anni dopo la prima emissione. Penso che, se vuoi impostare la tua collezione per anno, dovrai fare una scelta tra fdc e circolato. Se vuoi collezionare tutto in fior di conio, ti cosiglio di comprare le divisionali, oppure quelle fatte da privati. Altrimenti, se vuoi collezionare solo il circolato, lascia i buchi nell'album, o magari metti un centesimo "comune" che indica l'emissione non per la circolazione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Isacco

Da quel che ho capito tu vuoi collezionare gli euro circolati. Così facendo bisogna necessariamente fare i conti con i 'buchi' che si vengono a formare; a mio avviso per riempirgli ci vogliono pazienza e soldi!

Per quanto riguarda l'attesa la regola fondamentale è di non aver fretta nell'acquistare monete anche all'apparenza difficili da trovare. I prezzi degli euro spesso sono soggetti al ribasso, raramente si alzano e le monete non si estinguono in pochi mesi.
Per quanto riguara la questione economica il discorso è semplice: quanti soldi sei disposto a spendere per la tua collezione? E' chiaro che se disponi di laute risorse i buchi si estingueranno in breve tempo, ma solitamente chi colleziona euro circolati è perchè non ha un grosso budget da dedicargli (io sono uno di quelli!).
Normalmente non si trovano in vendita pezzi da divisionale se non a prezzi folli, e comunque sconsiglio vivamente. Sicuramente meglio acquistare le divisionali originali anche per un maggior valore aggiunto. Si possono trovare anche a buoni prezzi divisionali fatte da privati ma di bassissimo, se non nullo, valore aggiunto.
Se decidi di collezionare i circolati ricordati che non ci si guadagna nulla, bisogna farlo solo per passione e curiosità! Per guadagnare qualcosa bisogna alzare l'asticella con i FS o gli argenti ed ori, ma questo è un altro discorso.

Ad esempio io non lascio buchi nei miei raccoglitori. Se una moneta è stata coniata solo per divisionali non ci finirà mai nel mio album! Se sono interessato ad una o più monete coniate solo per divisionali, acquisto l'inetera serie originale.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ENRICOn14

Grazie per le risposte.Allora io ho iniziato a raccogliere monete circolate cosi per divertimento ,anche per il divertimento di prendere il resto e vedere se ce ne sta qualcuna che ne manca ;).

Quindi no, per ora non voglio spenderci soldi e non voglio farci soldi sinceramente.

La mia idea è quella di divertirmi a raccogliere monete e catalogarle per anno e nazione.°Tuttavia leggendo un pò in giro ho notato di questa storia che alcuni stati fanno cosi.

Per questo mi chiedevo come facevano altri che come me collezionane le circolate a riempire st buchi.



Ad esempio io non lascio buchi nei miei raccoglitori. Se una moneta è stata coniata solo per divisionali non ci finirà mai nel mio album! Se sono interessato ad una o più monete coniate solo per divisionali, acquisto l'inetera serie originale.

In che senso?Nel senso che ne so prendiamo la francia 2006 nel tuo album la francia 2006 non ce la metti?

Anche perchè comprare le divisionali e poi toglierle dalla scatola originale mi sembra un vero peccato.

Inoltre per ora non compro niente da privati perchè non ne capisco niente :D .Se proprio devo comprare ordino dalla zecca e via ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Tecnorete

Sì, è quello che farei anche io. Comunque il nostro osservatorio rarità ci dice che è possibile trovare queste monete anche in circolazione, certo, serve una fortuna incredibile, ma si può. In più sappi che c'è chi compra due divisionali, una la apre, per inserire le monete nel raccoglitore. Secondo me è la varità delle collezioni che rende bello il collezionismo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Isacco

Io divido per nazione ed anno dal centesimo al 2 euro (quindi 8 taschine nei fogli raccoglitori).

Nello specifico di Francia 2006, ho lasciato il posto solo per il centesimo, il 2 cents, il 5 cents e il 10 cents.

..non so se mi sono spiegato.. <_<

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ENRICOn14

Io divido per nazione ed anno dal centesimo al 2 euro (quindi 8 taschine nei fogli raccoglitori).

Nello specifico di Francia 2006, ho lasciato il posto solo per il centesimo, il 2 cents, il 5 cents e il 10 cents.

..non so se mi sono spiegato.. <_<

Si si ho capito.Quindi nel caso da te menzionato i 4 spazi dei 20,50 ,1 ,2 restano vuoti!

Sì, è quello che farei anche io. Comunque il nostro osservatorio rarità ci dice che è possibile trovare queste monete anche in circolazione, certo, serve una fortuna incredibile, ma si può. In più sappi che c'è chi compra due divisionali, una la apre, per inserire le monete nel raccoglitore. Secondo me è la varità delle collezioni che rende bello il collezionismo.

non sapevo l'esistenza di quel fighissimo file di osservatorio rarità !

Speriamo nella chiappa, io se dovessi comprare una divisionale sia FDC o proof (con quali soldi :P) non me la sentirei di aprirla!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Tecnorete

Io ho comprato solo la divisionale vaticana. Ed è stato un sacrificio, dato che frequento ancora il liceo.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×