Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
libeccio

Bonifico sparito !

Risposte migliori

libeccio

Questa cosa ha dell'incredibile ho fatto un bonifico per l'acquisto di una moneta oltretutto avevo letto sull'inserzione che era un metodo preferito, e sapendo degli oneri che hanno i venditori che utilizzano paypal mi faceva piacere evitargli ulteriori commissioni, gli ho comunicato immediatamente copia del bonifico con all'interno il numero CRO, le 2 banche fanno perfino parte dello stesso gruppo ed è uno dei gruppi più grandi in Italia, il bonifico era pure urgente, conclusione dall'11 ad oggi non gli è pervenuto il bonifico, a me i soldi sono stati prelevati e mi da la dicitura eseguito, la moneta mi è stata spedita perchè il venditore correttamente me l'ha inviata appena ha visto la scansione, ma ora pretende giustamente i soldi, ho chiamato il numero verde della banca e mi ha detto che con il CRO è il destinatario che può fare la ricerca, anche questa è una cosa strana, che la mia banca non possa verificare il regolare addebito.

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vwgolf

Ciao, ti capisco... è successo anche a me la stessa cosa: tra l`altro era una cifra "importante" alla mia banca si sono anche dati da fare. ma da parte loro avevano fatto tutto il possibile...infatti anche a me dissero la stessa cosa, che era il destinatario / è la sua banca anche se dello stesso gruppo, ma filiali diverse, morale dopo circa 20 giorni risolto.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

La tua banca deve fare la ricerca del" percorso" fatto dal tuo denaro e vedere dove si è fermato,(questo in parole povere).Il beneficiario,ritengo che non possa fare questa ricerca,per ragioni di privacy in primis.

Questo problema l'ho avuto anch'io ed essendo colui che emetteva il bonifico ho dovuto effettuare io la ricerca tramite banca;non so se anche per il tuo caso ma il problema si è verificato da banca italiana a banca estera.

La mia banca ha trovato dove erano fermi i soldi ,li ha sbloccati e poi l'accredito è andato a buon fine

è un problema che può accadere,vai alla tua banca e interloquisci(scusate ma oggi parlo forbito :rofl: )con il direttore o con una persona competente

--Salutoni

-odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Il bonifico da te è partito, perchè hai l'addebito in conto e la causale "eseguito".

La banca destinataria, con il CRO, può verificare dove siano i soldi.

Se non li vedono i casi sono due, piuttosto comuni e non troppo allarmanti (certo non mettono al riparo da figuracce...):

1) il bonifico è stato fatto a coordinate errate e il sistema di invio non blocca, il bonifico rimane in un limbo e poi torna indietro, tempi: diversi giorni, anche settimane, dipende da molteplici fattori

2) il bonifico è stato fatto a coordinate corrette, ma per via di fusioni, incorporazioni e menate varie le coordinate in possesso del beneficiario sono - come dire - scadute e non aggiornate con i nuovi codici ABI-CAB (conseguenti ad una fusione o accorpamento di filiale p.es.) oppure ci sono degli errori nel nome del beneficiario (p.es. Mario Giuseppe Rossi, se arriva a Mario Rossi viene mandato indietro, anche se si dovrebbe fare una verifica...).

Il secondo caso è quello che capita più frequentemente.

Solitamente se la banca beneficiaria riscontra questo tipo di anomalie o chiama la banca mittente e risolvono loro o, più spesso, stornano il bonifico e lo restituiscono.

Dopo aver fatto le verifiche di cui sopra, il consiglio che posso dare è, se l'importo non è granchè rilevante, spiegare il tutto al beneficiario - e magari fargli presente che potrebbe avere dei dati non corretti - e quindi disporre nuovamente il bonifico.

Come detto, il primo tornerà indietro.

Modificato da heineken79
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Grazie ad Heineken che su queste cose è sempre molto preciso nelle spiegazioni. ;)

E pensare che c'è chi vorrebbe praticamente abolire il contante e fare tutte le transazioni tramite banche...ma per favore :D

Saluti

Simone

Modificato da uzifox
  • Mi piace 3

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Sono appena stato contattato dalla mia banca mi ha detto che il bonifico è arrivato dandomi pure indirizzo della filiale, le coordinate sono corrette e che semplicemente qualche impiegato sta dormendo, pertanto non è stato contabilizzato, ti risulta possibile heineken ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Il bonifico da te è partito, perchè hai l'addebito in conto e la causale "eseguito".

La banca destinataria, con il CRO, può verificare dove siano i soldi.

Se non li vedono i casi sono due, piuttosto comuni e non troppo allarmanti (certo non mettono al riparo da figuracce...):

1) il bonifico è stato fatto a coordinate errate e il sistema di invio non blocca, il bonifico rimane in un limbo e poi torna indietro, tempi: diversi giorni, anche settimane, dipende da molteplici fattori

2) il bonifico è stato fatto a coordinate corrette, ma per via di fusioni, incorporazioni e menate varie le coordinate in possesso del beneficiario sono - come dire - scadute e non aggiornate con i nuovi codici ABI-CAB (conseguenti ad una fusione o accorpamento di filiale p.es.) oppure ci sono degli errori nel nome del beneficiario (p.es. Mario Giuseppe Rossi, se arriva a Mario Rossi viene mandato indietro, anche se si dovrebbe fare una verifica...).

Il secondo caso è quello che capita più frequentemente.

Solitamente se la banca beneficiaria riscontra questo tipo di anomalie o chiama la banca mittente e risolvono loro o, più spesso, stornano il bonifico e lo restituiscono.

Dopo aver fatto le verifiche di cui sopra, il consiglio che posso dare è, se l'importo non è granchè rilevante, spiegare il tutto al beneficiario - e magari fargli presente che potrebbe avere dei dati non corretti - e quindi disporre nuovamente il bonifico.

Come detto, il primo tornerà indietro.

heineken ha ragione ma ti sconsiglio di effettuare nuovamente il bonifico perchè non è detto che i soldi bloccati ritornino in dietro,restano bloccati e basta.Nel mio caso i dati bancari erano giusti ma ciononostante il bonifico era bloccato

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Tornano tornano, magari te li accreditano senza averli e poi si aggiustano con l'altra banca.

Altrimenti è appropriazione indebita.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

komodo

La banca ordinante preleva i soldi dal tuo conto

La banca ricevente riceve e versa i soldi sul conto del beneficiario dopo 20 giorni

Conclusioni: la banca "gode" dell' importo del bonifico per 20 giorni, li fà fruttare, e anche se poi dà valuta al beneficiario retroattiva è sempre in guadagno.

Una volta succedeva sovente con gli assegni......nulla è cambiato.

Dimenticavo: a chi effettua il bonifico vengono addebitati subito...

Modificato da komodo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

heineken79

Oggi con la SEPA la normativa è notevolmente accurata pro-cliente e tutti si devono attenere pena sanzioni.

http://it.wikipedia.org/wiki/SEPA (in particolare il paragrafo SEPA Credit Transfer)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

collezionistabari

Grazie ad Heineken che su queste cose è sempre molto preciso nelle spiegazioni. ;)

E pensare che c'è chi vorrebbe praticamente abolire il contante e fare tutte le transazioni tramite banche...ma per favore :D

Saluti

Simone

MAI :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Con le procedure automatizzate vigenti, se le coordinate bancarie erano corrette il bonifico va automaticamente accreditato nel conto del beneficiario e pertanto il beneficiario dovrebbe controllare bene i suoi movimenti in conto.

Se ipoteticamente uno dei dati fosse parzialmente incorretto (vedi cambio di n. di conto e/o coordinate bancarie a seguito fusioni, come già accennato) il bonifico può prendere due vie:

- ritornare al mittente e pertanto verrebbe riaccreditato sul conto dell'ordinante o su un conto "creditori" presso la sua filiale;

- essere accreditato su un conto "creditori" presso la filiale del beneficiario.

In entrambi i casi, laddove il bonifico terminasse in un conto "creditori" è competenza della filiale sistemare la partita in sospeso.

Solitamente queste procedure si risolvono nel giro di 2-3 giorni.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Ma poi visto che ho fatto il bonifico urgente ed io ho la valuta del beneficiario con data 11, anche se gli arivassero tra 1 mese la valuta non possono modificarla, giusto ?

Poi ho scoperto che ora il bonifico è in un'altra filiale, ma le coordinate sono giuste, che giri stanno facendo ?

Boh !!!

Modificato da libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Ma poi visto che ho fatto il bonifico urgente ed io ho la valuta del beneficiario con data 11, anche se gli arivassero tra 1 mese la valuta non possono modificarla, giusto ?

Poi ho scoperto che ora il bonifico è in un'altra filiale, ma le coordinate sono giuste, che giri stanno facendo ?

Boh !!!

Ma poi visto che ho fatto il bonifico urgente ed io ho la valuta del beneficiario con data 11, anche se gli arivassero tra 1 mese la valuta non possono modificarla, giusto ?

Poi ho scoperto che ora il bonifico è in un'altra filiale, ma le coordinate sono giuste, che giri stanno facendo ?

Boh !!!

Sicuramente allora, il beneficiario ha trasferito il suo conto da una filiale ad un'altra della stessa banca e non ti ha comunicato le coordinate bancarie del conto presso la nuova filiale e ti ha fatto usare le coordinate della vecchia filiale.

Modificato da miroita

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Con le procedure automatizzate vigenti, se le coordinate bancarie erano corrette il bonifico va automaticamente accreditato nel conto del beneficiario e pertanto il beneficiario dovrebbe controllare bene i suoi movimenti in conto.

Se ipoteticamente uno dei dati fosse parzialmente incorretto (vedi cambio di n. di conto e/o coordinate bancarie a seguito fusioni, come già accennato) il bonifico può prendere due vie:

- ritornare al mittente e pertanto verrebbe riaccreditato sul conto dell'ordinante o su un conto "creditori" presso la sua filiale;

- essere accreditato su un conto "creditori" presso la filiale del beneficiario.

In entrambi i casi, laddove il bonifico terminasse in un conto "creditori" è competenza della filiale sistemare la partita in sospeso.

Solitamente queste procedure si risolvono nel giro di 2-3 giorni.

Tranne in questo caso, e pensare che normalmente l'addebito lo vedono anche il giorno stesso !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Tranquillo! Andrà tutto a posto!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Sicuramente allora, il beneficiario ha trasferito il suo conto da una filiale ad un'altra della stessa banca e non ti ha comunicato le coordinate bancarie del conto presso la nuova filiale e ti ha fatto usare le coordinate della vecchia filiale.

No, quando gli ho detto che alla mia banca hanno scoperto che il bonifico è arrivato a Padova, mi ha detto peccato che io sono a Vicenza, e le coordinate sono giuste !

Modificato da libeccio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Di questi casi ne ho risolti a migliaia. Tranquillo!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

R.E.IN.SENA

No, quando gli ho detto che alla mia banca hanno scoperto che il bonifico è arrivato a Padova, mi ha detto peccato che io sono a Vicenza, e le coordinate sono giuste !

Una volta mi e' capitato ma non con una transazione per monete, ma per un oggetto di casa mia.

Il venditore mi ha comunicato la non ricezione dei soldi.

Io per dargli la tranquillita' che stava cercando gli ho rispedito indietro l'oggetto, ho risolto il problema (che poi non ho capito come hanno ben fatto in banca perche' dopo la mia segnalazione sono passati altri 3 giorni e il bonifico e' arrivato... mah, misteri delle banche...) e poi quando ha ricevuto i soldi mi sono fatto reinviare l'oggetto.

Ho perso i soldi della doppia spedizione ma ho fatto un figurone e sono stato ''tranquillo''.

Da quel momento comunque, se il venditore e' affidabile gli chiedo sempre di non inviarmi il pacco prima di aver ricevuto il saldo di quanto gli devo.

Questo problema (bonifici, problemi di tempi ecc) li ho quasi risolti utilizzando molto paypall, che e' immediato e pero' caro :(

Tranquillo, in ogni caso credo proprio che si risolva tutto nel migliore dei modi :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ramossen

"E pensare che c'è chi vorrebbe praticamente abolire il contante e fare tutte le transazioni tramite banche...ma per favore"

non so perchè ma ho avuto un improvviso attacco di acufene

  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Il bello che io non avevo nessuna fretta e non gli ho nemmeno messo fretta, comunque parliamo di cifre basse pertanto non vale la pena arricchire le poste, poi oggi avrò già speso 3 euro di telefonate, con tutta la documentazione che gli ho fornito penso che possa dormire tranquillo !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

"E pensare che c'è chi vorrebbe praticamente abolire il contante e fare tutte le transazioni tramite banche...ma per favore"

non so perchè ma ho avuto un improvviso attacco di acufene

:D Ahahahah... Ma no non pensavo a te quando ho scritto l'intervento ma alle "più alte e superiori gerarchie"... Acufeni isolati poi non sono pericolosi... ;)

Un salutone

Simone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Ad oggi ancora nulla, comunque è la maledizione, ieri hanno rubato le monete ad un'altro venditore mentre si recava in posta, questa volta avevo pagato con paypal, stò aspettando il rimborso, mentre dal fronte bonifico ho chiamato la banca dove dicevano che era finito il mio bonifico, ma con una verifica del CRO mi è stato detto che non è arrivato nulla, ho richiamato la mia banca che tranquilla mi viene a dire che se c'è il CRO il problema è loro, io più di verificare se avessi fatto degli errori di copiatura, non so più cosa fare, aspetto ancora una decina di giorni, ho già speso più soldi in telefonate che del valore della moneta :pleasantry:

Andrea

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

libeccio

Gentile libeccio

Habemus Papam....
Dopo circa 35 minuti in Filiale, e le imprecazioni della coda formatasi..uniti alla tenacia e professionalità della cassiera, si è risolto il caso.
Il bonifico non compariva in nessuna operazione, nemmeno il C.R.O. Alla fine con l'informazione rivelatasi preziosa di Padova, ha cercato li ed ha individuato un bonifico
con lo stesso importo eseguito in data compatibile. Dopo varie ricerche la conferma che era stato DISGUIDATO.
Recuperato il bonifico , mi è stato accreditato in tempo reale in filiale.
La volevo ringraziare per la collaborazione e per la serietà dimostrata, spero di aver fatto altrettando.
La saluto e le auguro buona giornata.

Evviva le banche Italiane, e i pagamenti tracciabili :clapping: è chiaro cosa sta urlando il faccino !!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miroita

Tutto bene quel che finisce bene!!!! :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×