Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
vannirizzi

Che sia un asse di Vespasiano?

Risposte migliori

vannirizzi

Buona domenica a tutti, posto la seguente moneta, che pesa grammi 9,64 ed ha un diametro di mm 25,60-26,00,

post-2088-0-92714500-1358697520_thumb.jp post-2088-0-31376300-1358697540_thumb.jp

mi sembra sia un asse di Vespasiano, che individuo più per la fisionomia del volto che per la legenda che non riesco a decifrare.

Spero nel vostro aiuto per una certezza della attribuzione.

Un grazie anticipato.

Giovanni Rizzi - Padova

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Infatti, concordo con Profausto: è Tito. La legenda di D/ dovrebbe essere così: IMP T CAES VESP AVG P M TR P COS VIII.

Al R/ AETER-NITAS ?

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sixtus78

non conosco bene le romane ma potrebbe anche trattarsi di Tito no ? in fondo le fisionomie dei 2 sono molti simili e senza una legenda visibile ci puo' stare.

scusatemi ma mentre scrivevo non ho letto i 2 interventi precedenti piu' precisi del mio e che sottoscrivo.

Modificato da sixtus78

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Le legende non sono del tutto invisibili. Almeno io sono riuscito a riprenderle. Che sia Tito credo che ormai non ci siano più dubbi.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Caio Ottavio

Con questo rovescio non ho trovato nulla da una prima ricerca sul web e sul sito di Wildwinds, ma sul FAC mi sembra di aver visto un asse simile per Tito, molto più consunto. Peccato che nella descrizione non veniva riportata la catalogazione secondo il RIC o altro riferimento.

Modificato da Caio Ottavio

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto

pare un dupondio (!?)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

vannirizzi

Infatti, concordo con Profausto: è Tito. La legenda di D/ dovrebbe essere così: IMP T CAES VESP AVG P M TR P COS VIII.

Al R/ AETER-NITAS ?

Analizzando con l'ingrandimento penso che Lei abbia ragione.

Molte grazie.

Giovanni Rizzi - Padova

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Exergus

Ci vorrebbe qualcono con il RIC II nuovo... nel vecchio non c'è, sono citati solo assi con legenda AETERNIT AVG e AETERNIT AVGVST, qui sembra proprio AETER - NITAS.

La mancanza di immagini in rete potrebbe portare a dire che è rara?

@@profausto : La capigliatura di Tito, potrebbe far pensare ad una corona radiata (ho avuto anch'io questa impressione), ma guardando altri esempi credo sia, appunto, solo un'impressione, d'altra parte il peso dice asse.

Di seguito un esempio con legenda AETERNIT AVG

post-18735-0-90172200-1359130134_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Flavio_bo

ho guardato velocemente ma sul nuovo RIC II non l'ho visto domani guardo con + calma

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×