Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
vannirizzi

Che sia un asse di Vespasiano?

Recommended Posts

vannirizzi

Buona domenica a tutti, posto la seguente moneta, che pesa grammi 9,64 ed ha un diametro di mm 25,60-26,00,

post-2088-0-92714500-1358697520_thumb.jp post-2088-0-31376300-1358697540_thumb.jp

mi sembra sia un asse di Vespasiano, che individuo più per la fisionomia del volto che per la legenda che non riesco a decifrare.

Spero nel vostro aiuto per una certezza della attribuzione.

Un grazie anticipato.

Giovanni Rizzi - Padova

Share this post


Link to post
Share on other sites

profausto

sembra Tito

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caio Ottavio

Infatti, concordo con Profausto: è Tito. La legenda di D/ dovrebbe essere così: IMP T CAES VESP AVG P M TR P COS VIII.

Al R/ AETER-NITAS ?

  • Like 1

Share this post


Link to post
Share on other sites

 Faletro78

non conosco bene le romane ma potrebbe anche trattarsi di Tito no ? in fondo le fisionomie dei 2 sono molti simili e senza una legenda visibile ci puo' stare.

scusatemi ma mentre scrivevo non ho letto i 2 interventi precedenti piu' precisi del mio e che sottoscrivo.

Edited by sixtus78

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caio Ottavio

Le legende non sono del tutto invisibili. Almeno io sono riuscito a riprenderle. Che sia Tito credo che ormai non ci siano più dubbi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

Caio Ottavio

Con questo rovescio non ho trovato nulla da una prima ricerca sul web e sul sito di Wildwinds, ma sul FAC mi sembra di aver visto un asse simile per Tito, molto più consunto. Peccato che nella descrizione non veniva riportata la catalogazione secondo il RIC o altro riferimento.

Edited by Caio Ottavio

Share this post


Link to post
Share on other sites

profausto

pare un dupondio (!?)

Share this post


Link to post
Share on other sites

vannirizzi

Infatti, concordo con Profausto: è Tito. La legenda di D/ dovrebbe essere così: IMP T CAES VESP AVG P M TR P COS VIII.

Al R/ AETER-NITAS ?

Analizzando con l'ingrandimento penso che Lei abbia ragione.

Molte grazie.

Giovanni Rizzi - Padova

Share this post


Link to post
Share on other sites

Exergus

Ci vorrebbe qualcono con il RIC II nuovo... nel vecchio non c'è, sono citati solo assi con legenda AETERNIT AVG e AETERNIT AVGVST, qui sembra proprio AETER - NITAS.

La mancanza di immagini in rete potrebbe portare a dire che è rara?

@@profausto : La capigliatura di Tito, potrebbe far pensare ad una corona radiata (ho avuto anch'io questa impressione), ma guardando altri esempi credo sia, appunto, solo un'impressione, d'altra parte il peso dice asse.

Di seguito un esempio con legenda AETERNIT AVG

post-18735-0-90172200-1359130134_thumb.j

Share this post


Link to post
Share on other sites

Flavio_bo

ho guardato velocemente ma sul nuovo RIC II non l'ho visto domani guardo con + calma

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.