Jump to content
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Sign in to follow this  
Sente

Autenticità di una moneta

Recommended Posts

Sente

Salve a tutti!

Mi rimetto alla vostra esperienza perchè ho un dubbio sulla autenticità di una moneta.

Non essendo un esperto non mi pronuncio, ma l'offerente, un venditore di una nota casa d'aste online, ha sempre e solo monete in ottime condizioni. Siccome ho sentito di alcuni falsi denari provenienti dalla Bulgaria, mi è venuto il dubbio che ci possa essere "qualche problema". Me lo risolvereste?

Allego l'immagine di una moneta, non tra le migliori di questo venditore, tra l'altro.

post-2358-1143713442_thumb.jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

crivoz

Benvenuto Sente !!!

La moneta a parer mio e' buona..tranquillo..

E' una moneta relativamente comune e frequentemente se ne vedono di stile strano...ma questa e' una CONSECRATIO di Antonino Pio orginale ed emessada Marco Aurelio...non dai falsari bulgari !!! :P

Share this post


Link to post
Share on other sites

caiuspliniussecundus

anche a me sembra buona. Semmai, se hai voglia, vai su forumancientcoins dove c'è una perte dedicata ai fakes. con un po' di pazienza te li passi fino alla parte dedicata ad Antonino Pio e guardi se compare tra di essi.

Share this post


Link to post
Share on other sites

danielealberti

Io stò diventando paranoico con i falsi, la moneta potrebbe essere buona ma ci sono due particolari che mi piacerebbe aprofondire: l'occhio e le onde sui capelli, non potrebbero essere state ritoccate?

lele

Share this post


Link to post
Share on other sites

centurioneamico
Io stò diventando paranoico con i falsi, la moneta potrebbe essere buona ma ci sono due particolari che mi piacerebbe aprofondire: l'occhio e le onde sui capelli, non potrebbero essere state ritoccate?

lele

111991[/snapback]

Direi di no, lo stile è buono (se ne vedono molti così) e usura di occhio e capelli sono in linea con le condizioni generali della moneta, folse falsati un'po' dalla fotografia.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gordiano

salve,

non penso sia falsa comunque il conio è un pò strano, in certi punti i dettagli sono evanescenti vedi la quadrida sulla pira, invece in altri sono anche troppo marcati. forse un conio fatto male. cosa ne pensate?ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

centurioneamico
salve,

non penso sia falsa comunque il conio è un pò strano, in certi punti i dettagli sono evanescenti vedi la quadrida sulla pira, invece in altri sono anche troppo marcati. forse un conio fatto male. cosa ne pensate?ciao

112035[/snapback]

Il fatto che la quadriga sia meno in rilievo dipende dal fatto che questa, già incisa poco in profondità (date le esigue dimensioni) sul conio, coincide con la testa al dritto di Antonino. Normalmente infatti si tendeva a dare maggiore profondità al ritratto dell'imperatore, considerato di primaria importanza; di conseguenza in fase di battitura diciamo che il conio di incudine, riportante il ritratto dell'imperatore, "rubava" più mariale dal tondello rispetto alla quantità rubata dal rovescio.

Ecco che allora avremo quasi sempre rovesci meno profondi dei ritratti.

Altra considerazione da fare è che il conio di martello si usurava prima rispetto al conio di incudine dando origine a monete con dritti più in rilievo e rovesci più "stanchi".

Per le tecniche di coniazione vedi anche il link:

http://manuali.lamoneta.it/CONIO.htm

Share this post


Link to post
Share on other sites

agrippa

La vista di questa moneta mi lascia dubbioso.

Il suo impianto sembra semibarbaro, cioè non della zecca di Roma.

Per la prima volta vedo A.Pio con i capelli alla "mascagna"..

agrì

Share this post


Link to post
Share on other sites

cori
Io stò diventando paranoico con i falsi, la moneta potrebbe essere buona ma ci sono due particolari che mi piacerebbe aprofondire: l'occhio e le onde sui capelli, non potrebbero essere state ritoccate?

lele

111991[/snapback]

ciao daniele...se quelle due strisciate che vedo vicino all'occhio sono fatte da un bulino...potresti avere ragione a dire che é stata ritoccata...

Marco

Share this post


Link to post
Share on other sites

Giovenaledavetralla

Ciao e benvenuto nel forum, mi sembra autentica anche a me.

Share this post


Link to post
Share on other sites

gordiano

salve, sicuramente è autentica, però il consumo del conio mi sembra un pò strano, nella pira si vede la guirlanda molto rilevata, invece la quadriga quasi non si vede. cosa ne pensate? ciao

Share this post


Link to post
Share on other sites

centurioneamico
La vista di questa moneta mi lascia dubbioso.

Il suo impianto sembra semibarbaro, cioè non della zecca di Roma.

Per la prima volta vedo A.Pio con i capelli alla "mascagna"..

agrì

112092[/snapback]

Capelli alla mascagna?

Se intendi lo stile dei capelli tipo "riporto" mi sembra ce ne siano molte in circolazione, prevalentemente sulle monete postume o comunque degli ultimi anni di regno di Antonino..

RIC_0001b.jpg

RIC_0038.1-o.jpg

RIC_0058.2-o.jpg

RIC_0432[aurelius].jpg

RIC_0438[aurelius].jpg

RIC_0439[aurelius].jpg

RIC_0441[aurelius].jpg

Share this post


Link to post
Share on other sites

Join the conversation

You can post now and register later. If you have an account, sign in now to post with your account.

Guest
Reply to this topic...

×   Pasted as rich text.   Paste as plain text instead

  Only 75 emoji are allowed.

×   Your link has been automatically embedded.   Display as a link instead

×   Your previous content has been restored.   Clear editor

×   You cannot paste images directly. Upload or insert images from URL.

Loading...
Sign in to follow this  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×
×
  • Create New...

Important Information

We have placed cookies on your device to help make this website better. You can adjust your cookie settings, otherwise we'll assume you're okay to continue., dei Terms of Use e della Privacy Policy.