Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
lukax94

Da consegnare alle autorità ?

Risposte migliori

lukax94

Mentre frugavo nel portafoglio di un mio amico ho trovato questo obbrobrio.

Secondo me è un falso e in quanto tale va consegnato.

post-23646-0-38116800-1362413811_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

SOROMEED

Il retro è davvero brutto... l'hai misurata e pesata?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

E' falso e va consegnato. Possederlo e/o spenderlo equivale a commettere un reato. Repetita iuvant. :good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

@ndy92

Falso anche secondo me.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

sagida

Indubbiamente un esemplare falso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

Consegnati alle autorità........visto che stavi frugando nel portafogli di un " amico " (cosi lo chiami tu) :D ..bella coppia Tu che gli frughi nel portafogli, e lui ( che lo sa) ti fa ritrovare soldi falsi.. :D :lol: :lol:

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

Mi viene in mente Benigni, nel film "Gionny Stecchino"

quando andò a riconsegnare la banana alle auorità......"quì è tutto un magna magna" :rofl: :lol: :D

Tienila per ricordo che forse è meglio..................in ricordo di una ( spero) non ex amicizia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

luca87

Di monete brutte e false ne ho viste ma questa proprio è un obrobrio. E' proprio un'indecenza questa moneta! Riconsegnala pure alle autorità, fa talmente schifo che è da vedere se loro te la prendono indietro! :rofl:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Diabolik73

Anche per me si tratta di un falso.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lukax94

Consegnati alle autorità........visto che stavi frugando nel portafogli di un " amico " (cosi lo chiami tu) :D ..bella coppia Tu che gli frughi nel portafogli, e lui ( che lo sa) ti fa ritrovare soldi falsi.. :D :lol: :lol:

Conoscono la mia passione e si fidano :D ho tanti segugi che mi cercano i 2Euro CC :)

Eh no ... Non posso tenerlo , va consegnato ...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Tienila per ricordo che forse è meglio..................in ricordo di una ( spero) non ex amicizia.

Non vorrei fare l'avvocato del diavolo ma sarebbe bene non far credere che si possono tenere monete false. E' reato. E in un Forum pubblico dove leggono in decine di migliaia è bene fare attenzione ad ogni singolo post, soprattutto in discussioni dove il tag è immediato (Moneta falsa; autorità ecc ecc) su Google.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Tecnorete

Mentre frugavo nel portafoglio di un mio amico ho trovato questo obbrobrio.

Secondo me è un falso e in quanto tale va consegnato.

Ciao Matthew Shadows :D, oltre a dirti che per me come per gli altri è chiaramente un falso, ti chiedo: che impressione ti dà se lo mantieni dal bordo? Io ricordo di aver trovato un euro falso coniato bene, ma che non mi convinceva per la sensazione che mi dava il bordo, sembrava un pezzo di ferro.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lukax94

Ciao Matthew Shadows :D, oltre a dirti che per me come per gli altri è chiaramente un falso, ti chiedo: che impressione ti dà se lo mantieni dal bordo? Io ricordo di aver trovato un euro falso coniato bene, ma che non mi convinceva per la sensazione che mi dava il bordo, sembrava un pezzo di ferro.

Conosci gli Avenged ??? Graaaaande !!!

Non ho capito la domanda ... :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

komodo

Dove è indicato che non si possono detenere monete false? Io ero al corrente che il reato interviene quando si mettono o si cerca di metterle in circolazione, o quando il quantitativo non può essere riferito al solo scopo di studio.

Le norme che regolano il trattamento delle monete in euro sospette di falsità sono contenute nel Decreto 1° marzo 2002 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che recepisce le indicazioni del Regolamento (CE) N. 1338/2001 del Consiglio del 28/06/2001.

Qualcuno può dare delucidazioni in merito? Grazie, argomento interessante

Non vorrei fare l'avvocato del diavolo ma sarebbe bene non far credere che si possono tenere monete false. E' reato. E in un Forum pubblico dove leggono in decine di migliaia è bene fare attenzione ad ogni singolo post, soprattutto in discussioni dove il tag è immediato (Moneta falsa; autorità ecc ecc) su Google.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Dove è indicato che non si possono detenere monete false? Io ero al corrente che il reato interviene quando si mettono o si cerca di metterle in circolazione, o quando il quantitativo non può essere riferito al solo scopo di studio.

Le norme che regolano il trattamento delle monete in euro sospette di falsità sono contenute nel Decreto 1° marzo 2002 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che recepisce le indicazioni del Regolamento (CE) N. 1338/2001 del Consiglio del 28/06/2001.

Qualcuno può dare delucidazioni in merito? Grazie, argomento interessante

E' implicito. Se sei obbligato a facilitare li ritiro è ovvio che è proibita la detenzione.

Il possesso di materiale illegale ti equipara a chi le fabbrica per poi spenderle. Chi ce lo dice che non le hai fabbricate tu? Chi ci da la certezza che non ne hai spese centinaia e ti è rimasta quella?

Monete sospette di falsità

Le norme che regolano il trattamento delle monete in euro sospette di falsità sono contenute nel Decreto 1° marzo 2002 del Ministero dell’Economia e delle Finanze, che recepisce le indicazioni del Regolamento (CE) N. 1338/2001 del Consiglio del 28/06/2001.

Nel citato decreto vengono individuati i soggetti obbligati a ritirare dalla circolazione le monete in euro sospette di falsità nel momento in cui ne vengono in possesso per qualunque motivo; tra questi, ad esempio, sono compresi le banche, la società Poste Italiane, le imprese e le società di investimenti, le società di gestione del risparmio, gli intermediari finanziari, gli agenti di cambio, le imprese di assicurazioni.

Tali soggetti, dopo aver rilasciato al presentatore un verbale di ritiro, devono immediatamente inoltrare le monete sospette di falsità al Centro Nazionale di Analisi (CNAC) istituito presso l’Istituto Poligrafico e Zecca dello Stato.

Se dalla successiva perizia tecnica le monete risultassero legittime, la Zecca dello Stato comunicherà l’esito dell’esame alla Cassa Speciale per le monete a debito dello Stato, che provvederà a rimborsare all’esibitore gli importi delle monete ritirate. Se, al contrario, ne venisse accertata la falsità, nessun rimborso è dovuto all’esibitore.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

komodo

Nel citato decreto vengono individuati i soggetti obbligati a ritirare dalla circolazione le monete in euro sospette di falsità nel momento in cui ne vengono in possesso per qualunque motivo; tra questi, ad esempio, sono compresi le banche, la società Poste Italiane, le imprese e le società di investimenti, le società di gestione del risparmio, gli intermediari finanziari, gli agenti di cambio, le imprese di assicurazioni

Non mi pare vengano citati i privati ma potrei sbagliarmi. Ci sono altre interpretazioni di legge al riguardo?

E' implicito. Se sei obbligato a facilitare li ritiro è ovvio che è proibita la detenzione.

Il possesso di materiale illegale ti equipara a chi le fabbrica per poi spenderle. Chi ce lo dice che non le hai fabbricate tu? Chi ci da la certezza che non ne hai spese centinaia e ti è rimasta quella?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

uzifox

Codice Penale

LIBRO SECONDO

DEI DELITTI IN PARTICOLARE

TITOLO VII

Dei delitti contro la fede pubblica

Capo I

Della falsità in monete, in carte di pubblico credito e in valori di bollo

Art. 453.

Falsificazione di monete, spendita e introduzione nello Stato, previo concerto, di monete falsificate.

E' punito con la reclusione da tre a dodici anni e con la multa da euro 516 a euro 3.098:

1) chiunque contraffà monete nazionali o straniere, aventi corso legale nello Stato o fuori;

2) chiunque altera in qualsiasi modo monete genuine, col dare ad esse l'apparenza di un valore superiore;

3) chiunque, non essendo concorso nella contraffazione o nell'alterazione, ma di concerto con chi l'ha eseguita ovvero con un intermediario, introduce nel territorio dello Stato o detiene o spende o mette altrimenti in circolazione monete contraffatte o alterate;

4) chiunque, al fine di metterle in circolazione, acquista o comunque riceve, da chi le ha falsificate, ovvero da un intermediario, monete contraffatte o alterate.

Art. 454.

Alterazione di monete.

Chiunque altera monete della qualità indicata nell'articolo precedente, scemandone in qualsiasi modo il valore, ovvero, rispetto alle monete in tal modo alterate, commette alcuno dei fatti indicati nei n. 3 e 4 del detto articolo, è punito con la reclusione da uno a cinque anni e con la multa da euro 103 a euro 516.

Art. 455.

Spendita e introduzione nello Stato, senza concerto, di monete falsificate.

Chiunque, fuori dei casi preveduti dai due articoli precedenti, introduce nel territorio dello Stato, acquista o detiene monete contraffatte o alterate, al fine di metterle in circolazione, ovvero le spende o le mette altrimenti in circolazione, soggiace alle pene stabilite nei detti articoli, ridotte da un terzo alla metà.

_______________

Cfr. Cassazione Penale, sez. V, sentenza 27 febbraio 2008, n. 8671 in Altalex Massimario.

Art. 456.

Circostanze aggravanti.

Le pene stabilite negli articoli 453 e 455 sono aumentate se dai fatti ivi preveduti deriva una diminuzione nel prezzo della valuta o dei titoli di Stato, o ne è compromesso il credito nei mercati interni o esteri.

Art. 457.

Spendita di monete falsificate ricevute in buona fede.

Chiunque spende, o mette altrimenti in circolazione monete contraffatte o alterate, da lui ricevute in buona fede, è punito con la reclusione fino a sei mesi o con la multa fino a euro 1.032.

[...]

http://www.altalex.com/index.php?idnot=36768

La legge è questa poi ognuno è libero di interpretarla come vuole.

Fatto salvo che poi qualcuno più in alto potrebbe interpretarla diversamente e dopo sono cavoli...

Saluti

Simone

Modificato da uzifox

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Paleologo

Alcuni messaggi sono stati oscurati. Ulteriori polemiche non saranno tollerate.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

...mi spiace ma non è così, Ma sono daccordo sull'oscuramento.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Ma vogliamo sul serio far passare il messaggio che si possono tenere monete contraffatte (FALSE) in casa. Direi proprio di no e sono stati segnalati i decreti che ne sanciscono l'effettiva irregolarità:

Art. 453.
Falsificazione di monete, spendita e introduzione nello Stato, previo concerto, di monete falsificate.

E' punito con la reclusione da tre a dodici anni e con la multa da euro 516 a euro 3.098:

3) chiunque, non essendo concorso nella contraffazione o nell'alterazione, ma di concerto con chi l'ha eseguita ovvero con un intermediario, introduce nel territorio dello Stato o detiene o spende o mette altrimenti in circolazione monete contraffatte o alterate;

Anche se non hai concorso direttamente sei punito se INTRODUCI, DETIENI o SPENDI o METTI IN CIRCOLAZIONE.

Leggere sappiamo leggere tutti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Euripe

Ma dai.....non si sta parlando di "quantitativi" ma di UNA SINGOLA MONETINA ritrovata chissà dove.

io consigliavo di tenerla come ricordo e non da spendere.... ma come siete messi....??

Modificato da Euripe

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Tecnorete

Conosci gli Avenged ??? Graaaaande !!!

Non ho capito la domanda ... :D

Sì che li conosco, proprio ieri a mio fratello è arrivato Nightmare, che aveva ordinato sulla baia.

Comunque per quanto riguarda la domanda, dicevo di controllare al tatto il bordo. Il falso che mi era capitato tra le mani qualche anno fa aveva un contorno liscio e non smussato con lo spessore, in pratica era piatta la faccia.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mirko8710

Ma dai.....non si sta parlando di "quantitativi" ma di UNA SINGOLA MONETINA ritrovata chissà dove.

io consigliavo di tenerla come ricordo e non da spendere.... ma come siete messi....??

Euripe, la legge è questa se tu vuoi fare come ti pare nessuno te lo vieta; come ho già detto più e più volte questo Forum è seguito da CHIUNQUE, autorità comprese, sapranno valutare loro il da farsi. Ognuno è responsabile di ciò che dice, il Forum si dissocia da tali affermazioni e deve fare in modo che si rispettino le leggi.

IL MESSAGGIO CHE DEVE PASSARE E' CHE NESSUNO PUO' TENERE LA SUA MONETINA RICORDO SE ESSA E' FALSA MA DEVE CONSEGNARLA ALLE AUTORITA'.

Con questo, chiudo.

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ospite
Questa discussione è chiusa.
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×