Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
gionni980

120 GRANA 1805

Risposte migliori

gionni980

Buondì volevo mostrarvi l' ultima arrivata in collezione.

Che ne pensate?

Posto tre foto diverse che spero si completino reciprocamente.

I fondi sono "a specchio"

Grazie a tutti :)

p3104177.jpg

p3104178.jpg

p3104181.jpg

p3104176.jpg

p3104179.jpg

p3104180.jpg

  • Mi piace 8

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Esemplare in altissima conservazione....lo dimostra l'accenno (ben visibile) di fondo a righe orizzontali nello scudetto (al rovescio) nella partizione d'Angiò....lo vedete ?

Gionni hai fatto delle foto davvero al top !!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Ecco il dettaglio >

post-21354-0-65576000-1362920040_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

Esemplare in altissima conservazione....lo dimostra l'accenno (ben visibile) di fondo a righe orizzontali nello scudetto (al rovescio) nella partizione d'Angiò....lo vedete ?

Gionni hai fatto delle foto davvero al top !!

Ciao, ti chiederei se puoi spiegare ad un curioso come mai queste righe possono significare alta conservazione: da cosa derivano? La conservazione alta deriva dal fatto che hanno "resistito" al tempo?

Ti ringrazio tanto, mi interessa, anche per riuscire, in tutte le monete, a valutare meglio la conservazione :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

borbone

Gionni non finisci mai di stupirci ...

Esemplare di notevole conservazione,non presenta i soliti difetti di conio o graffi.

Ben coniata, con rilievi nitidi. Vedo ancora le sbavature di conio e ciò conferma che non ha mai circolato.

Per me Fdc eccezionale!!

Modificato da borbone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Ciao, ti chiederei se puoi spiegare ad un curioso come mai queste righe possono significare alta conservazione: da cosa derivano? La conservazione alta deriva dal fatto che hanno "resistito" al tempo?

Ti ringrazio tanto, mi interessa, anche per riuscire, in tutte le monete, a valutare meglio la conservazione :)

In questa moneta è così, le si trovano, non è un discorso generalizzato e non tutti ci fanno caso, vi sono parecchi elementi per valutare l'alta conservazione di una moneta....era già inteso che la Piastra di Gionni fosse Fdc, ma la presenza di tali rigature la rendono ineccepibilmente "perfetta".

Ti mostro un caso di un qFdc, leggermente inferiore a quella di Gionni (dove si notano lo stesso, ma non in maniere evidente come la sua) e di uno dove esse non si notano per niente, anche se la moneta è comunque in ottimo stato di conservazione.

post-21354-0-37188300-1362933226_thumb.j

post-21354-0-56442800-1362933233_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Ringrazio Rex per l' interessante osservazione e conseguente spiegazione "tecnica" :)

Approfitto anche per ringraziare a tutti i "mi piace" ricevuti, la moneta li merita davvero!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ianva

In questa moneta è così, le si trovano, non è un discorso generalizzato e non tutti ci fanno caso, vi sono parecchi elementi per valutare l'alta conservazione di una moneta....era già inteso che la Piastra di Gionni fosse Fdc, ma la presenza di tali rigature la rendono ineccepibilmente "perfetta".

Ti mostro un caso di un qFdc, leggermente inferiore a quella di Gionni (dove si notano lo stesso, ma non in maniere evidente come la sua) e di uno dove esse non si notano per niente, anche se la moneta è comunque in ottimo stato di conservazione.

Grazie mille:) sono dovute alla "stiratura" del metallo? (si trova soprattutto in questa monetazione?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Rex Neap

Non sono esperto di altre monetazioni e forse nemmeno tanto di questa ma in questa tipologia di Piastre ci sono .......ma badate esse si trovano solo nelle Piastre con lo Stemma grande, mentre nelle Piastre a Stemma medio o piccolo i campi di alcune partizioni, Medici, Farnese, Borbone e Angiò hanno i fondi lavorati con effetto tipo sabbiato. (rif. Junomoneta)

post-21354-0-38415800-1362935287_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

Davvero in eccellente conservazione, ma da te non mi aspettavo di meno, specie su questo nominale ;)

Peccato per la decentratura del tondello e il lavaggio subito

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest fabrizio.gla

Ciao, ti chiederei se puoi spiegare ad un curioso come mai queste righe possono significare alta conservazione: da cosa derivano? La conservazione alta deriva dal fatto che hanno "resistito" al tempo?

Ciao, le righe di cui chiedi venivano impresse a causa della pulizia del conio che avveniva con spazzole metalliche.

Mi spiego.

Con la battitura il conio oltre ad usurarsi (e quindi produrre rotture che provocavano esuberi di metallo, ed altri difetti di conio) si sporcava con i residui di metallo che andavano ad infilarsi tra gli incusi che poi generavano i rilievi. Queste venivano tolte dai coni con delle spazzole di metallo, che lasciavano delle "striature" sul conio che poi si ripercuotevano sul tondello coniato.

Dato che sono striature molto delicate, è chiaro che già con la minima circolazione queste sarebbero saltate.

Eccone un esempio, oltre che nel campo, in foto si nota anche sotto la E di rEx

Ranieri_D%2520%2528Custom%2529.jpg

Ovviamente, a riprova dell'alta conservazione, queste striature devo essere presenti anche sui rilievi in misura appena percettibile (un po si nota sulla guancia in foto), mentre tra gli interstizi dei rilievi, è più facile che si conservino, visto che il rilievo in un certo modo esercita una certa "protezione" dall'usura

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Ianva

Grazie mille fabrizio, molto interessante!!! :)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

Ciao Fabri grazie anche a te!

La moneta è perfettamente centrata, probabilmente è la resa fotografica che la fa apparire decentrata.

In merito alla presunta pulitura io non l ho pulita, il fatto che non sia patinata può far dedurre una pulitina, ma non potrebbe anche darsi che sia stata sempre conservata "ermeticamente" da una qualche parte?

Dal vivo è una gemma luccicante, forse patinata questa moneta mi sarebbe piaciuta meno.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Ottima moneta complimenti!

Non vorrei dire baggianate, ma le rigature o "sabbiature" come detto poco sopra, dovrebbero simboleggiare il colore dei vari stemmi. In araldica, per rappresentare un colore di uno stemma, vengono utilizzate le rigature o puntinature o altra simbologia (passatemi il termine).

Righe orizzontali mi pare indichino il blu, verticali il rosso, puntinatura il giallo oro... ect, etc. Poco frequente da vedersi in monete circolate per via dell'usura, ma capaci di rendere a "colori" una moneta in ottima conservazione.

Non so se è questo il caso, ma basta confrontare il colore dello stemma con le rigature ;).

  • Mi piace 4

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Layer1986

256twxu.jpg

Si notano anche le strisce verticali sulla fascia esterna del Portogallo (rosso)

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lucadesign85

E' meravigliosa, complimenti :hi:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

calao

L'avevo vista in vendita sulla baia ( se non erro), merita davvero ; complimenti.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

L'avevo vista in vendita sulla baia ( se non erro), merita davvero ; complimenti.

Esatto, il venditore oltre ad essere serio e competente è un caro amico!

Grazie per i complimenti :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Guest fabrizio.gla

Era data con la variante "stemma medio", a me sembra stemma grande, come la mia.

120G-1805%2520%25282%2529%2520%2528Custo

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
Guest fabrizio.gla

Per ritornare invece sulle striature di cui si parlava prima, posto un dettaglio molto ingrandito del punto più delicato del ritratto, dove sono visibili molto bene

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti
BiondoFlavio82

Ciao Fabri grazie anche a te!

La moneta è perfettamente centrata, probabilmente è la resa fotografica che la fa apparire decentrata.

In merito alla presunta pulitura io non l ho pulita, il fatto che non sia patinata può far dedurre una pulitina, ma non potrebbe anche darsi che sia stata sempre conservata "ermeticamente" da una qualche parte?

Dal vivo è una gemma luccicante, forse patinata questa moneta mi sarebbe piaciuta meno.

ma... non è detto che sia pulita... Di piastre tardo-settecentesche e ottocentesche senza patina ne ho viste diverse decine in un'unica collezione ultimata negli anni '20 e chiusa in cassetta di sicurezza negli ultimi 70 anni...

In questo caso sono comunque coperte da un velo biancastro (lievemente opaco), la patina "latte col ghiaccio" ( :rofl:) che piace a molti per intenderci... La tua come si presenta? è proprio lucida?

Modificato da BiondoFlavio82

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

ma... non è detto che sia pulita... Di piastre tardo-settecentesche e ottocentesche senza patina ne ho viste diverse decine in un'unica collezione ultimata negli anni '20 e chiusa in cassetta di sicurezza negli ultimi 70 anni...

In questo caso sono comunque coperte da un velo biancastro (lievemente opaco), la patina "latte col ghiaccio" ( :rofl:) che piace a molti per intenderci... La tua come si presenta? è proprio lucida?

La mia ha una impercettibile velatura, ma comunque è estremamente brillante ; credo anch io che può essere tranquillamente rimasta al chiuso e presentarsi quindi così luminosa :)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

gionni980

il 5 della data ;)

ciao

??

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×