Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
Luca Vezzaro

SAVOIA Duca Ludovico

Risposte migliori

Luca Vezzaro

Vi presento una delle ultime monete arrivate. Non è rarissima, ma non se ne vedono molte in giro. Mi permetto di dire che il grado di rarità attualmente usato rischia di non essere poi così coerente.

Ma bando a queste quisquilie, ve la propongo anche per la sua gradevolezza. Il titolo della discussione è abbastanza generico perché nei prossimi giorni mi dovrebbe arrivare una nuova moneta di questo Duca, che vorrò condividere ancora con voi.

Ludovico Duca

Forte II tipo

Materiale: mistura

Diametro: 20 mm

Peso: 1g

DRITTO Scudetto sabaudo con un anellino sopra e due ai lati, intorno: croce LUDOVICUS segno DUX

VERSO Una grande L gotica fra quattro anellini, intorno: croce SABAUDIE segno ET P'

L'esemplare è attribuibile alla zecca di Cornavin, zecchiere Giacomo Filippi.

Simonetti 17

Biaggi 155

MIR 174

post-28809-0-96756900-1365599306_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Aggiungo qualche dato sul l'operatore i Filippi.

Il Promis segnala l'arrivo a Ginevra dello zecchiere il 9 dicembre del 1457, anno in cui fu chiamato a sostituire il predecessore (cui è attribuibile l'altra moneta che vi presenterò a breve), Bartolomeo di Castelnuovo di Chieri.

A Filippi, Ludovico concesse di battere "scuti, doppi grossi, bianchi piccoli, doppi bianchi ossia parpagliuole, forti, bianchetti, maglie di bianchetti, viennesi e maglie di viennesi eguali a quelli ordinati per Borgo il 29 Gennaio dello stesso anno, e cogli stessi capitoli".

Il Promis ci ricorda inoltre che Ludovico non indicò mai le singole quantità di pezzi da battere per ogni tipologia. Ne deriva che gli zecchieri produssero per lungo tempo quasi solo Parpagliole e quarti, omettendo i moduli più piccoli e generando un sensibile danno per i piccoli commerci del ducato. Il tutto si risolse col decreto del 5 Aprile del 1463.

Ciò detto, resta il fatto che, a fronte di 33,400 parpagliole, furono battuti solo 420 forti nel lasso di tempo compreso tra il 24 Dicembre 1457 ed il 22 Dicembre 1464.questo, corrobora (in parte) la mia affermazione del precedente post.

Saluti

post-28809-0-16065500-1365599359_thumb.j

Modificato da Luca Vezzaro
  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

che dirti...

moneta ancora gradevole e con un bel segno di zecca !!

grazie di aver inserito anche le note!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

In questi giorni dovrebbe arrivare l'altra. Peraltro, con quel segno di zecca, ci manca a Catalogo. Pensa, ho DOVUTO comprarla per il bene del Catalogo e per la gioia di @@incuso!

Ihih! :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

vedremo...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

È finalmente arrivato il doppio Bianco che attendevo. La moneta ha segno di zecca di Cornavin con zecchiere Bartolomeo di Castronuovo (nodo Savoia)

Diametro: 30 mm

Peso: 2,5-3,1 g

Dritto Scudo sabaudo in una cornice trilobata doppia, intorno: croce LUDOVICUS : DUX segno SABAUDIE : PR'

Verso Croce patente accantonata da quattro nodi savoia, il tutto in una cornice quadrilobata doppia, intorno: croce MARChIO : IN : ITALIA : PRINCEPS

La legenda del diritto può finire con PRI o con ChA.

post-28809-0-59867800-1366711422_thumb.j

post-28809-0-24320300-1366711435_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Complimenti per le nuove monete entrate in collezione particolarmente per la prima

Il segno dello zecchiere nel doppio bianco non mi pare un nodo savoiardo mi sembra piu' simile a quello dell'esemplare di savoiardo

Modificato da piergi00

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

odjob

Belle le monete

mi complimento con Luca per le note storico/numismatiche che accompagnano la presentazione della sua moneta

--salutoni

--odjob

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Di Ludovico , per 300 euro , mi e' sfuggito il Ducato d'oro all' ultima asta Ranieri , purtroppo non potendo essere presente in sala ed essendo quel giorno fuori casa ho dovuto limitarmi ad una offerta scritta

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Grazie Odjob!

Pier, ho ri-verificato il segno di zecca e, dal vivo, la lettura mi pare univoca. dovrebbe proprio essere un nodo.

Mi spiace per il Ducato. ricordo che avevi mostrato interesse per quel pezzo e volevo proprio chiederti come era andata a finire. io purtroppo ho perso un tre grossi. Non c'è niente da fare, per le aste con battute Live è sempre meglio essere in sala.

Se non mi sbaglio, ieri si è chiusa un'asta che interessava ad entrambi. Attendo di vedere delle belle foto del viennese. appena mi arrivano le due che ho preso da Jean Luc, le vediamo. ciao!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

piergi00

Grazie Odjob!

Pier, ho ri-verificato il segno di zecca e, dal vivo, la lettura mi pare univoca. dovrebbe proprio essere un nodo.

Mi spiace per il Ducato. ricordo che avevi mostrato interesse per quel pezzo e volevo proprio chiederti come era andata a finire. io purtroppo ho perso un tre grossi. Non c'è niente da fare, per le aste con battute Live è sempre meglio essere in sala.

Se non mi sbaglio, ieri si è chiusa un'asta che interessava ad entrambi. Attendo di vedere delle belle foto del viennese. appena mi arrivano le due che ho preso da Jean Luc, le vediamo. ciao!

Sul segno dello zecchiero aspettiamo il parere di Savoiardo che vede meglio di me

Poche ore prima che si chiudesse l' asta Ranieri avevo gia' il sentore che non sarei riuscito a prendere le due monete che piu' mi interessavano , ben due soci del mio circolo avevano dato ordine ad un intermediario di battere questi esemplari ad oltranza.

In compenso ho vinto una moneta alla quale non puntavo piu' di tanto

A parte la leggera delusione iniziale alla lettura dei risultati , spiace sempre perdere dei lotti per pochissimi euro,ma un paio di giorni dopo sono stato contento poiche' mi si e' presentata una occasione molto ghiotta di mettere le mani su una moneta nota in pochissimi esemplari , a Torino e' presente in una unica collezione.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Sul segno dello zecchiero aspettiamo il parere di Savoiardo che vede meglio di me

Poche ore prima che si chiudesse l' asta Ranieri avevo gia' il sentore che non sarei riuscito a prendere le due monete che piu' mi interessavano , ben due soci del mio circolo avevano dato ordine ad un intermediario di battere questi esemplari ad oltranza.

In compenso ho vinto una moneta alla quale non puntavo piu' di tanto

A parte la leggera delusione iniziale alla lettura dei risultati , spiace sempre perdere dei lotti per pochissimi euro,ma un paio di giorni dopo sono stato contento poiche' mi si e' presentata una occasione molto ghiotta di mettere le mani su una moneta nota in pochissimi esemplari , a Torino e' presente in una unica collezione.

Allora è proprio vero che "tutto è positivo". Attendiamo di vederla con impazienza. ciao Pier

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Grazie Odjob!

Pier, ho ri-verificato il segno di zecca e, dal vivo, la lettura mi pare univoca. dovrebbe proprio essere un nodo.

Mi spiace per il Ducato. ricordo che avevi mostrato interesse per quel pezzo e volevo proprio chiederti come era andata a finire. io purtroppo ho perso un tre grossi. Non c'è niente da fare, per le aste con battute Live è sempre meglio essere in sala.

Se non mi sbaglio, ieri si è chiusa un'asta che interessava ad entrambi. Attendo di vedere delle belle foto del viennese. appena mi arrivano le due che ho preso da Jean Luc, le vediamo. ciao!

penso di dover dare ragione a Pier.... mi sembra il segno per Cornavin....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

penso di dover dare ragione a Pier.... mi sembra il segno per Cornavin....

Davvero? Ne ero quasi sicuro...

Ok. Silvio, riesci a spostare tu la foto a catalogo per favore? :-)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Davvero? Ne ero quasi sicuro...

Ok. Silvio, riesci a spostare tu la foto a catalogo per favore? :-)

no le devo eliminare e poi le devi rimettere...

comincia col metterle

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Unica cosa, ritieni quindi che sia Cornavin con zecchiere Filippi?

Io non sono a casa, ma non ci vedo proprio la margherita...

Modificato da Luca Vezzaro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

Io non ci vedo il nodo...

Prova il sistema della carta stagnola... Poi fotografa...

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Ok. Poi metto gli ingrandimenti del segno. Ciao

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Luca Vezzaro

Ecco un ingrandimento. Confermo la vostra diagnosi. Grazie!

Ricaricò la foto nella sua giusta posizione.

post-28809-0-51427700-1366804894_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

savoiardo
Supporter

:good:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora
Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×