Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
ggugliandolo

GC
Apollonia Pontica?

Carissimi,

anche su questo pezzo non sono riuscito a trovare riferimenti precisi ed attendibili.

Si dovrebbe trattare di una dekonkia o di un triobolo del Mar Nero, forse di Apollonia pontica. Descrizione. D. Testa della gorgone (o del dio sole?); R. Ancora.

Come vedete i miei dubbi sono tanti!!! Mi affido alla vostra competenza...

Si tratta di una moneta rara? E' un pezzo importante? A me, comunque piace molto...

Ciao, Giacomo

post-1753-1145983502_thumb.jpg

post-1753-1145983537_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ciao Giacomo,

bellissima anche quest'altra moneta! Per la catalogazione di questa ti rimando agli amici esperti in greche perchè seguo solo la monetazione della Magna Grecia e qui siamo fuori dall'Italia. Azzardo (ma non prestare fede alle mie parole, mi raccomando..........), potrebbe essere Apollonia Pontica (Mar Nero), per il resto non mi pronuncio, perchè non so se possa essere un diobolo con testa di Apollo sul dritto (o forse la Gorgone??) e l'ancora sul rovescio.......... :unsure: , chi sa ti saprà certo aiutare.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Vi ringrazio davvero per la vostra collaborazione amici. Cid sei una vera miniera di informazioni :D :D

La moneta è comune?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Si abbastanza :rolleyes:

E intuibile pure dal costo riportato nel link

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo, non è così scontato che sia un diobolo, potresti indicare il peso, vedendolo dalla foto, sembrerebbe anche un dracma. <_<

Inoltre riesci a postare l'immagine più grande??

Fai una bella scansione...

Ci sono alcune cose al dritto che non mi convincono. :(

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Proprio perche non è idicato il peso ho cercato di andarmene per dettagli dei capelli, quella di ggugliandolo somiglia di piu a quelle raffigurate sui dioboli, questi sono i tipi monetali delle dracme:

Modificato da cid1jazz

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate ma non riesco ad inserire il link :blush:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimi mi state facendo preoccupare :( :( Ritengo che la moneta sia autentica data la seietà estrema del mio fornitore che, tuttavia, è un esperto soprattutto di monete della monetazione greca della Sicilia. Comunque il peso di 1,18 g. Vi allego una nuova, spero più, chiara scansione.

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Carissimi mi state facendo preoccupare :( :( Ritengo che la moneta sia autentica data la serietà estrema del mio fornitore che, tuttavia, è un esperto soprattutto di monete della monetazione greca della Sicilia. Comunque il peso di 1,18 g. Vi allego una nuova, spero più, chiara scansione.

Giacomo

post-1753-1145998237_thumb.jpg

post-1753-1145998283_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Forse queste scansioni sono migliori!!!

post-1753-1145998572_thumb.jpg

post-1753-1145998583_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Carissimi mi state facendo preoccupare  :(  :(  Ritengo che la moneta sia autentica data la seietà estrema del mio fornitore che, tuttavia, è un esperto soprattutto di monete della monetazione greca della Sicilia. Comunque il peso di 1,18 g. Vi allego una nuova, spero più, chiara scansione.

Giacomo

118322[/snapback]

Ok per il diobolo, cid ha detto bene, adesso che vedo la foto più grande, vedo rappresentato Apollo e non la Gorgone.

Quindi unito a un peso di circa 1,20 gr si parla di diobolo.

Riferimenti:

Pozzi n° 2567, Sear n° 1657:

D/ Testa laureata di Apollo di fronte;

R/ Ancora, a sinistra A a destra un crostaceo;

http://www.coinarchives.com/a/lotviewer.ph...cID=145&Lot=175

Per quanto riguarda l'autenticità, non voglio allarmarti.

Solo tieni presente che questa tipologia come altre monete del Mar Nero, sono e sono state, altamente falsificate.

Alla fine degli anni 80 in Europa venne immessa sul mercato un enorme quantità di questi dioboli (prodotti soprattutto in Bulgaria), falsi.

Anche io ho voluto assicurarmi dell'autenticità da un perito, dopo l'acquisto di un diobolo di Mesembria che mi aveva fatto venire qualche dubbio.

Se mi dici che colui che te l'ha venduta ti dà ogni certezza di autenticità, allora va bene, ma se mi dici che non è un esperto di tale monetazione, e non ti dà garanzie, allora fai un salto da un tuo esperto di fiducia, così da essere sicuro. :)

Ti dico che purtroppo le scansioni non sono chiarissime,anche perchè poco definite, ma mi danno da pensare la patina, un pò i rilievi, e l'espressione di Apollo al dritto.

Come ti ho detto non ti sto dicendo che è falsa, solo mi piace farti sapere anche le mie impressioni, che vanno prese come tali... :(

Ti allego alcuni esempi di questa moneta, sicuramente falsi...in modo che possa farti un'idea.... ;)

Se ci fai caso i dioboli postati da me e da cid presentano al dritto una tipologia di Apollo abbastanza sinuoso econ un naso regolare.

post-981-1146011608_thumb.jpg

Modificato da miglio81

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Desidero ringraziare tutti voi per gli aiuti preziosi riguardo all'identificazione del diobolo di Apollonia Pontica. Riguardo ai dubbi sulla "genuinità" della moneta, la farò visionare a un esperto per un giudizio definitivo e prometto fin d'ora che vi terrò informati.

Ciao a tutti e grazie ancora,

Giacomo

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ho fatto visionare la moneta ad un esperto di grandissimo valore e il risultato è stato sconfortante: si tratta di un falso doc, ossia una patacca :( :( :( . Sono disgustato!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo,

Vai piano ..... e cerca informarti il più possibile.

Ho la fortuna di conoscere molti "espertissimi" e ne voglio almeno 5 su 7 che mi dicano la stessa cosa. E' vero che la Mesembria e la Apollonia Pontica sono state molto copiate, ma pensare ed esserne sicuri...

Non ci hai dato uno scan veramente possibile per un giudizio totale dato dagli esperti de Lamoneta e ti assicuro che non scherzano...

Questo non per illuderti o per dar contro ad un esperto, solo per avere un giudizio ancora più sicuro. Tutti a questo mondo possono sbagliarsi.

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

non dare tutto per perso....posta una foto della moneta in digitale e come dice roth

sottoponila agli esperti de LA MONETA...

in tutti i casi...bisogna essere sempre cauti....molto cauti...

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Mannaggia Giacomo, mi spiace tantissimo, però condivido l'invito dell'amico roth (lungi da me l'idea di mettere in discussione la parola dell'espertissimo al quale ti sei rivolto ed anche quella di miglio che aveva intravisto qualcosa di sospetto), cioè cerca altri riscontri per accertare la reale natura della moneta (autentica/patacca) anche acquisendo delle buone immagini con la digitale per poi postarle qui.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Ragazzi l'immagine postata da Giacomo non è chiarissima, ma purtroppo ho intravisto alcuni segni che mi facevano pensare a un falso.

Ci siamo sentiti anche in PM e gli avevo fatto sapere i miei dubbi, e gli elementi che me li suscitavano. :(

Gli ho consigliato anche nel forum di rivolgersi a un esperto professionista, (perchè io non lo sono) per togliersi questo dubbio che gli avevo fatto venire.

Per me è un falso, fatto bene d'accordo, ma ci sono parecchie elementi che me lo confermano.

Poi siamo d'accordo tutti, su fatto che da una foto, per altro neanche tanto definita, non sia possibile trarre le giuste conclusioni.

Mi ha parlato dell'esperto a cui l'ha mostrato, e mi sembra di aver capito che nel campo della monetazione classica sappia il fatto suo... :)

Comunque è giusto che, nel caso non si fidi, possa sentire altri pareri di "Luminari" in questo campo. ;)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?