Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
roth37

AG Vi siete accorti che...

Risposte migliori

roth37

Riprendo...

"Vi siete accorti che TUTTI, pian piano, più che amano le monete più si avvicinano alla numismatica greca? Che si apprezzano sempre di più i capolavori che ne sono derivati? E quando le monete sono parte di oboli e ci sono delle minime raffigurazioni ci domandiamo:"ma come avranno fatto?" e via via tante altre domande. Eppure le monete greche non hanno assunto l'assetto commerciale delle romane. Io mi auguro che ciò non avvenga mai. Ricordo che amici, cultori di questi periodi, mi facevano notare l'indifferenza fra la beltà delle monete auree greche rispetto ai metalli meno nobili. Quelle bronzee hanno anche loro un fascino indicibile... e puzzano di storia.

Non mi meraviglio quindi che cultori di monete romane siano diventati esperti di monete greche e della Magna Grecia dove si sono raggiunti apici di splendore artistico del tutto simile ai capolavori di altre arti che, per nostra fortuna, girano per il mondo, sono visibili e non vengono sequestrati... basta così ...

roth 37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

15x60

Come si fa a rimanere indifferenti innanzi a tanto fascino? Impossibile, dico io! Le greche sono belle, anzi, bellissime e mi perdonino i cultori delle romane (io stesso ho iniziato con le romane imperiali che tutt'ora seguo) se oso tanto, ma, secondo me, le greche sono stilisticamente più belle delle romane (perlomeno a me piacciono di più); le magno greche poi............... :rolleyes: :wub: :blush:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame

Non vorrei essere frainteso ma... una sola parola d'ordine: RESISTERE !!!! :ph34r:

:lol: !!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Horben Tumblebelly

Come ho sempre detto, la monetazione greca resta la regina delle collezioni numismatiche!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

L'affermazione iniziale è veramente incontrovertibile: più si conosce la numismatica classica più si amano le monete greche (italo greche, magno greche, greche greche ecc ecc) . Questo dipende dal fatto che tutti mano a mano che andiamo avanti apprezziamo sempre di più le monete dal lato estetico ed artistico , lasciando un po' da parte quello storico.

All'inizio, la prima moneta, non ci sembra vero di stringere tra le mani un oggetto che ha visto il cielo degli imperatori di Roma. Poi con il tempo si diventa più sofisticati, il fatto che sia un pezzo di storia non basta più, deve essere anche ben conservata, si cercano monete particolari, più belle, e quelle brutte rimangono nei raccolgitori un po' trascurate. Quando si approda alle greche significa che cerchiamo il gusto puro dell'arte, dell'armonia della perfezione, il tocco del vero artista, tutto quello che spesso nelle monete romane manca. Il difetto della moneta greca è che si presta poco ad approfondimenti storici, Atene coniò monete del tutto uguali per 3 secoli, civetta da una parte, atena dall'altra. Quando ne possiedi una credo sia più che bastante. Ma la moneta di Atene non aiuta più di tanto a capire la storia della città, i costumi degli abitanti, gli usi, i loro regnanti, . E' un assunto bellissimo ma storicamente sterile.

Ben diverso il discorso nella tipologia delle monete romane, molto più pregne di significati storici ed adatte ad una serie di studi antropologici, economici sulla società romana.

Detto questo, credo che confrontare romane e greche sia come discutere se siano meglio le bionde o le brune,

io dico che mi piacciono tutte e due, così non si offende nessuno ;)

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37

Detto questo, credo che confrontare romane e greche sia come discutere se siano meglio le bionde o le brune,

io dico che mi piacciono tutte e due, così non si offende nessuno ;)

Caius

118559[/snapback]

Caro Plinio ! Parole sante ! Ma anche tu hai commesso un errore ! e non da poco ! Hai tralasciato le rosse ! E' così che ci sono tutte ! Ciao

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danielealberti
Non vorrei essere frainteso ma... una sola parola d'ordine: RESISTERE !!!!  :ph34r:

:lol: !!!!

118505[/snapback]

tempo al tempo fra

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

15x60
Detto questo, credo che confrontare romane e greche sia come discutere se siano meglio le bionde o le brune,

io dico che mi piacciono tutte e due, così non si offende nessuno ;)

Caius

118559[/snapback]

A dire il vero a me tutte piacciono, nere, bionde, castane, rosse, tinte..........(basta che siano bone ;) ), ma, secondo voi, di che colore aveva i capelli la bellissima Aretusa :wub: ? :D

Modificato da 15x60

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Giovenaledavetralla

Anche io seguendo questo forum e vedendo le belle monete da voi postate, mi è venuta volgia di...grecia, sono bellissime specialmente quelle in argento!!!

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cori

Grazie Roth...per aver affrontato questo argomento, sono pienamente daccordo...

le monete Greche o Magno Greche sono davvero affascinanti...io stesso ne sono stato contagiato irrimediabilmente....

Ma...dando un'occhiata alla mia collezione...che abbraccia la Storia facendo il giro del Mediterraneo, mi sento daccordo anche con quello che dice Caiuspliniussecundus...

le monete hanno tutte una loro forte personalitá.....noi poveri mortali, abbiamo la fortuna di tenerle in mano ed immergerci nel loro periodo storico cercando di carpire quanto piú possiamo, del tempo che furono in uso...il personaggio, l'evento particolare o la semplice bellezza di un'incisione...ci rende viaggiatori nel tempo e nella Storia...

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cori
Non vorrei essere frainteso ma... una sola parola d'ordine: RESISTERE !!!!  :ph34r:

:lol: !!!!

118505[/snapback]

tempo al tempo fra

lele

118585[/snapback]

Caro Fra...se continui a leccare la marmellata sull'orlo della pentola.... :D prima o poi..... :D ci caschi dentro :P :lol:

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame
Non vorrei essere frainteso ma... una sola parola d'ordine: RESISTERE !!!!  :ph34r:

:lol: !!!!

118505[/snapback]

tempo al tempo fra

lele

118585[/snapback]

Caro Fra...se continui a leccare la marmellata sull'orlo della pentola.... :D prima o poi..... :D ci caschi dentro :P :lol:

Marco

118651[/snapback]

State BBBooooni....

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

miglio81
Non vorrei essere frainteso ma... una sola parola d'ordine: RESISTERE !!!!  :ph34r:

:lol: !!!!

118505[/snapback]

tempo al tempo fra

lele

118585[/snapback]

Caro Fra...se continui a leccare la marmellata sull'orlo della pentola.... :D prima o poi..... :D ci caschi dentro :P :lol:

Marco

118651[/snapback]

State BBBooooni....

118654[/snapback]

Mi dispiace fra ma ormai sei dei nostri e neanche te ne sei accorto!!!! :lol:

Evviva gli untori filo-greci.... :P

Da quando un anno fa mi sono iscritto al forum, le cose sono cambiate, prima era difficile trovare qualcuno con cui parlare di greche, poi....piano piano, le cose stanno cambiando....la malattia si sta diffondendo....attento fra....state tutti attenti collezionisti di romane e non, perchè prima o poi ci salterete tutti dentro... :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

caiuspliniussecundus

Trovo altri pregi nella collezione di greche:

Non ti senti vincolato (almeno io) a fare una collezione sistematica, anche perché sarebbe impossibile. Un giorno Corinto, l'altro Tolomeo, se piace Lokri o Akragas.

Puoi scegliere per gusto estetico, cosa nella quale ci si sente più a proprio agio dando sfogo alle inclinazioni personali.

A meno di essere dei Pichi della Mirandola (non è il mio caso) si prende in mano una moneta di cui si sa poco (Olbia Pontika :blink: ? Amisos :o ) e si impara qualcosa.

Collezionare greche è anche un po' snob, diciamocelo, è un po' come una bella g****a con la erre moscia (tanto per rimanere in tema)

;)

X Fra: è solo questione di giorni, forse ore.....

Modificato da caiuspliniussecundus

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37

Con voi mi sto divertendo .. un sacco !! (di monete greche e romane, ovvio)!! Grazie !!

roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Gianluca

Per ora ancora resisto! (tranne un paio prese per curiosità)

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

roth37
Per ora ancora resisto! (tranne un paio prese per curiosità)

118750[/snapback]

Un paio ? E' già la fine ... dell'inizio (e non viceversa) !

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fra crasellame
Per ora ancora resisto! (tranne un paio prese per curiosità)

118750[/snapback]

Un paio ? E' già la fine ... dell'inizio (e non viceversa) !

118767[/snapback]

Esatto sei del gatto (greco)!!!

Già a guardarle... vien voglia.. ma vuoi mettere a girarle tra le dita ? A coccolarle tra le mani ? A scrutare i minimi dettagli dal vero ?

Lasciate ogni speranza o voi che una moneta greca acquistate!!! :lol:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

danielealberti

Concordo con caiusplinius sul fatto che le romane sono più cariche di storia, ma volendo si può trarre soddisfazionianche dalla storia greca, dopo essermi infatuato di Alessandro III ho iniziato ea studiarne la sua storia partendo dai nonni, mi son trovato in un mondo di intrighi dove il figlio ( Filippo II ) faceva uccidere la madre che aveva fatto uccidere figlia e marito per mettersi con il genero egiziano, dove i sacerdoti egizi avevano previsto che l'oracolo di Amon-Zeus si sarebbe manifestato non più in Egitto e avevano giocato le loro carte in modo che Olimpiade generasse Alessandro da Filippo, insomma una storia intricata non priva di emozioni che spesso viene messa in relazione con la monetazione del tempo. Aristotele per esempio disdegno un sacchetto pieno di aurei e tetradrammi per raccontare la storia di Alessandro e svelare le sue volontà sulla sucessione ( Se esistevano)

Da un' Atene che coniò la sua splendida civetta fino alla fine, dall'altra Alessandro coniò i suoi tetradrammi in decine di zecche diverse per opposrsi ai darici persiani e gli aurei con l'oro delle miniere sotratte ad Atene.

Volendo la storia salta fuori anche se non è raffigurata sulle monete come faceva Roma ma con un po' d'immaginazione e con la nostra passione diventa ugualmente avvincente e carica di fascino.

lele

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

cid1jazz

:D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D :D

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

lorenzobassi
Riprendo...

"Vi siete accorti che TUTTI, pian piano, più che amano le monete più si avvicinano alla numismatica greca? Che si apprezzano sempre di più i capolavori che ne sono derivati? E quando le monete sono parte di oboli e ci sono delle minime raffigurazioni ci domandiamo:"ma come avranno fatto?" e via via tante altre domande. Eppure le monete greche non hanno assunto l'assetto commerciale delle romane. Io mi auguro che ciò non avvenga mai. Ricordo che amici, cultori di questi periodi, mi facevano notare l'indifferenza fra la beltà delle monete auree greche rispetto ai metalli meno nobili. Quelle bronzee hanno anche loro un fascino indicibile... e puzzano di storia.

Non mi meraviglio quindi che cultori di monete romane siano diventati esperti di monete greche e della Magna Grecia dove si sono raggiunti apici di splendore artistico del tutto simile ai capolavori di altre arti che, per nostra fortuna, girano per il mondo, sono visibili e non vengono sequestrati... basta così ...

roth 37

118475[/snapback]

Sergio sono giorni che ogni tanto osservo le foto delle due monete allegate e non posso che condividere quanto hai scritto.

Ciao

Lorenzo

post-1167-1146351301_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Alexxx

Oggi in negozio ho visto degli stateri di corinto... :( :( :( :(

:o :o

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ggugliandolo

Sono d'accordo perfettamente d'accordo 15X60. Le monete greche raggiungono livelli di perfezioni stilistica veramente elevati. Il gusto estetico dei Greci era inarrivabile e su questo ritengo che siamo tutti d'accordo. Anche Caius ha, però, ragione quando sostiene che le monete romane sono più ricche di riferimenti storici di grandissima importanza. Ciò però è vero solo in parte. In quanto anche le monete della magna grecia, ad esempio della Sicilia, si diversificano moltissimo in base al periodo storico e alle alleanza che si stringevano fra le varie città. Un conto è possedere una moneta di Messina del periodo dei pirati Mamertini, un altro è avere tra le mani un Messenion, una moneta di Dankle o una di Messana. Si tratta di pezzi del tutto diversi e, in questo caso, non credo sia sufficiente avere nella propria collezione un solo "pezzo". Lo stesso discorso si può fare per Catania. Le monete dell'antica Aetna, sono di un fascino ben diverso da quelle di Katanion.

Che ne pensate?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

mikydrum

Cari amici non si possono fare delle hit parade della numismatica dicendo quale monetazione è più bella e quale è meno bella. Ognuna ha una sua storia diversa dalle altre e va considerata nel contesto socio-culturale, economico e giuridico in cui è stata partorita.

Certamente esistono delle preferenze, ma sono dettate solo dai gusti che ognuno di noi ha.

Indubbiamente dal punto di vista artistico le monete greche hanno raggiunto un apice che è rimasto ineguagliato. Ma scendendo più nei particolari delle diverse emissioni non sarà difficile che alcuni esemplari romani raggiungano la bellezza di alcuni esemplari greci.

Le romane vengono bistrattate perché si pensa sempre ai bronzettini mediocri che tutti noi comprano quando si affacciano al collezionismo, per poi passare via via che aumenta l'esperienza, alle monete di qualità maggiore e magari alle monete greche. Da lì il pregiudizio della "inferorità delle monete romane".

Certamente il mercato è saturo di romane e si trovano in circolo poche greche. Questo perché i pezzi buoni che sono molto pochi sono acquistati solo dai veri collezionisti.

In fondo è meglio così. Mi piace pensare che in un mercato ormai globale e inflazionato esistano ancora delle monete che non siano "di massa", cioè che non siano commerciate in modo blando da chiunque e che abbiano delle quotazioni elevate non accessibili a tutti. Secondo me questo dà più fascino alla numismatica.

Che gusto c'è quando si può acquistare facilmete qualunque moneta?

Sono forse un romantico del valore numismatico?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×