Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
babelone

A PROPOSITO DI PATINE

Risposte migliori

babelone

Nella sezione delle monete imperiali, nei giorni scorsi,e' iniziata una discussione su un tema di grande attualita' che riguarda le patine.

Il tema e' molto seguito tanto che la discussione e' diventata calda,oggi sottopongo al parere degli esperti alcuni bronzi greci che sono in vendita in una casa d'asta,molti vengono descritti come leggemente puliti,cosa ne pensate?

Primo gruppo.

post-33272-0-75548500-1368439212_thumb.j

post-33272-0-08375100-1368439346_thumb.j

post-33272-0-09206600-1368439436_thumb.j

post-33272-0-65225900-1368439511_thumb.j

post-33272-0-08211200-1368439667_thumb.j

Modificato da babelone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

secondo gruppo.

post-33272-0-62976800-1368440019_thumb.j

post-33272-0-77844600-1368440061_thumb.j

post-33272-0-85397300-1368440125_thumb.j

post-33272-0-18329500-1368440226_thumb.j

post-33272-0-61582700-1368440307_thumb.j

Modificato da babelone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

terzo gruppo.

post-33272-0-35290100-1368440534_thumb.j

post-33272-0-20993500-1368440573_thumb.j

post-33272-0-68828400-1368440594_thumb.j

Modificato da babelone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

La prima cosa che penso è come sia possibile che monete che presentano pesanti interventi stilistici sui rilievi (possano conservare traccia di patina, quando si vede chiaramente il metallo sottostante...)

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

Hai centrato in pieno skuby il senso del mio discorso,difatti ho aperto questa discussione perche' quasi tutte le monete da me postate vengono descritte da questa casa d'asta con patina verde,leggera patina verde e leggermente pulite,quando in realta' di patina non ne esiste e quel poco che c'e' e' artificiale, per la leggera pulitura avranno un metro personale di valutazione!!!!

Pero' vedo che i commenti a questa discussione sono pochi,peccato! avremmo potuto approfondire

l' analisi degli esemplari sopratutto per quanto riguarda la leggera pulitura. :nea:

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

skubydu

Hai centrato in pieno skuby il senso del mio discorso,difatti ho aperto questa discussione perche' quasi tutte le monete da me postate vengono descritte da questa casa d'asta con patina verde,leggera patina verde e leggermente pulite,quando in realta' di patina non ne esiste e quel poco che c'e' e' artificiale, per la leggera pulitura avranno un metro personale di valutazione!!!!

Pero' vedo che i commenti a questa discussione sono pochi,peccato! avremmo potuto approfondire

l' analisi degli esemplari sopratutto per quanto riguarda la leggera pulitura. :nea:

don't worry!!

c'è tempo per parlarne...

skuby

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

corzanopietro

caro Babelone, caro Skuby

poiche vengono chiesti commenti dico la mia e accetto smentite

prima nota; noto che le monete di varie città e di epoca diversa hanno tutte la stessa patina.

presupposto: se per patina artificiale intendi quella sostanza color ocra usata a mo di riempitivo su tutte le monete ti dico che sono d'accordo.

il mio pensiero è questo

"esperienza di lavoro sulla pulitura/lucidatura dei prodotti finiti su metalli non ferrosi"

prima si copre la "moneta" o prodotto) con questa sostanza semiabrasiva di pulitura.

si lascia asciugare per un po e poi si spazzola manualmente o meccanicamente.

altro modo: la sostanza "pasta" appicicaticcia si passa direttamente sul disco di panno in movimento rotatorio, quando il disco ha assorbito un po di "pasta" si passa il prodotto o "moneta" da pulire/lucidare" sul disco di panno in movimento.

dopo questa operazione nelle cavita resta del materiale che viene asportato o lasciato a seconda del risultato che si voleva ottenere.

sicuramente vi saranno altri passaggi per la pulitura atti a presentare il prodotto

finale come si desidera.

penso sia cosi e non dico altro

PS: penso che le patine prodotte naturalmente dal tempo risultino diverse.

ciao

Pietro

Modificato da corzanopietro

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

babelone

dopo questa operazione nelle cavita resta del materiale che viene asportato o lasciato a seconda del risultato che si voleva ottenere.

PS: penso che le patine prodotte naturalmente dal tempo risultano diverse.

ciao

Pietro

rispondo con piacere perche' sei stato attento nel notare la differenza di provenienza e di epoca,ma diciamo che nel calcolo infinitesimale delle probabilta' questo ci puo' anche stare ma solo nel caso in cui il terreno ha le stesse caratteristiche minerali.

Per quanto riguarda la tua analisi sulla ripatinatura,permettimi di farti notare alcune cose che vorrei correggere,difatti affermi che nelle cavita' resta del materiale, ed in parte questo e' vero,ma se guardi con attenzione,quel materiale lo trovi depositato anche sui piani delle monete,specialmente in prossimita' dei profili elevandosi rispetto al flan e quindi non riempendo eventuali cavita'.

Anche il discorso di fissaggio con i metodi da te descritto non regge,prova e vedrai che le parti depositate sul flan verranno asportate dal motorino o dalla spazzola.

il discorso invece e' molto semplice perche' viene usato solo un prodotto chimico che produce questi effetti.

saluti

Babelone

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×