Vai al contenuto
  • Sky
  • Blueberry
  • Slate
  • Blackcurrant
  • Watermelon
  • Strawberry
  • Orange
  • Banana
  • Apple
  • Emerald
  • Chocolate
  • Charcoal
Accedi per seguire questo  
CavaricciS

Moneta piccolissima con lettere? o sigillo? aiuto

Risposte migliori

CavaricciS

Buonasera al forum,

Sono mesi che impazzisco con l identificazione di questa "moneta", potrei gentilmente avere un aiuto nel identificazione?

La moneta e di piccolissime dimensioni,

Peso 1.5 grammi

diametro 10 mm circa.

Ho fatto il meglio per la foto spero che si notino i particolari.

GRAZIE

post-34288-0-17150700-1368716722_thumb.j

post-34288-0-70006600-1368716728_thumb.j

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

fedafa

Non essendo a casa vado a memoria, ma credo di petr affermare che si tratta di una frazione di follaro per la zecca di Capua... Probabilmente Anfuso.

Da un lato un cavaliere, dall'altro una croce cantonata dalle lettere A / N / P / RI. (Anfusus Princeps).

Attendi altri pareri comunque.

Modificato da fedafa
  • Mi piace 2

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

teo0397

la moneta sembrerebbe coniata da costantino I circa nel 309 d.c per via del monogramma presente chiamato sol invictus ma al momento non riesco a capirne l'origine... mi dispiace

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Come scrive Fedafa dovrebbe essere una frazione di follaro di Capua - cui ci sono ancora diatribe sulla attribuzione ad Anfuso o Atenolfo - secondo ultimi studi sembra piu' probabile il primo

queste pagine sono state roprese da una vecchia discussione che ora ti allego in link.

Allega miniatura(e)
  • img580.jpg

.

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

profausto
Supporter

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

CavaricciS

Grazie a tutti.

Per Profausto e Fefeda,

tenendo la moneta tra le mani si identifica perfettamente con quella da voi descritta e illustrata nel link.

Vorrei esporre una mia valutazione personale sullo stato di conservazione, questa che ho a me pare molto piu conservata da quella illustrata nel link.

Un vostro parere sullo stato di conservazione?

Grazie

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

appah

Ciao, a me sembra il contrario, quella del link la giudicherei BB/BB+, la tua MB/BB. Ma le tue foto non sono poi così nitide, quindi potrei sbagliarmi.

Si tratta comunque di una moneta piuttosto rara, data R3 da D'Andrea/Contreras (Zecche minori della Campania, Vol.2, n.28).

Ne esiste anche una variante con A / D / P / RI, ancora più rara. Peccato che nel tuo esemplare la lettera del secondo quarto della croce sia fuori tondello...

Un saluto

Paolo

  • Mi piace 1

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

Devi essere registrato per lasciare un commento

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!

Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.

Accedi Ora

Accedi per seguire questo  

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?

×