Benvenuto su Lamoneta.it - Numismatica, monete, collezionismo

Benvenuti su laMoneta.it, il più grande network di numismatica e storia
Registrandoti ora avrai accesso a tutte le funzionalità della piattaforma. Potrai creare discussioni, rispondere, premiare gli utenti che preferisci, utilizzare il sistema di messaggistica privata, inviare messaggi di stato, configurare il tuo profilo... Se già sei un utente registrato, Entra - altrimenti Registrati oggi stesso!

Accedi per seguire questo  
Follower 0
roth37

VENEZIA
HELP ! TORNESELLI VENEZIANI

Tempo fa ho comperato "al buio" ad un'asta italiana un lotto di 20 torneselli veneziani che mi sono stati regolarmente recapitati. La mia sorpresa è stata quando ho aperto il sacchetto e tutti indistintamente presentavano un bel "verde" da far schifo. Ve li presento tutti assieme ed anche qualche esempio un po' ingrandito.

Ora sono da tre giorni in acqua da "ferro da stiro" e poi non so quello che mi consigliate di fare. Ne ho sentite di tutti i colori. Aspetto quindi un consiglio "definitivo" su come procedere.

Una cosa non capisco bene: i torneselli sono di rame (o dovrebbero esserlo). Allora questa è patina verde ? cancro del bronzo? Forse c'è una mistura che li ha rovinati? Le cose non mi sono chiare per nulla. Aspetto un parere da chi in queste cose è sicuramente più esperto di me. Grazie

roth37

post-1738-1146567375_thumb.jpg

post-1738-1146567392_thumb.jpg

post-1738-1146567421_thumb.jpg

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Come mai nessuna risposta?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Perché almeno io l'ho vista ora, la discussione ;)

Hai provato con un batuffolo di ovatta e un po' di alcool?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

ciao roth....

ci vuole piú tempo....in questo caso, metterei le monete in contenitori separati e cambierei l'acqua ogni 3-5 giorni...ogni tanto sono da pulire con uno spazzolino da denti morbido...un po alla volta e con tanta pazienza, queste incrostazioni vanno via...magari non del tutto.

Su alcune mie monete sono riuscito a togliere quasi tutto il verde, su alcune ne é rimasta qualche traccia...comunque il procedimento é abbastanza lungo, ma funziona, non conosco altri metodi più veloci se non con il rischio di rovinare la moneta...

Marco

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Inviato (modificato)

Grazie Mirko e Marco. Domattina provo. Poi saprò di più

Modificato da roth37

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Non mi sembra cancro del bronzo, direi più incrostazioni di cuprite, ma un bel bagno in acqua demineralizzata cambiandola spesso non può fare che bene.

Caius

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Scusate se mi intrometto, ma non è meglio una moneta per vasetto di vetro ?

Condividi questo messaggio


Link di questo messaggio
Condividi su altri siti

Crea un account o accedi per lasciare un commento

You need to be a member in order to leave a comment

Crea un account

Iscriviti per un nuovo account nella nostra comunità. È facile!


Registra un nuovo account

Accedi

Sei già registrato? Accedi qui.


Accedi Ora
Accedi per seguire questo  
Follower 0

Lamoneta.it

La più grande comunità online di numismatica e monete. Studiosi, collezionisti e semplici appassionati si scambiano informazioni e consigli sul fantastico mondo della numismatica.

Hai bisogno di aiuto?